Ospedale Bitonto
Ospedale Bitonto
Vita di città

Computer KO all'ospedale di Bitonto: il laboratorio analisi si blocca

Il PD chiede chiarimenti alla Regione: «Com'è stato possibile? Dove i sono 5 milioni per la riconversione?»

Dovevano arrivare 5 milioni di euro per la riconversione dell'ospedale in un Presidio Territoriale Assistenziale moderno e di prossimità, ma ha ricevuto invece così tanta trascuratezza che anche il software per la gestione del suo reparto migliore, il laboratorio analisi, è diventato obsoleto e adesso che è andato in tilt ha fermato tutto il reparto. Continuano i problemi e i disagi dell'ex ospedale di Bitonto, dove alla battaglia per mantenere aperti servizi e reparti, si aggiunge quella contro il declino strumentale della struttura, che rischia di trasformarla in reperto archeologico.
A confermarlo anche la denuncia del Partito Democratico di Bitonto che ha spiegato come «il sistema informatico del laboratorio analisi di Bitonto sia stato dichiarato fuori uso perché vecchio e non riparabile. A partire da oggi, a turno, due tecnici si recheranno presso il P.O. San Paolo per portare i prelievi ed eseguire gli esami. Ci chiediamo come sia possibile avere un PTA che consente ai cittadini di fare un day service dotato di sala operatoria e non riesce a dotarsi di un laboratorio analisi e centro prelievi idoneo ad esso».

Nonostante gli attivisti bitontini abbiano più volte rappresentato la situazione, anche al referente regionale di partito, quel Marco Lacarra, all'epoca consigliere regionale e oggi deputato della Repubblica e segretario regionale del PD, nulla o quasi è stato fatto.


«È nota a tutti la condizione in cui versa il PTA – rincarano i piddini - sicurezza inesistente, ambulatori ridimensionati o eliminati, laboratorio analisi collocato in ambienti mal ridotti con una disposizione logistica poco idonea ad ospitare il numero di persone che quotidianamente accoglie, sale prelievo non qualificabili come tali e altro».

«È inevitabile – conclude la nota del Pd di Bitonto - ricordare quindi, la mancata riconversione dell'ospedale che prevedeva 5 milioni di fondi europei destinati alla riqualificazione degli ambienti in stato di abbandono, o per nuovi servizi di prossimità o ancora, per il potenziamento di quelli già esistenti».

  • Partito Democratico Bitonto
  • Ospedale Bitonto
Altri contenuti a tema
Fondi per l'ex ospedale di Bitonto a rischio? Damascelli: «Scippo sventato» Fondi per l'ex ospedale di Bitonto a rischio? Damascelli: «Scippo sventato» Per il consigliere regionale forzista erano stati “congelati” in attesa del progetto mai presentato
Consiglio comunale Bitonto: si dimette Gaetano Bonasia (PD) Consiglio comunale Bitonto: si dimette Gaetano Bonasia (PD) In consiglio potrebbero entrare Franco Natilla, Michele Naglieri o Mingo Molfetta
Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» L'apporto della nuova direttrice fa ben sperare anche le componenti sindacali ma serve lottare. Critico Damascelli
Il consigliere Santoruvo difende il Cda dell'Asv Bitonto: «Gogna mediatica» Il consigliere Santoruvo difende il Cda dell'Asv Bitonto: «Gogna mediatica» L'attacco al segretario Pd Brandi: «Commenta senza informarsi per meri scopi politici»
Attivo a Bitonto un nuovo sportello per i ticket del laboratorio analisi Attivo a Bitonto un nuovo sportello per i ticket del laboratorio analisi Code ridotte nell'ex ospedale. Il direttore Squicciarini: «Si dà seguito a quanto concordato col sindaco Abbaticchio»
Radiologia bloccata nell'ex ospedale di Bitonto, Damascelli interroga la Regione Radiologia bloccata nell'ex ospedale di Bitonto, Damascelli interroga la Regione «Precarie inaccettabile anche la TAC è tornata ferma»
Attese al CUP di Bitonto: Damascelli (FI) interroga la Regione Attese al CUP di Bitonto: Damascelli (FI) interroga la Regione Tardive, per il consigliere regionale, le attivazioni di nuovi sportelli per snellire le code
Code al Cup di Bitonto, l'Asl promette: «Presto due nuovi sportelli» Code al Cup di Bitonto, l'Asl promette: «Presto due nuovi sportelli» Uno sarà dedicato esclusivamente al centro prelievi mentre l'altro si occuperà di donne incinte e pazienti oncologici
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.