Cantiere stradale
Cantiere stradale
Lavori pubblici

Due nuove rotatorie sulla Bitonto-Molfetta

Dalla Città Metropolitana di Bari 400mila euro per i lavori. Abbaticchio: «Presto anche pista ciclabile su via Cela»

Il Coronavirus non ferma i procedimenti per i lavori pubblici della Città Metropolitana di Bari che proprio lunedì, con un consiglio tenuto in videoconferenza, ha deliberato sulle opere che riguarderanno anche il comune di Bitonto.

Nella seduta è stata approvata, infatti, "l'Adozione dello schema del Programma triennale delle Opere Pubbliche 2020-2022 e l'elenco annuale dei lavori pubblici 2020" programmando una serie di interventi sull'intera area dei 41 comuni della Città metropolitana sulla viabilità provinciale e sull'edilizia scolastica.
A Bitonto, in particolare sono stati destinati oltre 400mila euro che serviranno per realizzare la rotatoria tra la Strada Provinciale 218 meglio nota come "Poligonale di Bitonto" e la Strada Provinciale 55 "Molfetta-Bitonto", con una spesa prevista di 250mila euro. Un'altra rotatoria è stata finanziata sempre sulla strada che collega Bitonto a Molfetta all'altezza dell'intersezione con la Strada Provinciale 107 "Giovinazzo-Terlizzi", per una spesa prevista di 166.700 euro.

«Sono fondi che vanno a sommarsi ai 4,6 milioni di euro già stanziati dalla Città Metropolitana per il miglioramento della circolazione sulla Strada Provinciale 231 – ha spiegato il sindaco di Bitonto, nonché consigliere metropolitano, Michele Abbaticchio – grazie ai quali sarà possibile realizzare due rotatorie ed eliminare due semafori in corrispondenza degli incroci con via Palombaio e via Abbaticchio. Interventi in ogni caso studiati anche per migliorare la viabilità ciclabile di Bitonto, per la quale c'è un'importante novità: proprio in questi giorni sta per essere pubblicato l'appalto per le opere necessarie alle realizzazione della pista ciclabile su via Cela, finanziata con i fondi del Patto per le Città».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Michele Abbaticchio
  • città metropolitana
  • Strade Bitonto
Altri contenuti a tema
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Conferenza stampa del sindaco e dell'esecutivo cittadino per fine mandato
Abbaticchio fa il suo bilancio di 10 anni d'amministrazione Abbaticchio fa il suo bilancio di 10 anni d'amministrazione Giovedì 5 maggio la conferenza stampa
Abbaticchio annuncia: «Indetta la gara d'appalto per i lavori allo stadio» Abbaticchio annuncia: «Indetta la gara d'appalto per i lavori allo stadio» Il Sindaco: «Presto andrò a vedere una bella partita serale al "Città degli ulivi"»
L'ultimo 25 aprile da sindaco di Michele Abbaticchio L'ultimo 25 aprile da sindaco di Michele Abbaticchio Il primo cittadino uscente: «Ho sentito vicini tutti voi»
Posata la prima pietra per la nuova piazza XX Settembre Posata la prima pietra per la nuova piazza XX Settembre La soddisfazione di Abbaticchio e le parole di Monsignor Satriano che ha ricordato don Vito Frascella
PNRR, la Città Metropolitana candida 48 progetti: c'è Bitonto PNRR, la Città Metropolitana candida 48 progetti: c'è Bitonto 183 milioni di euro complessivi tra rifunzionalizzazioni ecosostenibili di aree pubbliche e progetti legati alle "smart cities"
Gatti sequestrati a Bitonto, il sindaco: «Rispettate leggi regionali e indicazioni ASL» Gatti sequestrati a Bitonto, il sindaco: «Rispettate leggi regionali e indicazioni ASL» Arriva la replica del Comune in merito alla questione sollevata dall'animalista Enrico Rizzi
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.