Fare Verde
Fare Verde
Territorio e Ambiente

Fare Verde: torna il Mare d'Inverno

Domenica 07 marzo 2021 cittadini e volontari di Fare Verde puliranno la spiaggia sul Lungomare di Palese (Ba)

Giunta alla sua 30esima edizione, l'iniziativa di Fare Verde, proseguirà a cura dei gruppi di Bari e Bitonto domenica 7 marzo dalle ore 10 alle ore 12 su Lungomare Massaro Tenente Nicola in Bari-Palese (appuntamento sul tratto di lungomare compreso tra il Circolo dei Finanzieri e lo stabilimento Sun Beach).

Anche quest'anno ci saranno il Patrocinio della Commissione UE – Rappresentanza per l'Italia, del Ministero dell'Ambiente e la collaborazione della Guardia Costiera e di altre associazioni e realtà impegnate sul territorio in difesa dell'ambiente (Murgia Enjoy, S.A.S.S. Puglia, Gruppo Scout Agesci Bitonto 2, Comitato Ambiente è Vita).
Il coordinatore di Fare Verde Terra di Bari, avv. Sandro Marano precisa che "la nostra iniziativa si differenzia da tante altre analoghe che si limitano alla pulizia o alla denuncia, sia per longevità sia soprattutto perché punta a una conversione ecologica dell'economia".

"Vent'anni fa infatti fu approvata, -prosegue il responsabile di Bitonto, nonché consigliere nazionale, avv. Giuseppe Cazzolla- grazie ad una petizione popolare promossa da Fare Verde, la legge n.93/2001, con la quale in Italia vennero messi al bando i cotton fioc, ovvero i bastoncini nettaorecchie, in plastica. Ebbene, da giugno di quest'anno i cotton fioc in plastica saranno messi al bando anche in tutta l'Unione Europea".

Fare Verde, infatti, vuole riportare al centro dell'attenzione la necessità di ridurre a monte la quantità di rifiuti che produciamo, riciclarli e recuperarli il più possibile e, per questo, propone da più di trent'anni, finora inascoltata, quella che è la via maestra per risolvere il problema dei rifiuti solidi urbani: la reintroduzione del vuoto a rendere dietro cauzione per tutti i liquidi alimentari, in modo da ridurre alla fonte la quantità di rifiuti prodotti, e il divieto di materiali non riciclabili come il polistirolo, in modo da favorire il più possibile il riciclo.
Chiunque può contattare Fare Verde inviando una mail all'indirizzo fareverdebitonto@gmail.com.
  • Fare verde
  • Fare Verde Bitonto
Altri contenuti a tema
Un consiglio monotematico per dire No alle Scorie radioattive sulla Murgia Un consiglio monotematico per dire No alle Scorie radioattive sulla Murgia La richiesta dei gruppi ambientalisti VogliAmo Bitonto Pulita, Fare Verde e Mowgli
Scorie nucleari sulla Murgia: Fare Verde dice NO Scorie nucleari sulla Murgia: Fare Verde dice NO «Intervengano i sindaci». L'associazione VogliAmo Bitonto Pulita chiama a raccolta le Forze del Partenariato Sociale
«Droni e fototrappole contro gli sporcaccioni a Bitonto» «Droni e fototrappole contro gli sporcaccioni a Bitonto» Nella ricetta delle associazioni ambientaliste anche una task force per controllare il territorio
Via Traiana ripulita a Bitonto grazie a Sanb e volontari Via Traiana ripulita a Bitonto grazie a Sanb e volontari Con il Comitato Via Francigena del Sud anche Fare Verde, Inachis e il Comitato Ambiente è Vita
1 Fare Verde e Legambiente dicono no alle nuove palme Fare Verde e Legambiente dicono no alle nuove palme «Non rispettano la biodiversità: auguriamo un ripensamento»
Fare Verde Bitonto: «L'incendio di Palo più grande disastro ambientale della nostra città» Fare Verde Bitonto: «L'incendio di Palo più grande disastro ambientale della nostra città» Il sindaco Abbaticchio si commuove sul luogo del disastro: «Mortificante: pompieri e forze dell'ordine eroi encomiabili»
2 Le meraviglie di Bitonto tra i candidati ai 'Luoghi del Cuore' FAI Le meraviglie di Bitonto tra i candidati ai 'Luoghi del Cuore' FAI Cazzolla (Fare Verde): «Votate il Bosco: un finanziamento renderebbe possibili le cure di cui ha bisogno»
La fase 2 anche a Bitonto risveglia gli idioti La fase 2 anche a Bitonto risveglia gli idioti Bottiglie e rifiuti sparsi dopo i bivacchi. Il Comune ripulisce in poche ore ma i cittadini chiedono più controlli
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.