La zona in cui ricadrebbe la discarica
La zona in cui ricadrebbe la discarica
Attualità

Discarica FER.LIVE, amarezza per autorizzazioni dai sindaci di Bitonto e Terlizzi

Ricci e De Chirico: «Ignorate del tutto fondate ragioni nostra opposizione»

Il sindaco di Bitonto, Francesco Paolo Ricci, e il sindaco di Terlizzi, Michelangelo De Chirico, esprimono grande amarezza per il provvedimento con il quale la Città Metropolitana di Bari ha rilasciato l'autorizzazione integrata ambientale (Aia) per la realizzazione in località Colaianni di una discarica di rifiuti speciali non pericolosi da parte della società Fer.live.

«Un provvedimento – sottolineano i Sindaci – emesso dai dirigenti dell'ente provinciale, ignorando del tutto le fondate ragioni della nostra opposizione a un progetto che prefigura un impatto ambientale pesantissimo per il territorio, l'ambiente e la salute pubblica».

Il sindaco metropolitano, Antonio Decaro, aveva chiesto nei giorni scorsi ai propri uffici, alla luce del ruolo di coordinamento «in termini di sviluppo economico, sociale ed ambientale» svolto dalla Città Metropolitana in base alla Legge e allo Statuto, «di valutare approfonditamente ogni aspetto portato nel procedimento da tutti i soggetti coinvolti».

Oggi i due primi cittadini invitano Decaro ad esprimere un preciso indirizzo politico di ferma opposizione a qualsiasi insediamento della discarica Fer.live sul territorio "per l'evidente contrasto di tale progetto rispetto ai programmi di sviluppo e di tutela dell'ambiente che la comunità metropolitana sta perseguendo da tempo".

In ogni caso l'autorizzazione concessa sarà oggetto da parte dei Comuni di Bitonto e Terlizzi di una nuova impugnativa, che sarà esaminata nell'ambito del procedimento già promosso dinanzi al Tar Puglia contro le risultanze della conferenza di servizi del giugno scorso, propedeutico all'odierno provvedimento autorizzatorio.

«Puntiamo – spiegano Ricci e De Chirico - a un tempestivo pronunciamento da parte della Magistratura amministrativa per ottenere in prima battuta la sospensiva e nel merito la revoca di un provvedimento emesso nonostante un espresso parere urbanistico negativo ed evidenti criticità sul piano ambientale».
  • discarica
  • Francesco Paolo Ricci
  • discarica FER.LIVE Bitonto
Altri contenuti a tema
Discarica Torre d'Agera, Ricci risponde alle associazioni ambientaliste Discarica Torre d'Agera, Ricci risponde alle associazioni ambientaliste Nota di Palazzo Gentile sulla posizione dell'amministrazione comunale
Sindaco, assessori e consiglieri salutano il Bitonto C5 prima della partenza per Genova Sindaco, assessori e consiglieri salutano il Bitonto C5 prima della partenza per Genova Le leonesse neroverdi prenderanno parte alle Final Eight di Coppa Italia di Serie A
Coalizione Ricci: «Spiace constatare che buona politica si riduca a zuffa mediatica» Coalizione Ricci: «Spiace constatare che buona politica si riduca a zuffa mediatica» La nota siglata dalle forze politiche di maggioranza
Final Eight di Coppa Italia, Ricci: «A lavoro per allestire un maxischermo in piazza» Final Eight di Coppa Italia, Ricci: «A lavoro per allestire un maxischermo in piazza» La competizione nazionale si terrà dal 18 al 21 aprile a Genova
Discarica Ecoambiente, Ricci furioso con Rifondazione Comunista Discarica Ecoambiente, Ricci furioso con Rifondazione Comunista Il sindaco: «Al segretario piace fare il Giano Bifronte»
Corteo Storico, Ricci: «Svolgimento dell'edizione 2024 mai messo in discussione» Corteo Storico, Ricci: «Svolgimento dell'edizione 2024 mai messo in discussione» La nota del sindaco Francesco Paolo Ricci in risposta all’associazione “Accademia della Battaglia”
La Carovana dei diritti della FLC fa tappa in piazza Aldo Moro. Ospite Antonio Decaro La Carovana dei diritti della FLC fa tappa in piazza Aldo Moro. Ospite Antonio Decaro Appuntamento per questo pomeriggio alle ore 17
All'ITIS "A. Volta" un seminario serale per ricordare Giacomo Matteotti All'ITIS "A. Volta" un seminario serale per ricordare Giacomo Matteotti L'omaggio al politico originario di Fratta Polesine a cento anni dalla sua morte
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.