Bitonto Calcio. <span>Foto Sandro Veglia</span>
Bitonto Calcio. Foto Sandro Veglia
Calcio

Il Bitonto torna a sorridere. Maffei: «Vogliamo raggiungere l'obiettivo stagionale»

Claudio Maffei ha segnato il gol vittoria nella sfida contro il Matera

Finalmente il Bitonto può tornare a sorridere. Dopo cinque giornate a digiuno, i neroverdi hanno conseguito la prima vittoria stagionale nel match di recupero di mercoledì scorso. Gli uomini guidati da mister Valeriano Loseto hanno superato di misura il Matera, in terra lucana, e ottenuto un successo atteso per più di un mese.

«Prima della partita di mercoledì ero sicuro che saremmo andati a Matera per portarci a casa la vittoria. Nella rifinitura proviamo sempre come muoverci nelle palle inattive e, infatti, questo ha portato dei benefici - ha dichiarato Claudio Maffei ai microfoni di Ruggito Neroverde -. Avevo voglia di scendere in Serie D perché tutti mi hanno detto che il girone H vantasse calciatori forti e tifoserie importanti. Sono sempre stato affascinato da questo raggruppamento».

L'attaccante classe 1999, originario di Bari, è l'autore del gol vittoria che ha consentito al Bitonto di tornare dalla trasferta lucana con gli agognati tre punti. Al 2' della ripresa, sugli sviluppi di un corner, la sfera è arrivata a Maffei, che anticipando Pozzer è riuscito a portare i suoi in vantaggio. Si è trattato del secondo centro stagionale per l'ex Pro Sesto, che quest'anno sta vivendo la prima esperienza in Serie D dopo oltre sessanta presenze tra i professionisti.

«Quando il Bitonto mi ha chiamato, ho subito accettato la proposta senza pensarci due volte. Mi trovo molto bene sia con i compagni sia con i tifosi - ha spiegato Maffei -. Penso che nel nostro girone non ci siano squadre materasso: ogni partita è dura e non esiste una compagine di basso valore. Vince chi ha più fame e voglia. Ogni giorno ci alleniamo pensando alla salvezza e a raggiungerla quanto prima: è questo il nostro obiettivo principale».
  • USD Bitonto Calcio
Altri contenuti a tema
Serie D, pareggio casalingo per il Bitonto. Col Matera termina 1-1 Serie D, pareggio casalingo per il Bitonto. Col Matera termina 1-1 All'autorete di Diamè, risponde capitan Palazzo
Sconfitta di misura per il Bitonto. Passa la Paganese 1-0 Sconfitta di misura per il Bitonto. Passa la Paganese 1-0 Cadono in trasferta i neroverdi del duo Santoruvo - Modesto
Serie D, successo casalingo per il Bitonto. Barletta k.o. 2-0 Serie D, successo casalingo per il Bitonto. Barletta k.o. 2-0 Le reti di Stasi e Palazzo decidono il derby pugliese
Serie D, il Bitonto resta a quota 18 punti. Domenica match chiave contro il Barletta Serie D, il Bitonto resta a quota 18 punti. Domenica match chiave contro il Barletta Un piazzamento, quello attuale, che oggi implicherebbe la retrocessione diretta in Eccellenza
Prima vittoria del 2024 per il Bitonto. I neroverdi festeggiano grazie a Palazzo e Figliolia Prima vittoria del 2024 per il Bitonto. I neroverdi festeggiano grazie a Palazzo e Figliolia I ragazzi di Modesto e Santoruvo salgono a quota 18 punti in classifica
Da Bitetto a Bitonto. Dal 21 gennaio gare casalinghe dei neroverdi al "N. Rossiello" Da Bitetto a Bitonto. Dal 21 gennaio gare casalinghe dei neroverdi al "N. Rossiello" Le partite saranno disputate a porte chiuse sino al termine della stagione calcistica 2023/202
Ancora un pareggio per il Bitonto. Contro il Martina finisce 0-0 Ancora un pareggio per il Bitonto. Contro il Martina finisce 0-0 Un punto importante per la squadra dei tecnici Modesto e Santoruvo
Serie D, il Bitonto pareggia contro l'Angri e scivola all'ultimo posto in classifica Serie D, il Bitonto pareggia contro l'Angri e scivola all'ultimo posto in classifica Pareggio a reti bianche allo stadio "Antonucci" di Bitetto
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.