Silvano Intini
Silvano Intini
Calcio a 5

Playoff scudetto, Intini invoca il pienone al PalaPansini

«Abbiamo offerto una nuova immagine di Bitonto in questi mesi, ora ritroviamoci tutti per compiere un altro passo in avanti»

Un appello alla partecipazione. Sabato 7 maggio, al PalaPansini di Giovinazzo, il Bitonto C5 femminile sfiderà il Tiki Taka Francavilla nel ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto di futsal. Un autentico appuntamento con la storia per lo sport bitontino, al quale Silvano Intini, patron del club neroverde, confida possa prendere parte il maggior numero possibile di sostenitorie appassionati di calcio a 5.

Il percorso compiuto dalla giovanissima società è stato finora strabiliante: «È stata un'annata unica, al di là di quello che potremo fare in futuro. Dalla vittoria della Coppa Italia di A2 ad oggi, sono trascorsi 12 mesi in cui abbiamo offerto una nuova immagine di Bitonto e della capacità dei bitontini di raggiungere successi con il lavoro e la passione» ha commentato il presidente.

«Sono orgoglioso delle atlete che hanno giocato per noi, anche di quelle che hanno scelto strade diverse, dei tecnici che hanno lavorato anche in condizioni difficili e di tutto lo staff che mi ha supportato. In tutta Italia il Bitonto è osservato come un possibile modello da seguire in termini di progetto sportivo, in termini di organizzazione, capacità di coinvolgere pubblico e territorio. Abbiamo promosso un'idea di evento sportivo che piace tantissimo alla gente e, non di rado, al PalaPansini sono venuti spettatori solo per la curiosità di vedere dal vivo quello di cui hanno sentito parlare in giro» ha sottolineato.

«Anche i risultati sportivi sono stati all'altezza: all'inizio della stagione ci eravamo posti l'obiettivo di fare la classica bella figura, di qualificarci a Final Eight di Coppa Italia e playoff. Abbiamo centrato tutti e tre questi obiettivi conquistando anche il rispetto e a volte il timore degli avversari. In tutte le classifiche ci siamo posizionati tra il terzo e il quarto posto. La stagione regolare l'abbiamo addirittura conclusa al secondo posto e solo per la classifica avulsa siamo scesi al quarto, avendo davanti a noi squadre con dieci anni di Serie A alle spalle» è l'analisi di Intini.

«Quella di sabato sera è la partita più importante della stagione, quella che ci può regalare la ciliegina sulla torta, La semifinale scudetto, per noi che solo 3 anni fa eravamo in serie C sarebbe un sogno ad occhi aperti. Ma se siamo arrivati qua è perché abbiamo creduto tutti quanti di poterlo realizzare e allora vorrei che questo sogno ce lo andiamo a prendere. Per questo invito tutti i bitontini al Palapansini. Squadra e città: tutti insieme andiamo a prenderci questo sogno. Io ci credo!».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • SIlvano Intini
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Tre atlete del Bitonto C5 Femminile nella nazionale di beach soccer Tre atlete del Bitonto C5 Femminile nella nazionale di beach soccer Tardelli, Tempesta e Taina Santos convocate dal ct Del Duca
Bitonto C5, amara eliminazione dalla corsa scudetto Bitonto C5, amara eliminazione dalla corsa scudetto Le neroverdi non vanno oltre il pari nel ritorno dei quarti contro il Tiki Taka Francavilla davanti una grande cornice di pubblico
Bitonto, basta e serve vincere Bitonto, basta e serve vincere Grande attesa per il match di sabato contro il Tiki Taka Francavilla al PalaPansini di Giovinazzo
Playoff scudetto Calcio a 5, Bitonto al lavoro in vista del ritorno dei quarti Playoff scudetto Calcio a 5, Bitonto al lavoro in vista del ritorno dei quarti Le neroverdi confidano nel pienone sugli spalti
Il Bitonto vola, poi finisce sotto ma cede solo di misura Il Bitonto vola, poi finisce sotto ma cede solo di misura Neroverdi sconfitte 5-4. Domenica basterà vincere con qualsiasi punteggio per centrare la semifinale scudetto
Playoff scudetto, un nuovo passo storico per il Bitonto Playoff scudetto, un nuovo passo storico per il Bitonto Domenica a Montesilvano gara1 dei quarti contro il Tiki Taka Francavilla
Bitonto corsaro in Sardegna. Ora i playoff Bitonto corsaro in Sardegna. Ora i playoff Le neroverdi, in piena emergenza, si aggiudicano l'ultima sfida della regular season
Bitonto in Sardegna per strappare il terzo posto Bitonto in Sardegna per strappare il terzo posto Le neroverdi chiamate a vincere sul campo del Sassari. Marcio Santos è fiducioso. Out Taina Santos (squalificata) e Lucileia (non al meglio). Fischio d'inizio alle 16
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.