Gennaro Sicolo con Papa Francesco
Gennaro Sicolo con Papa Francesco
Economia

Duecento olivicoltori di Bitonto dal Papa per la nascita di Italia Olivicola

Sono stati accolti in udienza nel corso degli eventi per la partenza della prima organizzazione dell’olivicoltura del Paese

La nascita di ITALIA OLIVICOLA, la nuova e prima organizzazione italiana dell'olivicoltura, è stata prima di tutto una grande festa di popolo.
Più di 1500, infatti, sono stati gli olivicoltori giunti a Roma provenienti da 15 regioni d'Italia.
Tra questi quasi duecento i produttori bitontini soci della cooperativa Produttori Olivicoli e della cooperativa Cima di Bitonto.

Oltre all'evento di lancio della nuova organizzazione per tutti gli olivicoltori c'è stata un'altra grande emozione: l'incontro con Papa Francesco durante l'Udienza Generale in piazza San Pietro.
Il Presidente Gennaro Sicolo, in rappresentanza di tutti i produttori italiani, ha donato al Santo Padre una selezione dei migliori oli regionali e un ramoscello d'ulivo in argento.
«È stata una delle emozioni più grandi della mia vita poter salutare il Santo Padre insieme agli olivicoltori d'Italia - ha sottolineato Sicolo -. Papa Francesco ha benedetto tutti noi, le nostre famiglie, il nostro impegno quotidiano e l'olio extravergine d'oliva italiano simbolo di pace, fraternità e accoglienza».
«Porterò sempre nel cuore il ricordo di questa giornata speciale e le parole di conforto e incoraggiamento per il nostro settore del Santo Padre», ha concluso Sicolo.
  • Papa Francesco
  • Gennaro Sicolo
  • Italia Olivicola
Altri contenuti a tema
Italia Olivicola del presidente bitontino Gennaro Sicolo tra le “100 Eccellenze Italiane” Italia Olivicola del presidente bitontino Gennaro Sicolo tra le “100 Eccellenze Italiane” È stato premiato alla Camera dei Deputati durante il tradizionale evento organizzato da Dell’Anna Editore
Olivicoltura pugliese in ginocchio: è la peggior annata del secolo Olivicoltura pugliese in ginocchio: è la peggior annata del secolo Italia Olivicola: «Un milione di giornate lavorative in fumo: famiglie sul lastrico»
Italia Olivicola protagonista a Londra per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo Italia Olivicola protagonista a Londra per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo Evento organizzato martedì 20 novembre dall’Istituto Italiano di Cultura
Gelate di febbraio: olivicoltori ancora a mani vuote Gelate di febbraio: olivicoltori ancora a mani vuote Damascelli: «Olivicoltura pugliese mai così danneggiata». Sicolo (Italia Olivicola) alle istituzioni: «Non dimenticateci»
Assoproli aderisce a Italia Olivicola, l’associazione nata dalla fusione tra CNO e Unasco Assoproli aderisce a Italia Olivicola, l’associazione nata dalla fusione tra CNO e Unasco Guglielmi (Assoproli): «Una rappresentanza forte per difendere i diritti degli agricoltori ai tavoli che contano»
Xylella, monitoraggi fermi e ritardi nei ristori per le piante tagliate Xylella, monitoraggi fermi e ritardi nei ristori per le piante tagliate Sicolo (IO): «Un problema paragonabile a 100 ilva, ma continua l’inerzia della Regione»
Crollo del 50% per la campagna olearia 2018/19 Crollo del 50% per la campagna olearia 2018/19 Condizioni meteo e parassiti le cause. Sicolo (Italia Olivicola): «Servono aiuti seri per far fronte alle emergenze»
Italia Olivicola: «La vera invasione che distrugge l’extravergine italiano è quella degli oli deodorati» Italia Olivicola: «La vera invasione che distrugge l’extravergine italiano è quella degli oli deodorati» Consegnate alla Sottosegretaria Pesce le 120mila firme raccolte con la petizione in difesa dell’olio italiano
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.