Il personaggio Bitonto in compagnia del Professore
Il personaggio Bitonto in compagnia del Professore
Cultura, Eventi e Spettacolo

La Casa di Cartone 2: Bitonto il personaggio più divertente della parodia pugliese

Boom di visualizzazioni per la prima puntata della seconda stagione della web series caricatura de La Casa de Papel

La Casa de Papel è ormai entrata nella storia delle produzioni cinematografiche dell'ultimo decennio, per il successo travolgente e inaspettato ricevuto in tutto il mondo. In Puglia, ne abbiamo una versione originale tutta in salsa nostrana, giunta alla sua seconda stagione. Tra i personaggi più divertenti anche Bitonto, interpretato da Giuseppe Cocchiara, uno dei personaggi più comici della serie/parodia. Risultano divertenti i suoi duetti con Cerignola, interpretato da Francesco Susca. Nella serie i due si sfidano quasi a voler ambire ad una ideale carica di 'più delinquente', il tutto sempre condito da ironia e freschezza.

«In questa seconda, attesissima stagione, il nostro eroe dovrà fare i conti con un nuovo 'pericolo'. Infatti, si innamorerà della bella new entry, Trani, anche se apparentemente non ricambiato. Ma sarà davvero così?» hanno dichiarato i creatori della web series in esclusiva a BitontoViva spoilerando la seconda stagione.

La prima puntata andata in onda il 10 novembre ha già ricevuto migliaia di visualizzazioni in meno di una settimana, ottenendo diversi apprezzamenti, tra cui quelli del Governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Ieri, è stato pubblicato, sui canali social Facebook e YouTube – il secondo dei quattro appuntamenti settimanali che anticipano l'uscita de La Casa de Papel, primaria fonte di ispirazione per il progetto web targato I Comisastri.

Un successo inaspettato e travolgente, dunque, quello che vede protagonisti Piero Bagnardi e l'associazione culturale I Comisastri. Come conferma Bagnardi «Al pubblico è piaciuta l'idea che, se nella versione originale i rapinatori si chiamano Berlino, Tokyo, Mosca, ecc., nella nostra sono stati sostituiti da Bitonto, Cerignola, Putignano e altri con nomi di città pugliesi. E dove potevano iniziare la loro carriera a delinquere se non in un'azienda di luminarie per feste patronali?»

Molte le novità in questa seconda stagione. A partire dalla regia, con la giovanissima Natalia Raguseo a capo del progetto, e proseguendo con la sceneggiatura di Piero Bagnardi, affiancato da Giuseppe Cocchiara e Francesco Susca. Inoltre, l'ingresso in scena di due nuove rapinatrici – Altamura e Trani –, oltre alla new entry (nella banda) di Polignano, completano il confermatissimo cast della prima stagione composto da Francesco Susca, Giuseppe Cocchiara, Giovanni Savino, Filippo Colavito, Alessia Tangorra, Thomas Di Lauro, Juanita Sblendorio, Rossana Di Mauro, Francesco Verardi, Salvatore Ramaglia, Thomas Di Benedetto e Simone Evangelista. Nei panni di una divertentissima madre dell'ispettrice, ritroviamo il celebre attore di teatro Franco Di Bitetto; mentre il commentatore/narratore comico è di Mauro Dalsogno.
Social Video55 secondiLa casa di cartone 2
  • La Casa di Cartone
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.