La Desolata
La Desolata
null

Commozione e preghiera a Bitonto per la processione della Desolata

È tornato per le strade del centro storico l'antico rito

L'uscita dalla Concattedrale di Santa Maria Assunta, intorno alle 10.00 di questa mattina, 8 aprile, è avvenuta tra due ali di folla, quasi attonita, incredula davanti alla materializzazione di ciò di cui invece era stata privata per due lunghi anni.

La processione della Desolata si è svolta quest'oggi, Venerdì di Passione, e i fedeli bitontini, ma anche quelli provenienti da zone limitrofe, hanno potuto riassaporare, non senza commozione, l'antico rito che si è dipanato tra le strette vie del centro storico, toccando i cuori di tanti. Il prologo notturno, con la banda a scandire le note tristi e dolci del periodo penitenziale, era stato l'antipasto di una giornata che tra qualche anno sarà ricordata come storica.

Un momento quasi liberatorio, catartico ben oltre la semplice devozione, la semplice fede che non può essere sufficiente a descrivere ciò che è accaduto a Bitonto nella mattinata e sino al rientro delle ore 14.00. Il passo lento dei portatori, i canti dei bimbi delle scuole primarie e le candele accese davanti all'effigie della Vergine trafitta dalla lama nel cuore sono ritornati ad essere parte della vita dei bitontini, ed è già tantissimo.

Primo atto di una lunga serie di momenti liturgici che interesseranno Bitonto nelle prossime giornate e che culmineranno che le messe in Coena Domini del Giovedì Santo e la processione dei Misteri, espressione della pietà popolare invece, di venerdì 15 aprile.
Si ricomincia a rigustare il sapore che solo a queste latitudini ha la Pasqua, consci che la pandemia non è ancora un incubo da archiviare, ma che la preghiera e la fede possono essere un buon rimedio alle nostre angosce presenti e future.
  • Desolata
Altri contenuti a tema
Torna dopo tre anni la processione della Desolata a Bitonto Torna dopo tre anni la processione della Desolata a Bitonto L'itinerario e le chiusure al traffico
Processione della “Desolata”, le disposizioni del Comune di Bitonto su sosta e traffico Processione della “Desolata”, le disposizioni del Comune di Bitonto su sosta e traffico Venerdì prossimo l'atteso ritorno ai riti che caratterizzano la Passione di Cristo
La preghiera “Maria col gran lamento” su youtube in un video suggestivo La preghiera “Maria col gran lamento” su youtube in un video suggestivo Fa parte della tradizione orale bitontina e non era mai stata trascritta prima
La Desolata inaugura la Settimana Santa La Desolata inaugura la Settimana Santa La processione sfila tra le strade affollate di devoti
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.