Cortili Aperti
Cortili Aperti
Cultura, Eventi e Spettacolo

I Cortili Aperti portano Bitonto al vertice dell'offerta culturale in Italia

Nel weekend 50 dimore storiche, pubbliche e private, aprono le porte ai turisti

«Con oltre 50 immobili pubblici e privati di rilevanza storico-artistica, la città di Bitonto (Bari) si colloca, nell'ambito della Giornata nazionale dell'Adsi (Associazione dimore storiche italiane), al vertice delle offerte culturali in Italia». Pochi dubbi da parte degli organizzatori della settima edizione di Bitonto Cortili Aperti, che ieri hanno presentato la manifestazione in programma nella città dell'olio sabato 18 e domenica 19 maggio. L'evento, dedicato anche quest'anno a Rosaria Devanna per lo straordinario lascito concesso alla città in cui è stata costituita una pinacoteca nazionale grazie alle donazioni sue e del fratello Girolamo, prevede la presenza di quattro percorsi collocati lungo tre differenti itinerari nel centro antico. Come per le altre edizioni, i visitatori saranno accompagnati da 800 studenti (e 14 insegnanti), pronti a raccontare, anche in lingua straniera, storia e caratteristiche degli stupendi edifici di cui diventeranno vere e proprie "Sentinelle della bellezza".

La grande novità è rappresentata da Palazzo Bove Planelli Termite inserito per la prima volta fra i palazzi visitabili. «Caratteristica dell'Adsi è di essere costituita - ha spiegato il presidente della sezione Puglia, Piero Consiglio - da titolari di dimore storiche, che favoriscono la sensibilizzazione di tutti alla loro valorizzazione e conservazione. Bitonto ha la caratteristica di avere numerosi edifici di epoca Cinquecentesca tra cui Palazzo Bove Planelli Termite che sarà presentato per la prima volta in questa occasione».
Se poi per il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, è importante sottolineare «la valenza turistica che sta assumendo la città nel panorama pugliese», per il direttore del dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia, Aldo Patruno, è importante anche evidenziare «l'utilità della collaborazione tra pubblico e privato soprattutto in favore della destagionalizzazione».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • cortili aperti
  • Centro storico
Altri contenuti a tema
Bitonto si fa bella per "Cortili Aperti": tanti consensi per la prima serata (FOTO) Bitonto si fa bella per "Cortili Aperti": tanti consensi per la prima serata (FOTO) Ottimo lavoro dei ragazzi e delle ragazze che hanno accompagnato i visitatori. Oggi si replica
"Bitonto Cortili Aperti": le informazioni utili per non perdersi nulla "Bitonto Cortili Aperti": le informazioni utili per non perdersi nulla Quattro percorsi tematici, 50 palazzi e più di 400 ciceroni per godere della bellezza nascosta della città
Torna a Bitonto "Cortili Aperti": 50 luoghi incantevoli aperti al pubblico Torna a Bitonto "Cortili Aperti": 50 luoghi incantevoli aperti al pubblico L'evento è organizzato da A.D.S.I. Puglia, in collaborazione con il Comune
Il 21 e 22 maggio torna Cortili Aperti Il 21 e 22 maggio torna Cortili Aperti Dopo due anni di stop, dimore storiche, pubbliche e private, apriranno le porte ai visitatori
Una passeggiata fotografica per “riscattare” il centro antico di Bitonto Una passeggiata fotografica per “riscattare” il centro antico di Bitonto Domenica 30 maggio alle ore 18.30 da piazza Cavour
Dal 20 maggio parte il servizio di pulizia straordinaria del centro storico di Bitonto Dal 20 maggio parte il servizio di pulizia straordinaria del centro storico di Bitonto Ad annunciarlo il Sindaco Michele Abbaticchio
A tu per tu col roditore: l'incubo di un bambino nel centro storico di Bitonto A tu per tu col roditore: l'incubo di un bambino nel centro storico di Bitonto Esasperati i residenti: «Da un edificio in stato di abbandono viene fuori di tutto. Ce li ritroviamo in casa»
2 Danneggiato a Bitonto quadro votivo del centro storico Danneggiato a Bitonto quadro votivo del centro storico Ignoti hanno dato fuoco alla copertura che lo proteggeva. Fortunatamente salvo il dipinto
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.