Golosi in fila per la focaccia nel centro storico
Golosi in fila per la focaccia nel centro storico
Cultura, Eventi e Spettacolo

Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket

In tanti hanno apprezzato le proposte culinarie dei forni e dei ristoranti aderenti all'iniziativa

Elezioni Regionali 2020
La focaccia bitontina conquista tutti. Boom di golosi per la seconda edizione del "Galà della Focaccia", l'iniziativa organizzata da Gal Nuovo Fior d'Olivi e Comune di Bitonto.
Migliaia di bitontini, cittadini di comuni limitrofi e turisti hanno infatti scelto di provare le specialità preparate da forni e ristoranti della città.

Da record il numero di ticket venduti che ha superato quota mille. Alla somma, vanno aggiunti anche i tanti clienti che si sono rivolti direttamente alle attività aderenti.
Entusiasti per il risultato gli esercenti, desiderosi di partecipare più spesso a eventi del genere.
«Il successo registrato dalla seconda edizione del "Galà della Focaccia" e, solo una settimana fa, dal "Galà del Gelato" dimostra che la strada perseguita da Gal e amministrazione comunale è quella giusta - è il commento del presidente del Gal Nuovo Fior d'Olivi, Antonio Saracino - L'organizzazione non è di certo semplice, e per questo devo ringraziare tutti gli operatori che hanno consentito la buona riuscita dell'iniziativa, ma i risultati ripagano di tutto. Bitonto è patria del cibo buono e di qualità e ha saputo dimostrare che, facendo rete, si può puntare ad una maggiore e qualificata "offerta turistica" e al miglioramento dei servizi».

«L'intento dell'amministrazione comunale è dare un'ulteriore valorizzazione commerciale ai nostri locali, che hanno necessità di far conoscere il loro prodotto anche all'esterno e attirare nuovi clienti - ha dichiarato invece il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - Noi cerchiamo di dar loro una scusa in più per abitarli, organizzando non sagre, ma galà, quindi manifestazioni più eleganti che strizzano l'occhio all'ambiente, all'igiene e ai gusti europei. Abbiamo in cantiere ancora tante novità, sempre all'insegna del nostro olio extravergine d'oliva».

  • Michele Abbaticchio
  • Centro storico
  • Nuovo Gal Fior d'Olivi
Altri contenuti a tema
Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Sarà ospitato nei locali a piano terra della Biblioteca Comunale a Palazzo Rogadeo
In volo notturno su Bitonto illuminata a led In volo notturno su Bitonto illuminata a led Il video emozionante di Francesco Marinelli incorona la fine dei lavori di restyling illuminotecnico
Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos L'area verde, dedicata ad Angelo Vassallo, sarà aperto anche di domenica
Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Smentite le voci sulle dimissioni: «Porterò a termine il mio impegno per dare alla luce le opere della Bitonto 2020»
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
1 Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Mangini: «Già intervenuti al mattino seguente con la Polizia Locale. Dall'opposizione solo politica da fumetto»
Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti L'Arpa non rileva inquinanti nell'aria. Si attendono i dai dei test sul terreno
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.