Bitonto C5 femminile. <span>Foto Bitonto C5 femminile</span>
Bitonto C5 femminile. Foto Bitonto C5 femminile
Calcio a 5

Semifinale playoff, Bitonto C5 ospite del Città di Falconara

La gara uno è in programma al "Palabadiali" di Falconara Marittima

Sfatare il tabu e farlo nella partita più importante dell'anno contro la squadra che porta sul petto lo scudetto e la coccarda tricolore conquistate nella scorsa stagione. Non c'è nient'altro da aggiungere in casa Bitonto C5 Femminile per tuffarsi al meglio nella gara uno delle semifinali play off scudetto contro il Città di Falconara, in programma questo pomeriggio alle ore 19 al "Palabadiali" di Falconara Marittima. In due anni e quattro incroci sul campo, infatti, le leonesse neroverdi, non senza qualche punta di rammarico, non sono mai riuscite a portare via alle citizens marchigiane il bottino pieno, raccogliendo tre sconfitte ed un pareggio. Servirà dunque sfatare finalmente il tabu bianco azzurro ed ottenere una vittoria che potrebbe risultare già fondamentale in ottica gara due e puntare alla qualificazione per finale che assegnerà scudetto 2022-2023.

Distanziate da cinque punti in classifica, Bitonto e Falconara sono state due fra le quattro squadre che per tutto l'arco della stagione regolamentare, hanno mantenuto una costanza di rendimento e prestazioni che le ha portata ad essere due avversarie temibili per chiunque. 68 punti per le leonesse e 63 per le citizens, con una differenza reti di 114 per le prime e 58 per le seconde. Un momentaneo doppio confronto, che vedrà sfidarsi fra Marche e Puglia giocatrici di calibro internazionale e fenomeni assoluto del Futsal femminile come Luciléia e Renatinha da un lato e Dal'Maz e Taty dall'altro. Attacchi stellari e difese di ferro, dunque, che si daranno battaglia fino al suono della sirena, per stabilire chi fra le due andrà giocarsi direttamente lo scudetto contro la vincente delle sfide fra Pescara e Tiki Taka.

Mister Marzuoli non molla un centimetro: "Dopo le feste per la vittoria della Coppa siamo rientrati in noi stessi e abbiamo ripreso ad allenarci con la stessa intensità che abbiamo avuto durante tutta la stagione. La squadra continua a mettersi completamente a disposizione. Siamo ancora una volta di fronte ad un appuntamento storico per la società e siamo esordienti per questo livello del campionato. Dobbiamo essere consapevoli che di fronte abbiamo giocatrici che, nel loro palazzetto, appena qualche mese fa, hanno annichilito il Benfica in Champions League e anche contro di noi sono andate subito sul 2 a 0. Dobbiamo affrontare la partita cercando di tenere a mente gli errori che abbiamo commesso nelle due partite di regular season tenendo bene presente che questo è un altro torneo. Probabilmente la prima fuori casa non avvantaggia chi ha terminato meglio la stagione regolare ma non dobbiamo farci influenzare da questi calcoli. Dobbiamo scendere in campo per dare tutto noi stessi e giocare al meglio delle nostre possibilità".

Diana Santos è stata finora una delle protagoniste della stagione neroverde: "È stato un anno in cui siamo cresciute tantissimo, ci siamo unite tutte quante per raggiungere i nostri obiettivi. Giocare con le mie compagne dà una gioia enorme e questo ci aiuta a dare sempre tutto e ad aiutarci reciprocamente. Io cerco di dare sempre il massimo e quando mi capita di segnare non mi tiro mai indietro. Se i miei gol possono aiutare a vincere, meglio. Tutte dobbiamo difendere e tutte dobbiamo attaccare. Unite siamo fortissime e la passione e l'entusiasmo della gente di Bitonto è l'aiuto fondamentale per sentirci squadra. Dobbiamo fare bene anche per loro".

Ad arbitrare la partita Chiara Perona, assistita da Emilio Romano. A supporto nell'area panchine Stefano Mestieri, al cronometro Luca Serfilippi. Diretta streaming su FutsalTV.
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Bitonto campione d'Italia. Le leonesse vincono il secondo scudetto consecutivo Bitonto campione d'Italia. Le leonesse vincono il secondo scudetto consecutivo Storico risultato per la società del presidente Silvano Intini
Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Ultima gara dell'anno per le leonesse neroverdi di mister Marzuoli
Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Le leonesse di mister Marzuoli agguantano la finalissima per il secondo anno consecutivo
Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Fischio d'inizio alle ore 20.30 di questa sera
Non c'è partita per la Kick Off. Il Bitonto C5 si aggiudica gara due per 8-1 Non c'è partita per la Kick Off. Il Bitonto C5 si aggiudica gara due per 8-1 Si deciderà tutto in gara tre. La vincente accederà alle semifinali dei playoff scudetto
Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto La gara 2 tra le neroverdi e le milanesi è in programma questo pomeriggio, ore 15, al PalaPansini di Giovinazzo
Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Match in programma domani, 5 maggio, alle ore 15
Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Le neroverdi chiudono la stagione regolare in testa alla classifica
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.