Gennaro Sicolo con Papa Francesco
Gennaro Sicolo con Papa Francesco
Economia

Duecento olivicoltori di Bitonto dal Papa per la nascita di Italia Olivicola

Sono stati accolti in udienza nel corso degli eventi per la partenza della prima organizzazione dell’olivicoltura del Paese

La nascita di ITALIA OLIVICOLA, la nuova e prima organizzazione italiana dell'olivicoltura, è stata prima di tutto una grande festa di popolo.
Più di 1500, infatti, sono stati gli olivicoltori giunti a Roma provenienti da 15 regioni d'Italia.
Tra questi quasi duecento i produttori bitontini soci della cooperativa Produttori Olivicoli e della cooperativa Cima di Bitonto.

Oltre all'evento di lancio della nuova organizzazione per tutti gli olivicoltori c'è stata un'altra grande emozione: l'incontro con Papa Francesco durante l'Udienza Generale in piazza San Pietro.
Il Presidente Gennaro Sicolo, in rappresentanza di tutti i produttori italiani, ha donato al Santo Padre una selezione dei migliori oli regionali e un ramoscello d'ulivo in argento.
«È stata una delle emozioni più grandi della mia vita poter salutare il Santo Padre insieme agli olivicoltori d'Italia - ha sottolineato Sicolo -. Papa Francesco ha benedetto tutti noi, le nostre famiglie, il nostro impegno quotidiano e l'olio extravergine d'oliva italiano simbolo di pace, fraternità e accoglienza».
«Porterò sempre nel cuore il ricordo di questa giornata speciale e le parole di conforto e incoraggiamento per il nostro settore del Santo Padre», ha concluso Sicolo.
  • Papa Francesco
  • Gennaro Sicolo
  • Italia Olivicola
Altri contenuti a tema
Allarme Xylella, Sicolo: «Il 75% dei campi non curato: rischi altissimi» Allarme Xylella, Sicolo: «Il 75% dei campi non curato: rischi altissimi» Il presidente di Italia Olivicola preoccupato: «Così avanza la sputacchina»
Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Sarà uno degli ospiti delle tavole rotonde insieme a Michele Emiliano, Aldo Patruno e al magistrato Luca Tescaroli
La denuncia di Italia Olivicola sul Consiglio Oleicolo Internazionale: «La Mogherini boicotta l'Italia» La denuncia di Italia Olivicola sul Consiglio Oleicolo Internazionale: «La Mogherini boicotta l'Italia» La rappresentante UE, dopo l'ok all'olio tunisino senza regole, vota per tunisini e spagnoli alla guida dell'importante organo di controllo
«I beneficiari del reddito di cittadinanza impiegati nella lotta alla xylella» «I beneficiari del reddito di cittadinanza impiegati nella lotta alla xylella» La proposta del presidente di Italia Olivicola, Gennaro Sicolo
Consiglio Oleicolo Internazionale, Italia compatta in difesa dell’extravergine Consiglio Oleicolo Internazionale, Italia compatta in difesa dell’extravergine Panel test, nuovi parametri di classificazione ed estensione della registrazione telematica i punti fermi. Martedì intanto tavola rotonda a Roma sulla nuova PAC
Gelate: il decreto legge arriva in extremis grazie a Centinaio Gelate: il decreto legge arriva in extremis grazie a Centinaio Modificato “al volo” il testo del provvedimento. Esultano i gilet arancioni. Critico il consigliere regionale Damascelli (FI)
Accordo Italia-Giordania per tutelare qualità e tracciabilità dell'olio EVO Accordo Italia-Giordania per tutelare qualità e tracciabilità dell'olio EVO Sottoscritta da Italia Olivicola la partnership con in produttori guidati dal Ministero dell'Agricoltura giordano
Danni da xylella: per Italia Olivicola servono 500 milioni di euro Danni da xylella: per Italia Olivicola servono 500 milioni di euro In fumo 50mila ettari di uliveti, 29mila tonnellate di olio e 390 milioni di fatturato
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.