Larchitetto Parisi il rettore Cupertino e il sindaco Abbaticchio nel FabLab
Larchitetto Parisi il rettore Cupertino e il sindaco Abbaticchio nel FabLab
Attualità

Il nuovo rettore del Politecnico visita il FabLab di Bitonto

Cupertino: «Laboratorio di nuove tecnologie per il territorio». Abbaticchio: «Noi, unico comune che investe in ricerca e innovazione»

Visita gradita martedì nel Centro Tecnologico FabLab di Bitonto, dove è arrivato il nuovo rettore del Politecnico di Bari, Francesco Cupertino.
Ad accoglierlo il direttore del FabLab, Nico Parisi e il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che ha sottolineato lo stupore di Cupertino «per quello che i tanti studenti metropolitani stanno realizzando a Bitonto, unico comune in Italia che investe in ricerca e innovazione per favorire, nel suo piccolo esempio, quello che la "grande politica" dovrebbe fare sfruttando il Potere nazionale. Rinunciare a innovare la nostra competitività significa rinunciare al futuro dei nostri figli, favorendo la emigrazione di tutto il talento giovanile. E la cosa più triste è quella che ognuno di noi, in cuor suo, sembra aver posto la questione in secondo piano. Noi non ci arrenderemo, perché crediamo in questi giovani e vecchi sorrisi capaci, ancora,di stupire insieme».

Il Magnifico Rettore, dal suo canto, ha descritto il FabLab come «un luogo in cui l'innovazione e le nuove tecnologie si avvicinano e si mettono a servizio di tutto il territorio di riferimento per fare ricerca, formazione e sostenere l'innovazione della imprese artigiane e delle PMI che ne hanno bisogno. Un altro esempio di collaborazione virtuosa del Politecnico di Bari, nata sulla proposta lungimirante della Amministrazione di Bitonto. Un laboratorio, il #FabLab, nel quale si creano sinergie davvero interessanti, una esperienza aperta al territorio, alla comunità e alla cultura».
Solo alcuni giorni fa il primo cittadino aveva accolto con favore l'elezione di Cupertino, perchè «in linea di continuità con l'ottimo lavoro del suo predecessore Eugenio Di Sciascio, una prospettiva di rafforzamento degli intensi rapporti tra Comune e Politecnico, come testimoniano le importanti parole che lo stesso ha speso per il nostro 'splendido' Fablab. La sua giovane età, unita ad una già solida esperienza accademica, lo avvicina ancor di più alle esigenze dei nostri giovani, ai quali tutti noi, chiamati a ruoli istituzionali, dobbiamo attenzione e risorse, per disseminare sul territorio concrete opportunità di sviluppo e crescita».


  • Michele Abbaticchio
  • FabLab
  • Centro Tecnologico per la Fabbricazione Digitale FabLab
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.