Pneumatici abbandonati Bitonto. <span>Foto ANTA</span>
Pneumatici abbandonati Bitonto. Foto ANTA
Cronaca

Cimitero di pneumatici e rifiuti sulla sp 231 in territorio di Bitonto (FOTO e VIDEO)

La segnalazione alle autorità è pervenuta dall'ANTA

Ancora una volta un vero e proprio reato ambientale nel territorio di Bitonto.

A segnalarlo alla nostra redazione è stata la Sezione Provinciale di Trani dell'A.N.T.A. (Associazione Nazionale per la Tutela dell'Ambiente, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente).

Domenica 29 maggio, in uno dei tanti servizi di monitoraggio dell'agro, i volontari della Sezione Provinciale A.N.T.A. hanno constatato la presenza di un ingente quantitativo di pneumatici usati (una cinquantina circa) e rifiuti di varia natura illecitamente collocati sul suolo pubblico lungo la Strada Provinciale 231, all'altezza del km 12,700 in direzione nord, nel territorio di Bitonto (nella galleria fotografica).

«Poiché i suddetti pneumatici potrebbero essere oggetto di incendio da parte di ignoti - scrivono in una nota dall'associazione ambientalista guidata da Nunzio Di Lauro -, come spesso si verifica in altri territori periferici e rurali, oltre al degrado igienico ambientale rappresentato dalla presenza di tali rifiuti lungo una strada provinciale soggetta ad un notevole afflusso di automezzi, con una segnalazione inviata tramite PEC al Sindaco e alla Polizia Locale di Bitonto la Sezione A.N.T.A. di Trani, rivolgendosi alle Amministrazioni e pubblici soggetti direttamente interessati e competenti, abbiamo chiesto la rimozione di questi rifiuti con la bonifica dell'area».

A questo link il video che testimonia lo stato di degrado della zona. Non è la Terra dei Fuochi, ma Bitonto. E su questo aspetto c'è davvero tanto da fare anche per gli amministratori che saliranno a Palazzo Gentile dalla prossima estate.
  • Rifiuti Bitonto
  • Pneumatici
Altri contenuti a tema
Bitonto incivile: manichini abbandonati in piazza Cattedrale Bitonto incivile: manichini abbandonati in piazza Cattedrale Ancora uno schiaffo al tentativo di portare turismo destagionalizzato in città
Ripulita via Sarago dai rifiuti abbandonati. Ricci: «Azione concreta per la comunità» Ripulita via Sarago dai rifiuti abbandonati. Ricci: «Azione concreta per la comunità» Gli operatori della Sanb sono al lavoro nella zona 167 di Bitonto
Tre nuove isole ecologiche mobili per conferire i rifiuti differenziati Tre nuove isole ecologiche mobili per conferire i rifiuti differenziati Il servizio partirà da martedì 15 novembre
Vandalizzati cestini per la raccolta rifiuti. Santoruvo: «Comportamento irresponsabile» Vandalizzati cestini per la raccolta rifiuti. Santoruvo: «Comportamento irresponsabile» «Gli operatori della Sanb Bitonto sono a lavoro per ripristinare i cestini vandalizzati»
Rifiuti nelle campagne, Cia Puglia risponde. Sicolo: «Comune inadempiente» Rifiuti nelle campagne, Cia Puglia risponde. Sicolo: «Comune inadempiente» Sicolo: «CIA Puglia disponibile a mettere a disposizione della comunità locale le proprie competenze»
Rifiuti abbandonati, ripulita parte della provinciale Mariotto-Mellitto Rifiuti abbandonati, ripulita parte della provinciale Mariotto-Mellitto Intervento della SANB per ripristinare il sito della fontanina in località Bellaveduta
World Cleanup day, a Bitonto raccolti oltre venti sacchi di rifiuti dai volontari World Cleanup day, a Bitonto raccolti oltre venti sacchi di rifiuti dai volontari Il World Cleanup day coinvolge 191 nazioni in tutto il mondo
Il Comune stanzia 10mila euro per la rimozione dei rifiuti abbandonati abusivamente Il Comune stanzia 10mila euro per la rimozione dei rifiuti abbandonati abusivamente Saranno implementate le attività della SANB per il contrasto del littering, soprattutto nelle aree periferiche
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.