Omnia e US Bitonto insieme nel ricordo di Anna Rosa Tarantino
Omnia e US Bitonto insieme nel ricordo di Anna Rosa Tarantino
Calcio

Us Bitonto e Omnia si fondono in un’unica squadra: nasce il progetto unico

Denominazione e colori sociali saranno quelli storici. Ceduto a Molfetta il titolo dei neroverdi

La città di Bitonto avrà un'unica squadra calcistica che l'anno prossimo disputerà il campionato di Serie D. La notizia, anticipata nel pomeriggio dalla cessione del titolo dell'Us Bitonto alla Molfetta Sportiva, è stata ufficializzata poco dopo dall'assessore Domenico Nacci con un comunicato che ha confermato le voci già diffuse nei giorni precedenti.

«Sin dai giorni immediatamente successivi all'ultima giornata di campionato – si legge nella nota stampa - il Sindaco Abbaticchio e l'Assessore Nacci hanno convocato i presidenti Noviello e Rossiello per parlare di un progetto unico per il calcio bitontino. Gli incontri da subito apparsi positivi e costruttivi si sono incardinati su pochi ma essenziali aspetti, fortemente voluti dall'Amministrazione e condivisi totalmente dalle parti: i colori sociali neroverdi, la denominazione e soprattutto una visione a medio-lungo termine».

La fumata bianca è arrivata giovedì, quando sono stati sciolti tutti i nodi emersi nei vari incontri, al di là degli aspetti meramente burocratici, che verranno spiegati alla città in un successivo comunicato. «Si è giunti al tanto atteso e auspicato Progetto Unico per il calcio bitontino – annuncia il comunicato - che avrà nella stagione 2018/19 una sola squadra da tifare con i colori neroverdi e il simbolo del leone che rappresenta con fierezza la nostra città». «L'amministrazione – fanno sapere da Palazzo Gentile - ritiene questo risultato un grande traguardo per il calcio cittadino e per l'immagine di una comunità unita e non divisa, ma soprattutto il punto di partenza per un progetto vincente che ci porti uniti a festeggiare i 100 anni di calcio sotto i colori storici».

Grazie alla cessione del titolo dell'Us Bitonto alla Molfetta Sportiva 1917 che milita fra gli Allievi Provinciali, la squadra della città costiera potrà tornare a giocare un campionato di Eccellenza sotto il nome di ASD Molfetta Sportiva 1917 e la guida della presidente Antonia Lanza, figlia del vulcanico Mauro Lanza.
  • calcio
  • Omnia Bitonto
  • eccellenza
  • Us Bitonto
  • Omnia
Altri contenuti a tema
Al "Città degli Ulivi" comincia la stagione sportiva del Bitonto di mister Loseto Al "Città degli Ulivi" comincia la stagione sportiva del Bitonto di mister Loseto Primo raduno per i leoncelli presso l'impianto di via Megra. Esordio in campionato previsto per il prossimo 4 settembre
Oggi la presentazione di mister Loseto Oggi la presentazione di mister Loseto Vicini alla riconferma Biason e Figliolia, Palazzo è pronto a tornare
Bitonto, torna Valeriano Loseto Bitonto, torna Valeriano Loseto Confermate le indiscrezioni dei giorni precedenti. Lunedì la presentazione
Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Il club potrebbe ripartire da diversi calciatori della formazione giovanile per costruire l'organico di Serie D
Juniores Bitonto, è finale scudetto Juniores Bitonto, è finale scudetto Vittoria di misura sull'Ostia mare, sabato il match decisivo contro la Pro Livorno
Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Mercoledì al "Rossiello" la sfida contro l'Ostia mare
Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? L'imprenditore non ha ancora specificato cosa sarà del Bitonto
Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Gara sospesa per alcuni minuti. Situazione rientrata in seguito
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.