Donazione Sangue
Donazione Sangue
Cronaca

Bambina di 2 anni in ospedale per un'infezione. La mamma: «Serve sangue zero negativo»

Dopo due interventi, l'appello disperato sui social: «Siamo nelle mani di Dio»

Ferragosto di sofferenza per una giovane madre di Bitonto costretta ad affidare la sua piccola di appena 2 anni alle cure dei medici dell'ospedale Giovanni XXIII di Bari a causa di una violenta infezione.
La donna nelle scorse ore ha diffuso un accorato appello sui social, invitando chiunque possa a donare il proprio sangue: «Rosy ha zero negativo – ha spiegato la giovane madre - si può donare anche a Giovinazzo. E pregare pregare tanto per la mia piccola. Una coltellata al cuore in questo momento ci farebbe meno male. Vi ringraziamo per la vicinanza: ora è per la seconda volta in sala operatoria. Che Dio ce la mandi buona: siamo nelle sue mani».
L'appello è stato rilanciato anche dalla locale sezione dell'Avis. «Chiunque fosse interessato – hanno spiegato gli attivisti - può recarsi presso il centro trasfusionale San Paolo Bari stamattina, dalle 8 alle 13, oppure in settimana presso un qualsiasi centro trasfusionale di Bari».
Chiaramente, non è possibile fare donazioni "mirate" a un determinato paziente, ma il sangue donato entrerà in ogni caso nelle riserve a disposizione degli ospedali della zona che potranno servirsene.
  • Avis
Altri contenuti a tema
L’associazione AVIS si presenta alla città L’associazione AVIS si presenta alla città Il presidente Rutigliano: «La donazione è vita. Cercheremo di coinvolgere i giovani»
Giovedì sarà presentata a Bitonto l’associazione AVIS Giovedì sarà presentata a Bitonto l’associazione AVIS Un ulteriore impulso per la donazione volontaria di sangue in città
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.