Stampante d
Stampante d
Attualità

Inaugurato sabato il nuovo Centro Tecnologico per la Fabbricazione Digitale

Nella zona artigianale un laboratorio di idee in cui sarà possibile anche realizzare mobili e oggetti personalizzati a costi bassissimi

Sabato 21 aprile 2018, alle ore 11, sarà inaugurato ufficialmente il nuovo Centro Tecnologico per la Fabbricazione Digitale "FabLab Poliba", che ha sede a Bitonto in via delle Nazioni (zona artigianale).
Cogestito dal Comune di Bitonto e dal Politecnico di Bari il laboratorio punta a diventare punto di riferimento per l'intera comunità dell'area metropolitana sui temi dell'avanzamento tecnologico interdisciplinare nei settori della formazione e della ricerca, rivolgendosi al mondo della scuola, dell'università e dell'impresa.
La struttura è dotata di attrezzature per la fabbricazione digitale (pantografi a controllo numerico, taglio laser, robotica, stampanti per manifattura additiva anche di grandi dimensioni) e di spazi per il coworking, meeting e convention.
All'evento inaugurale sono previsti gli interventi del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del sindaco metropolitano e presidente nazionale dell'Anci, antonio de Caro, del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, del rettore del Politecnico di Bari, eugenio di Sciascio, e del direttore del FabLab Poliba, Nicola Parisi.
"Il FabLab Poliba – spiega il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio – nasce per sostenere l'innovazione e la cultura digitale applicata al potenziamento di tutte le risorse del nostro territorio, proponendosi come incubatore per la crescita e la competitività al servizio di tutta l'area metropolitana di Bari".
"Il Comune di Bitonto – sottolinea, poi, Abbaticchio - è uno dei pochi comuni italiani che ha deciso di investire, con fondi propri e con fondi europei, direttamente nella ricerca e nella innovazione. Consegna alla comunità metropolitana una opportunità di lavoro per tanti giovani che hanno idee brillanti e vogliono misurarle direttamente sul mercato, senza investire grandi capitali, ma avendo la possibilità di trovare il successo con l'aiuto del proprio talento. Ovvero la mission dello stesso piano strategico metropolitano. Venite a scoprire Bitonto".
Fra le altre cose, nel laboratorio tecnologico sarà anche possibile realizzare a costi bassissimi, grazie a una stampante 3D, mobili e altri oggetti personalizzati, partendo da una copia o addirittura anche solo da un'immagine 3D scattata da un telefonino.

  • Michele Emiliano
  • Michele Abbaticchio
  • emiliano
  • FabLab
  • Centro Tecnologico per la Fabbricazione Digitale FabLab
  • Politecnico di Bari
  • PoliBa
  • Zona Artigianale
  • Antonio De Caro
Altri contenuti a tema
Michele Abbaticchio confermato vicepresidente nazionale di Avviso Pubblico Michele Abbaticchio confermato vicepresidente nazionale di Avviso Pubblico La nomina è giunta durante l'assemblea di Bologna. Il sindaco Ricci, invece, sarà membro del direttivo
Neuropsichiatria infantile, Damascelli e genitori dei pazienti scrivono a Emiliano Neuropsichiatria infantile, Damascelli e genitori dei pazienti scrivono a Emiliano La lettera è stata firmata da circa trenta famiglie
Liuteria 4.0, FabLab di Bitonto modello di innovazione Liuteria 4.0, FabLab di Bitonto modello di innovazione Una serie di incontri a Trinitapoli
"RunBitOne", domenica 13 a Bitonto la 16^ tappa della "Corripuglia" "RunBitOne", domenica 13 a Bitonto la 16^ tappa della "Corripuglia" Giunta alla quinta edizione, la gara podisitica è organizzata dall'A.S.D. Bitonto Sportiva
La sesta edizione della “Camminata tra gli olivi” rinviata al 20 novembre La sesta edizione della “Camminata tra gli olivi” rinviata al 20 novembre L'appuntamento per tutti i partecipanti è fissato alle ore 8 in via Paolo Scoppio
Sottopasso via Santo Spirito, Abbaticchio risponde alle dichiarazioni di Damascelli Sottopasso via Santo Spirito, Abbaticchio risponde alle dichiarazioni di Damascelli L'ex sindaco: «Per alcuni concittadini, aver intercettato i finanziamenti e aver seguito la progettazione non serve a nulla. Serve solo una mozione!»
La sinistra giovinazzese al fianco di Michele Abbaticchio dopo macabro sfottò La sinistra giovinazzese al fianco di Michele Abbaticchio dopo macabro sfottò PVA e SI convintamente vicine anche all'assessore De Palma di Terlizzi, pesantemente minacciato per la sua attività al mercato dei fiori
"Requiescat in pace". Spunta un "necrologio" per Michele Abbaticchio "Requiescat in pace". Spunta un "necrologio" per Michele Abbaticchio Abbaticchio: «Da un mese li sento sbraitare contro di me, ma non ho ancora capito il loro progetto politico»
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.