Futsal Bitonto
Futsal Bitonto
Calcio a 5

Prima vittoria casalinga per il Futsal Bitonto. Alma Salerno k.o. per 10-1

Esordio stagionale in prima squadra per i baby neroverdi Lorusso, Papappicco e Petta

Il Futsal Bitonto batte per dieci reti ad uno il fanalino di coda Alma Salerno, dimostrando di saper mantenere alta la concentrazione contro un ostacolo carico di insidie come quello campano. Dieci reti, che portano le firme di Caggianelli e Castro autori di una tripletta, di Lovascio autore di una doppietta e di Cassanelli e Acquafredda, autori di una rete. Dieci marcature, con cui il Bitonto sale a quota sette punti in classifica e si prepara alla sfida di sabato prossimo contro il Sammichele terzo in classifica. Al di là della pioggia di goal, però, il dato più bello della gara di ieri è dettato dall'esordio stagionale ufficiale in prima squadra dei tre baby neroverdi come Pasquale Lorusso, Nicolas Papappicco e Domenico Petta.

LA PARTITA
Mister Pietro Di Bari, orfano degli infortunati Orlino e Tarantino e dello squalificato Ferdinelli sceglie di partire col cinque composto da Di Bendetto, Banegas, Castro, Caggianelli e Cassanelli. La prima occasione del match è di marca campana con Apicella che entra in area di rigore e calcia forte, ma Di Bendetto è attento e respinge coi piedi. Poi Banegas prova il colpo grosso da centrocampo con la porta sguarnita, ma un difensore granata salva sulla linea. Un minuto più tardi, Castro entra di forza in area da sinistra e calcia potente verso la porta, ma il portiere ospite dimostra di avere ottimi riflessi e devia in angolo.

Sul ribaltamento di fronte, Acquafredda non centra lo specchio della porta per una questione di millimetri, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il goal è nell'aria e la gara si sblocca al 6' con Caggianelli, che riceve alla perfezione il filtrane geniale di Acquafredda in area e da pochi passi mette dentro la rete dell'1-0 Bitonto. Il Salerno accusa il colpo ed al nono incassa anche il raddoppio meroverde per opera di Castro, che si sposta rapidamente la palla sul destro e batte il portiere sul primo palo, complice anche la deviazione sfortunata di un giocatore granata.

Frastornato per l'uno due subito, il Salerno riesce comunque a trovare la forza di reagire, e al 12' si rimette in carreggiata con la rete di Georchison, che dal limite dell'area lascia partire un rasoterra nell'angolino che batte Di Benedetto e che vale il 2-1 ospite. La speranza di riaprire la gara però dura poco più un minuto, col Bitonto che al 14' porta a tre le reti e lo fa con la puntata dal limite dell'area di Caggianelli, che batte il portiere ospite e fa 3-1 per il Bitonto. Al 16' i neroverdi calano il poker e lo fanno con Cassanelli, che conclude alla grande una triangolazione perfetta con Banegas e Caggianelli per il 4-1 neroverde. Poco prima del gong della prima frazione di gioco, il Bitonto mette a segno anche la quinta rete con Caggianelli, che è più lesto di tutti a ribadire in rete la respinta del portiere sul tentativo di Cassanelli, per il 5-1 Bitonto all'intervallo e la sua tripletta personale.

Nella ripresa mister Pietro Di Bari riparte con Di Bendetto, Acquafredda, Castro, Lovascio e Banegas. La gara, riparte con lo stesso motivo tattico della prima frazione di gioco. Al 3' Lovascio ci prova in scivolata sugli sviluppi di un angolo dalla sinistra, ma la palla termina fuori di poco. Passano pochi secondi ed il Bitonto trova la sesta rete con Acquafredda, che se ne va in grande stile sulla sinistra, apre il piattone destro e la mette sul secondo palo per il 6-1 Bitonto e per il suo primo goal stagionale. L'Alma Salerno cede definitivamente le armi ed all'8' il Bitonto mette dentro il 7-1 con Banegas che finalizza al meglio un'ottima azione corale dei suoi, depositando a porta sguarnita col destro dopo un ottimo inserimento senza palla in area.

