Protesta ambulanti
Protesta ambulanti
Cronaca

Ambulanti in protesta bloccano la SS16: fra loro tanti bitontini

Donato Gala «Siamo in una situazione drammatica e siamo pronti a tutto. Ci diano ascolto»

Centinaia di commercianti ambulanti hanno bloccato la Statale 16 di Bari in direzione Sud, tra loro una cinquantina di commercianti Bitontini. Sono i lavoratori di mercati, fiere, sagre e feste patronali che protestano per "ristori da miseria dopo un anno di stop alle attività" a causa dell'emergenza pandemica. La manifestazione, organizzata dall' Associazione nazionale ambulanti, è durata dalle 8:00 alle 11:00 e ha causato notevoli disagi.

«Siamo in una situazione drammatica e ci stanno facendo fare cose che non avremmo mai pensato di fare» ha dichiarato Donato Gala, referente pugliese dell'associazione CasAmbulanti «molti di noi dovranno accedere ai fondi del Welfare, ci stanno rubando la dignità». La protesta è stata scatenata dall'impossibilità di accedere al Decreto Sostegni, a causa della mancata dimostrazione della perdita del 30% di fatturato «alcuni di noi arrivano al 28-29% e non hanno diritto ad un euro, e anche chi arriva al 30% riceverà un bonus una tantum che non arriva a 1000 euro. Non si può continuare così».

I commercianti ambulanti bitontini, erano già stati protagonisti di 3 giorni di manifestazione spontanea che li ha visti sostare al Comune e proprio nel loro luogo di lavoro, il Mercato «a onor del vero il sindaco Michele Abbaticchio ci ha sempre dimostrato solidarietà, il Comune ci ha permesso di ricevere i Buoni Spesa e il Ristoro per le Partite IVA. Ma lo Stato ci sta ignorando, ci sta schiacciando» ha continuato Donato «stiamo subendo una discriminazione a livello nazionale». Il malcontento dei commercianti ambulanti è estremamente comprensibile: non possono vendere prodotti che altrove invece è possibile acquistare. «Prima della chiusura dei Mercati, grazie ad un lavoro minuzioso con l'assessorato annona abbiamo completamente rinnovato l'area mercatale, eliminando delle zone e riuscendo a raggiungere una distanza di addirittura 20 metri tra una bancarella ed un'altra».

Una doccia fredda per gli ambulanti scoprire che anche per tutto il mese di aprile i Mercati continueranno a rimanere chiusi «queste chiusure sono state così repentine da averci causato numerose rimanenze in magazzino. Non solo la merce dell'anno scorso, ma tutta la merce primaverile che abbiamo acquistato poco fa. Molti di noi programmano le proprie attività e il Presidente del Consiglio Draghi lo sa bene. Ci siamo indebitati con i grossisti, non possiamo lavorare, non possiamo mangiare, non abbiamo una prospettiva. Anche Emiliano finora è stato sordo ai nostri appelli».

Probabilmente questa non sarà l'unica protesta del settore «abbiamo bisogno di aiuti concreti. Se non dovessero arrivare, siamo pronti anche ad aprire senza il consenso della Legge e siamo pronti anche a pagare le sanzioni, ma dobbiamo guadagnare per poter andare avanti. Ci diano ascolto!»
  • Casambulanti
  • Covid
Altri contenuti a tema
Nell'hub di Bitonto vaccinate ieri circa 450 persone Nell'hub di Bitonto vaccinate ieri circa 450 persone Nonostante alcuni problemi di organizzazione, si continua oggi con l'apertura ai 75 e 74enni
Covid, quasi 1300 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Covid, quasi 1300 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Tasso di positività ai test superiore al 10%. Registrati 39 decessi
Covid, positività ai test inferiore al 10% nelle ultime 24 ore Covid, positività ai test inferiore al 10% nelle ultime 24 ore Registrati 54 decessi e oltre 1000 guariti in Puglia
Covid, 815 casi su oltre 6000 test in Puglia nelle ultime 24 ore Covid, 815 casi su oltre 6000 test in Puglia nelle ultime 24 ore Stabile il dato dei ricoverati, scendono gli attualmente positivi
Vaccini senza prenotazione: oggi solo 79enni Vaccini senza prenotazione: oggi solo 79enni Chiarito dalla Regione il calendario delle vaccinazioni Astrazeneca per persone senza fragiltà
Vaccini: hub di Bitonto chiuso nel weekend. Damascelli: «Flop regionale» Vaccini: hub di Bitonto chiuso nel weekend. Damascelli: «Flop regionale» L'ex consigliere regionale di Forza Italia contro la gestione dell'emergenza sanitaria: «Inconcepibile presappochismo»
Più di 52 mila attualmente positivi in Puglia Più di 52 mila attualmente positivi in Puglia 1359 nuovi casi nelle ultime ore
Vaccini: da domani over 60 senza prenotazione in Puglia. Riunione tra Emiliano e i sindaci Vaccini: da domani over 60 senza prenotazione in Puglia. Riunione tra Emiliano e i sindaci Circolare successiva all'ordinanza di Figliuolo per accelerare il piano vaccinale
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.