Consiglio comunale di Bitonto
Consiglio comunale di Bitonto
Enti locali

Aumento tasse: Abbaticchio corregge la manovra di Nacci e prova a evitare la stangata

Emendate quasi tutte le proposte di modifica (al rialzo) al regolamento IUC suggerite dall'assessore

Un aumento della tassazione sull'Imposta Unica Comunale ci sarà, ma non pesante come previsto.
Tirano un (mezzo) sospiro di sollievo i contribuenti bitontini che negli scorsi giorni hanno rischiato un gravoso salasso a causa delle modifiche al regolamento per l'applicazione della IUC proposte dall'assessore alle Finanze del comune di Bitonto, Domenico Nacci.
Riduzioni e agevolazioni per enti ecclesiastici, anziani e nuove attività commerciali abrogate o fortemente diminuite, tagli alle agevolazioni anche per le nuove attività nel centro storico, alle famiglie che adottano un cane dal canile comunale per favorire la lotta al randagismo, alle attività che sceglievano di non installare slot machine. Era stato eliminato persino lo sconto per le utenze interessate dalla raccolta differenziata porta a porta nel centro storico e nelle frazioni. Una mezza catastrofe, insomma, cui la maggioranza ha cercato di porre rimedio in fretta e furia nelle ultime ore, evitando di portare in consiglio la proposta di modifica così come suggerita.
Il risultato è che il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha fatto recapitare ai consiglieri comunali una serie di emendamenti alla proposta del suo assessore che interessa praticamente la totalità delle modifiche (al rialzo) consigliate da Nacci, sconfessando quasi completamente il lavoro prodotto dal suo delegato. Incluse quelle più "discusse" come lo sgravio per i cittadini che eseguono correttamente il porta a porta (che però non sarà del 20% ma solo del 10%), lo sconto per chi adotta un cane dal canile e quello per le attività che evitano di installare slot machine e videopoker con premi in denaro.
Insomma, un deciso dietrofront che consentirà al primo cittadino di evitare il pesante salasso per i contribuenti bitontini. Almeno per il momento.
Resta da capire come l'assessore con le deleghe più importanti di tutta la giunta, abbia potuto produrre una proposta tanto distante dalle linee programmatiche dell'amministrazione da costringere lo schieramento di maggioranza e il suo capo politico, Michele Abbaticchio, a intervenire in maniera tanto drastica a tutela degli interessi della cittadinanza.
  • comune
  • Abbaticchio
  • Domenico Nacci
  • Giunta Abbaticchio
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Giovedì comizio conclusivo in vista del voto del 26 maggio in piazza Padre Pio a Bitonto
Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Primato italiano con 50 siti aperti e 800 studenti per l'edizione 2019
La scelta di Michele Abbaticchio La scelta di Michele Abbaticchio Intervista al Sindaco di Bitonto, candidato alle elezioni europee per +Europa-Italia in Comune
Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Potranno proporre a Bitonto progetti di innovazione sociale dedicati al territorio
Guerra dei manifesti a Bari: Pisicchio “copre” Abbaticchio Guerra dei manifesti a Bari: Pisicchio “copre” Abbaticchio Battaglia interna a +Europa. Abbaticchio: «Auspico correttezza da parte di tutti»
Oggi il sindaco Abbaticchio in diretta nazionale su La7 Oggi il sindaco Abbaticchio in diretta nazionale su La7 Sarà ospite della trasmissione Omnibus per parlare di Europa e dei temi caldi delle Europee
Al via il progetto del comune di Bitonto per “salvare” 80 ragazzi a rischio devianza Al via il progetto del comune di Bitonto per “salvare” 80 ragazzi a rischio devianza Oggi conferenza cittadina per illustrare il piano operativo e il programma formativo di #NONSONOUNODIVOI
Sciopero generale del pubblico impiego domani anche a Bitonto Sciopero generale del pubblico impiego domani anche a Bitonto Stato di agitazione proclamato dall’Unione Sindacale di Base. Al Comune garantiti i servizi minimi essenziali
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.