All11', mister Pietro Di Bari decide che è il momento di dare spazio alla linea giovane e manda in campo per primo il baby Pasquale Lorusso. Il suo esordio però è sfortunato e dopo un contrasto con l'avversario, è costretto dieci secondi effettivi più tardi, a tornare in panchina col ghiaccio applicato sulla caviglia sinistra. Al 14' Di Bendetto strappa gli applausi del Pala "Borsellino" alzando in angolo in maniera superba il tentativo al volo da angolo di Georchison. Un minuto più tardi, Castro è ancora indemoniato e sbuca prima di tutti in anticipo sul primo palo per l'8-1 del Bitonto.

Al 15' scatta anche l'ora del baby Nicolas Papappicco e l'esordio è quello dei giorni migliori per il bitontino, che al 16' serve l'assist vincente a Lovascio, che in sforbiciata mette dentro la rete del 9-1. Un minuto più tardi fa il suo esordio in prima squadra anche l'altro baby bitontino Nicola Petta. Prima della sirena finale però, il Bitonto fa cifra tonda e con Lovascio, su assist di Banegas, dalla sinistra mette dentro la palla del definitivo 10-1. Una vittoria rotonda e mai in discussione per il Bitonto, chiamato ora alla sfida in trasferta contro il Sammichele, terzo in classifica.
  • Futsal Bitonto
Altri contenuti a tema
Successo in trasferta per il Futsal Bitonto. I neroverdi superano il Noci 4-1 Successo in trasferta per il Futsal Bitonto. I neroverdi superano il Noci 4-1 Terzo risultato utile consecutivo per i ragazzi di mister Pietro Di Bari
Il Futsal Bitonto non molla e pareggia la gara contro la Diaz Bisceglie Il Futsal Bitonto non molla e pareggia la gara contro la Diaz Bisceglie Il derby pugliese termina 3-3
Poker del Futsal Bitonto contro il Senise. Zona playoff più vicina Poker del Futsal Bitonto contro il Senise. Zona playoff più vicina I neroverdi vincono 4-0 grazie alle reti di Banegas, Lovascio e Ferdinelli
Palazzetto dello sport, Futsal Bitonto: «Senza struttura adeguata impossibile pensare al futuro» Palazzetto dello sport, Futsal Bitonto: «Senza struttura adeguata impossibile pensare al futuro» La nota del club neroverde in merito alla questione del nuovo palazzetto dello sport che sorgerà a Bitonto
Il Futsal Bitonto si rialza e supera il Pisticci per 7-3 Il Futsal Bitonto si rialza e supera il Pisticci per 7-3 Prossima sfida, l'ultima gara di questo 2022, in trasferta contro il Monopoli
Futsal Bitonto sconfitto dalla capolista. Contro il Sammichele termina 2-1 Futsal Bitonto sconfitto dalla capolista. Contro il Sammichele termina 2-1 Orfano degli infortunati Tarantino e Orlino, mister Di Bari si affida al cinque composto da Di Bendetto, Acquafredda, Caggianelli, Banegas e Ferdinelli
Il Futsal Bitonto frena la capolista. Il derby contro il Palo termina 3-3 Il Futsal Bitonto frena la capolista. Il derby contro il Palo termina 3-3 Un punto e un'ottima prestazione che permettono ai neroverdi di ritrovare serenità e fiducia nei propri mezzi
Inizio di stagione amaro per il Futsal Bitonto. Di Bari: «Bisogna risalire la china» Inizio di stagione amaro per il Futsal Bitonto. Di Bari: «Bisogna risalire la china» Nel prossimo turno i neroverdi saranno ospiti della capolista Dream Team Palo del Colle
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.