Ricerca lavoro
Ricerca lavoro
Attualità

Arriva anche a Bitonto “Porta Futuro”, lo sportello che aiuta chi cerca un lavoro

Abbaticchio: «Spero siano in tanti a voler ritrovare una dignità che avvertono perduta»

Uno strumento per avvicinare la domanda e l'offerta di lavoro, ma soprattutto un modo per orientarsi e cercare di mettere a frutto le proprie inclinazioni e conoscenze per trasformarle in un "mestiere". Nasce con questo scopo Porta Futuro, l'ambizioso progetto di inclusione lavorativa della Città Metropolitana di Bari che impiegherà circa 9 milioni di euro per aprire, in tutti i comuni coinvolti, fra cui Bitonto, uno sportello di orientamento e formazione professionale aperto a tutti.

Non si tratta di un centro per l'impiego, quanto piuttosto di un punto di riferimento per quanti siano in cerca di un'occupazione per essere aggiornati sulle possibilità lavorative e le posizioni aperte, certo, ma anche per conoscere le occasioni di crescita professionale attraverso corsi di formazione in grado di generare profili più facilmente inseribili nel mondo del lavoro. Il tutto attraverso una serie di piattaforme tecnologiche collegate fra loro, in grado di realizzare una vera e propria "rete dell'occupazione" capace di trasferire efficacemente le informazioni dalle aziende alle persone in cerca di un impiego.

I fondi arrivano dal Pon Metro, che mettevano a disposizione di tutti i 41 comuni dell'area metropolitana una manifestazione d'interesse in cui indicare anche gli spazi da mettere a disposizione. Hanno risposto in 13, insieme a Bitonto, che ha scelto di realizzare lo sportello all'interno delle Officine culturali, in Largo Gramsci, nel centro storico, ci sono anche Altamura, Bitetto, Capurso, Casamassima, Castellana Grotte, Corato, Grumo, Locorotondo, Modugno, Molfetta, Putignano e Santeramo.

«Tante volte – ha commentato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - chiedono ai Sindaci di occuparsi anche di materie come la collocazione lavorativa per giovani e non.
La Città metropolitana di Bari è riuscita a vincere un finanziamento comunitario importante, nove milioni di euro, per allargare l'esperienza di "Porta Futuro" ai comuni della sua area interessati a questo percorso di coprogettazione. Sono grato al Sindaco Decaro per avermi dato la possibilità di lavorare come delegato alla pianificazione strategica metropolitana, un'esperienza che arricchisce non solo il mio percorso politico, ma anche quello professionale».

«Spero ci saranno tanti ragazzi, uomini e donne – è l'auspicio del primo cittadino - che vogliono spendere il loro lavoro per ritrovare una dignità che avvertono perduta. Insieme alle zone economiche speciali, ai cantieri sociali antimafia, alle otto nuove biblioteche appaltate ed al grande centro di aggregazione tecnologica e giovanile nella zona artigianale e la trasformazione dell'ex tribunale, il nostro territorio ed i Comuni partner lanciano il loro impegno nell'immenso oceano internazionale della disoccupazione e delle diseguaglianze».
  • Antonio Decaro
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» L'ex sindaco, vicepresidente di Avviso Pubblico, commenta l'ennesimo episodio di corruzione che ha coinvolto un amministratore locale pugliese
Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Il primo cittadino di Bitonto ieri a Bari per iniziare ad intessere rapporti con i suoi omologhi
Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana La nomina fiduciaria è arrivata da Antonio Decaro
Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Michele Abbaticchio ha cercato di proteggere Alice, attaccata da due gatti randagi
Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ieri sera il saluto di Michele Abbaticchio alla città a sostegno del centrosinistra unito
Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Il primo cittadino uscente terrà un comizio anche per sostenere Francesco Paolo Ricci nella corsa alla sua successione
Decaro a Bitonto per "Cortili Aperti" incontra Ricci Decaro a Bitonto per "Cortili Aperti" incontra Ricci Il sindaco metropolitano ha incontrato anche il suo omologo bitontino, Michele Abbaticchio
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.