Il maggiore Vito Ingrosso col sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio
Il maggiore Vito Ingrosso col sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio
Cronaca

Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso

L'ufficiale superiore nei prossimi giorni lascerà la Compagnia di Molfetta: andrà a Roma

Vito Ingrosso, a capo della Compagnia Carabinieri di Molfetta ha lasciato i panni già importanti del capitano, e le sue tre stelle, per indossare i gradi di maggiore, con la relativa torre. Non più a Molfetta, però, ma a Roma dove, nei prossimi giorni, andrà ad assumere un prestigioso incarico.

Vito Ingrosso, giunto a Molfetta nel 2014, ha saputo farsi valere, dimostrando che la legge è uguale per tutti, e ha conseguito brillanti risultati (i 17 arresti del blitz "Halloween"), alla pari di Bitonto (dove sono stati fermati gli affiliati ai clan Conte e Cipriano), di Giovinazzo (dove è stato ricostruito il delitto di Gaetano Spera), di Terlizzi (dove è stata stroncata la faida fra i Baldassarre e i Dello Russo-Ficco) e di Palo del Colle (dove è stato fermato un gruppo degli Strisciuglio).

Un quinquennio in cui, grazie anche a capacità e doti umane, ha svolto un prezioso lavoro, tanto da meritare l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, gli elogi delle Procure di Bari e Trani, che s'aggiungono alla cittadinanza onoraria di Cercola, ai 7 encomi, a una medaglia di Bronzo al merito di Lungo Comando per 10 anni, ad una Croce d'Argento e a due medaglie per le attività svolte durante le missioni in Iraq e in Kosovo.

Il maggiore garantirà continuità al comando della Compagnia Carabinieri di Molfetta nelle ore che precedono i solenni festeggiamenti in onore della Madonna dei Martiri, prima di trasferirsi a Roma. ​Sulle spalline della divisa d'ora in poi indosserà "la torre".

Prima di lasciare il suo posto, il comandante è stato ospite anche a Bitonto, accolto dal sindaco, Michele Abbaticchio, che gli ha consegnato il saluto di tutta la città. «Ha lavorato lealmente per la nostra Città - ha detto il primo cittadino stringendogli la mano - in momenti particolarmente complessi. Con lui abbiamo pianto la perdita di una vittima innocente, ci siamo infuriati per le sconfitte e abbiamo trovato nuovo vigore in vittorie, che hanno ridato speranza in un maggiore senso di legalità. A lui il nostro in bocca al lupo, verso nuovi traguardi».
  • Michele Abbaticchio
  • Vito Ingrosso
Altri contenuti a tema
Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Abbaticchio: «Nel 2019 ho notato un calo: doveroso cambiare per rispetto ai cittadini»
In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere Dopo la piantumazione di alcuni alberi da parte della famiglia Bove, rinasce una delle piazze più belle di Bitonto
Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio per i suoi 5 anni d'attività Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio per i suoi 5 anni d'attività Il maggiore premiato ieri a Molfetta. Per Bitonto e gli altri comuni della Compagnia il nuovo comandante è il capitano Francesco Iodice
Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Il documento avrebbe dovuto essere consegnato dall'azienda che ha fornito la struttura, ma tarda ad arrivare
A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città Sono partiti dagli spazi esterni di una comunità parrocchiale e continueranno con la piazza del Crocifisso: «Vogliamo una città più bella»
Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Sindaco e consiglieri di maggioranza soddisfatti dei risultati ottenuti dopo il vertice con la Asl
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” La manifestazione ricorda il sindaco ambientalista di Pollica Angelo Vassallo ammazzato nel 2010
Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket In tanti hanno apprezzato le proposte culinarie dei forni e dei ristoranti aderenti all'iniziativa
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.