L'ex tribunale di Bitonto
L'ex tribunale di Bitonto
Vita di città

«La Commissione Invalidi Civili di Bitonto nell’ex Pretura»

La proposta dell’Amministrazione comunale all’Asl Bari che ha chiuso la sede nell'ex ospedale

La Commissione Invalidi Civili del Distretto socio-sanitario Bari 3, che serve i comuni di Bitonto e Palo del Colle, chiusa dall'Asl di Bari nell'ex ospedale di Bitonto per la mancanza di spazi idonei potrebbe trasferirsi negli ambienti della ex Pretura in via Planelli. Ad annunciarlo sono il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio e l'assessore al Welfare, Gaetano De Palma, che hanno formalizzato la richiesta al Presidente della Regione e all'Asl Bari che potranno utilizzare a titolo gratuito, una porzione dell'immobile di proprietà comunale, dove già sono ospitati gli uffici del Piano sociale di Zona.

La Direzione Generale e dal Dipartimento di prevenzione dell'Azienda sanitaria locale aveva preso la decisione di chiudere le sede nell'ex ospedale per garantire messa in sicurezza e adeguamento alle misure anti-Covid.

«La sede messa a disposizione - si legge nella nota - offre un'ampia area di parcheggio, una rampa di accesso per disabili e ambienti adeguati da destinare ad area triage, sala d'attesa idonea a garantire le distanze tra i presenti e sala visite, nonchè servizi igienici a norma. Lo spazio destinato alla Commissione, inoltre, sarebbe separato dall'area utilizzata dagli uffici del Piano sociale di zona, garantendo così la privacy di tutti gli utenti».

«Siamo convinti - dichiarano Abbaticchio e De Palma - che occorra evitare in ogni modo lo smantellamento di un servizio fondamentale per tante famiglie e crediamo che la nostra offerta non possa che trovare piena adesione da parte della Regione e della Asl. Chiediamo, pertanto, un sopralluogo tecnico in tempi assai brevi, perchè la proposta possa essere messa in pratica, evitando ulteriori disagi all'utenza fragile dei nostri comuni».
  • Michele Abbaticchio
  • Tribunale Bitonto
  • Gaetano De Palma
Altri contenuti a tema
Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Il primo cittadino ha dato grande merito alla Polizia Locale
Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Un post per raccontare il grande rispetto reciproco
Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Un post che parte dal personale e che arriva a tutte le famiglie bitontine
Arriva il tradizionale messaggio augurale per il nuovo anno scolastico Arriva il tradizionale messaggio augurale per il nuovo anno scolastico L’assessora Scolamacchia e il sindaco Abbatticchio ringraziano tutte le componenti della comunità scolastica
Sindaci sotto assedio, Abbaticchio ospite del Festival per la legalità Sindaci sotto assedio, Abbaticchio ospite del Festival per la legalità Stasera a Terlizzi, alle 20.00, nel Chiostro delle Clarisse
Abbaticchio: «Abbandono rifiuti speciali riconducibile ad organizzazione criminale» Abbaticchio: «Abbandono rifiuti speciali riconducibile ad organizzazione criminale» Nota del primo cittadino di Bitonto dopo il Comitato per la sicurezza pubblica di lunedì scorso
Abbaticchio: «Maggiore presenza delle forze dell'ordine a Bitonto» Abbaticchio: «Maggiore presenza delle forze dell'ordine a Bitonto» Le dichiarazioni del sindaco a margine del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura
Omicidio a Bitonto: «Più controlli e aumento delle forze dell'ordine» Omicidio a Bitonto: «Più controlli e aumento delle forze dell'ordine» Le misure sono state annunciate al termine della riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.