La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Buco nella parete per rubare gioielli: ladri in azione a Bitonto

Furto nella notte tra sabato e domenica: i banditi sono entrati praticando un foro da un locale adiacente

Si sono dapprima introdotti in un locale di piazza Padre Pio. Poi, hanno praticato un foro nel muro della parete confinante con la gioielleria Febbrile, per arraffarne il contenuto: il furto è ancora in via di esatta quantificazione, ma il bottino avrebbe potuto essere più ingente se i ladri non fossero stati disturbati dall'allarme.

Il fatto è avvenuto nella freddissima notte fra sabato e domenica, alle ore 02.45. I ladri hanno approfittato del vento gelido per agire indisturbati. Ad essere presa di mira l'attività che sorge lungo via Repubblica Italiana, in zona Portici. Secondo una prima ricostruzione, i ladri (un numero al momento imprecisato) sono riusciti a praticare un foro nel muro, sfruttando un locale adiacente, nella vicina piazza Padre Pio, per poter preparare il piano a tavolino, studiandolo nei minimi dettagli.

In quel modo lì hanno raggiunto la gioielleria, quindi si sono introdotti all'interno facendo razzia dei gioielli esposti dopo aver manomesso le telecamere, ma non l'impianto d'allarme. Pochi secondi per arraffare il possibile, mentre l'antifurto già suonava. Poi sono spariti nel nulla. Avrebbero potuto scomparire con un bottino molto più cospicuo se non fossero stati disturbati dall'allarme e dall'istantaneo arrivo di una Volante della Polizia di Stato, a cui sono affidate le indagini di rito.

I poliziotti del Commissariato di P.S., durante l'ispezione dei luoghi, hanno rinvenuto attrezzi da scasso lasciati dai ladri in fuga, i quali non sono riusciti a mettere le mani sulla cassaforte. L'arrivo degli uomini del 113 li ha fatti scappare a gambe levate: il loro intervento ha fatto sì che il bottino non fosse più ragguardevole.
  • Furti Bitonto
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Rapina a Bari, coppia in manette. Si cerca un terzo complice: è di Bitonto Rapina a Bari, coppia in manette. Si cerca un terzo complice: è di Bitonto Hanno derubato quattro giovani in corso Cavour e ferito un 21enne. Fermati dalla Polizia dopo un inseguimento
In campagna custodivano oltre 6 chili di droga: arrestati zia e nipote In campagna custodivano oltre 6 chili di droga: arrestati zia e nipote La 56enne Elisabetta Monte e suo nipote, il 34enne Pietro Darsini, sono stati arrestati. Sequestrato anche un fucile
Il dottor Aurelio Montaruli promosso Questore Il dottor Aurelio Montaruli promosso Questore Nativo di Ruvo, ha diretto i Commissariati di Bitonto, Barletta, Trani e capo di Gabinetto della Questura di Bari
Furto in un negozio di Bitonto: le foto della ladra diffuse su Facebook Furto in un negozio di Bitonto: le foto della ladra diffuse su Facebook Il messaggio della titolare di "Millemania": «È stata beccata dalle nostre telecamere»
Ladro d'auto in trasferta da Bitonto a Cassano: arrestato Ladro d'auto in trasferta da Bitonto a Cassano: arrestato Un 26enne è stato incastrato dalle telecamere e dai vestiti indossati per il furto: è stato rinchiuso in carcere
Inseguimento: recuperata la refurtiva, preso un 53enne di Bitonto Inseguimento: recuperata la refurtiva, preso un 53enne di Bitonto La Metronotte ha inseguito un'auto che trainava un atomizzatore: un ladro è stato arrestato, gli altri due sono riusciti a fuggire
Vendeva online merce rubata, denunciato un 46enne di Bitonto Vendeva online merce rubata, denunciato un 46enne di Bitonto 100 paia di scarpe, rubate a Monopoli, in vendita su una piattaforma online
Tir assaltato, arrestati in cinque. Operazione della Polizia di Bitonto Tir assaltato, arrestati in cinque. Operazione della Polizia di Bitonto Il blitz porta anche la firma del Commissariato: denunciati anche due imprenditori per aver aiutato i rapinatori
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.