Furto allassociazione Angeli della Vita
Furto allassociazione Angeli della Vita
Cronaca

Furto all'associazione che si occupa di anziani e disabili

I volontari di Angeli della Vita, molto attiva a Bitonto, chiedono aiuto ai residenti: «Segnalate movimenti sospetti»

Elezioni Regionali 2020
Un furto ai danni di persone deboli e indifese, che sottolinea il "coraggio" dei malviventi della zona. Brutta disavventura per i volontari di Angeli della Vita, associazione con sede a Giovinazzo ma molto attiva nel comune di Bitonto, dove da tempo ormai si dedica al sostegno di anziani e soggetti con disabilità: ignoti, infatti, sono entrati nella tensostruttura messa a disposizione dei volontari dal Gal Nuovo Fior d'Olivi per la Biblioteca-Giardino, facendo razzia di tutto quello che hanno trovato. Essenzialmente gli strumenti usati per le attività di giardinaggio di disabili e volontari: scorte nuovissime di abbigliamento idoneo, comprese le scarpe antinfortunistiche e tantissime attrezzature nuovissime non ancora utilizzate. Sparita anche la nuova zappatrice pagata a rate con grande sacrificio da parte di tutti.

Sull'episodio indagano i Carabinieri della Compagnia di Molfetta e quelli della Stazione di Giovinazzo.
Intanto la presidente dell'associazione, Maria Antonia Lo Giudice, ha chiesto ai residenti del quartiere Immacolata dove si è perpetrato il furto di segnalare eventuali movimenti sospetti registrati al numero 080.394.20.10, anche in forma anonima, per consentire alle forze dell'ordine di identificare i responsabili.
«Se ci sarà collaborazione – hanno detto la presidente e il fondatore dell'associazione, Pino Tulipani, oggi Garante regionale per i diritti dei disabili - continueremo a servire con amore e pubblicamente questo territorio».
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto I Carabinieri lo hanno sorpreso mentre cercava di scappare dal luogo del delitto
Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31% Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31% I dati dei Carabinieri: in calo i furti in appartamento, in diminuzione anche quelli d'auto
Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro La vittima è un 37enne originario di Bitonto: è stato soccorso e poi dimesso con una prognosi di 30 giorni
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto I Carabinieri ritrovano tir e refurtiva tra Bisceglie e Barletta
Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Con altri due complici aveva tentato il colpo in un'impresa di logistica sulla sp231
Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato L'uomo, il 50enne Giovanni Cipriani, dichiarava un reddito annuo da poche migliaia di euro ma gestiva un impero economico
In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati L'inseguimento, cominciato a Modugno, si è concluso a Giovinazzo: l’auto era sprovvista di assicurazione
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.