I Carabinieri e la Polizia di Stato
I Carabinieri e la Polizia di Stato
Cronaca

Furto d'auto sventato dai residenti: le urla fanno scappare i ladri

L'episodio in via Michelangelo, il colpo è fallito per la reazione immediata. Sul posto Carabinieri e Polizia di Stato

Guardia alta contro i furti d'auto, una vera e propria piaga del territorio, ma soprattutto un fenomeno che in questo periodo preoccupa molto. E se a Bitonto, nelle ultime ore, non è stato consumato un furto lo si deve ad alcuni residenti che, urlando, son riusciti a mettere in fuga i ladri, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Tre malviventi coi volti travisati dai cappelli e dalle mascherine anti Covid-19, dopo esser scesi da una Seat Leon, si sono avvicinati a una Ford Kuga parcheggiata in via Michelangelo: i loro movimenti, però, hanno insospettito il vicinato ed in particolare alcuni residenti i quali, accortosi del tentativo di furto, hanno iniziato ad urlare. Capita l'antifona, i banditi hanno dovuto desistere dal loro tentativo. Sono rientrati nell'auto, dove probabilmente li attendeva il complice, e sono fuggiti.

Insomma, nonostante la città di Bitonto si conferma ancora una volta scenario del tentato furto di un'auto, successivamente occultate in campagna e poi ridotte ai minimi termini per farne pezzi e alimentare così il dinamico e assai redditizio mercato clandestino della vendita dei ricambi, non sempre l'esito è favorevole. E le amare sorprese sono dietro l'angolo. Questa volta la reazione immediata e solidale dei cittadini bitontini è stata in grado di evitare l'ennesimo caso odioso.

Nel frattempo sono stati anche allertati i Carabinieri della locale Stazione e i poliziotti del Commissariato di P.S., ma i ladri hanno avuto il tempo di fuggire. Giunti sul posto per i rilievi, gli inquirenti bitontini hanno avviato le indagini del caso. Al vaglio anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.
  • Polizia di Stato Bitonto
  • Furti auto Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Blitz nella palazzina della droga: tre arresti dei Carabinieri Blitz nella palazzina della droga: tre arresti dei Carabinieri Operazione in via Pertini: in carcere un 38enne e due 20enni. Sequestrate varie dosi di cocaina, hashish e marijuana
Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Il tentato furto sventato dall’arrivo della Polizia di Stato in un condominio di via Pellico. Malviventi rimasti a mani vuote
Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto I dati sono stati diffusi in occasione della festa dei Carabinieri alla presenza del prefetto Bellomo e del generale Spagnol
Spunta fra gli ulivi di Bitonto l'Audi Q8 rubata "a spinta" a Terlizzi Spunta fra gli ulivi di Bitonto l'Audi Q8 rubata "a spinta" a Terlizzi La scoperta nelle campagne di Palombaio. Sul posto, per i rilievi, sono giunti i poliziotti del Commissariato
Operazione "On the road": fermate 15 persone, anche un colpo a Bitonto Operazione "On the road": fermate 15 persone, anche un colpo a Bitonto 5 di loro sono indiziati per l'assalto ad un furgone e il sequestro dell'autotrasportatore avvenuto l'1 aprile 2020
Bustine di droga nel centro storico: sequestro a Bitonto Bustine di droga nel centro storico: sequestro a Bitonto La scoperta della Polizia di Stato: sequestrati 160 grammi fra cocaina, hashish e marijuana
Cimitero delle auto rubate a Bitonto: recuperate 4 carcasse Cimitero delle auto rubate a Bitonto: recuperate 4 carcasse Operazione dei Carabinieri nelle campagne fra Mariotto e Palombaio: le auto erano tutte completamente smembrate
Ricercato da 3 anni per il colpo alla Sicurcenter di Bitonto. Arrestato Ricercato da 3 anni per il colpo alla Sicurcenter di Bitonto. Arrestato L'uomo, un 47enne di Cerignola, deve scontare 6 anni e 9 mesi per diversi reati, fra cui la rapina avvenuta nel 2014
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.