Un timeout di Marcio Santos
Un timeout di Marcio Santos
Calcio a 5

Bitonto C5 Femminile, solo applausi

Le neroverdi cedono al Falconara davanti a una bella cornice di pubblico sugli spalti del PalaPansini di Giovinazzo

Sul campo l'ha spuntata un Falconara più rodato, che forse è la principale indiziata per la conquista dello scudetto. La vittoria più grande, però, l'ha ottenuta il Bitonto C5 Femminile, portando centinaia di spettatori sugli spalti dell'impianto di un'altra città per la prima sfida casalinga della sua storia nella massima serie. Il confronto diretto con l'élite della disciplina (prima del team marchigiano le campionesse in carica del Pescara ex Montesilvano) ha dato al club di Silvano Intini la dimostrazione concreta della distanza da colmare, nel tempo, per raggiungere quei livelli.

Match equilibrato soprattutto nel primo tempo: il tocco vincente di Taty a metà frazione è rimasto l'unico acuto delle ospiti, anche grazie alle parate di Mariagiovanna Tempesta. Quando Diana Santos, con appena sei secondi sul cronometro, ha rimesso il punteggio in equilibrio l'impressione che la ripresa potesse procedere sulla stessa falsariga ha fatto capolino tra i presenti ma la forza mentale di Falconara si è rivelata superiore. Neroverdi di nuovo sotto a seguito dal rocambolesco autogol di Cenedese nel tentativo di anticipare Dal'Maz. L'1-3 siglato poco dopo da Marta ha complicato le cose alla compagine di Marcio Santos, la cui reazione non ha sortito particolari effetti. Una implacabile Marta, su assist di Pereira, ha virtualmente chiuso la sfida mentre il gol di Lucileia è servito solo a illudere le padrone di casa, trafitte ancora dalla spagnola (tripletta personale) a cinque secondi dal termine. Gli applausi scroscianti del PalaPansini di Giovinazzo sono il tesoro più prezioso per un Bitonto che potrà cominciare a capitalizzare il lavoro svolto già domenica, nello scontro casalingo con il Padova.

BITONTO-FALCONARA 2-5

Bitonto: Tempesta, Diana Santos, Cenedese, Lucileia, Taina, Pezzolla, Loth, Othmani, Macchiarella, Pernazza, Pinto, Tardelli. All.: Marcio Santos.
Falconara: Dibiase, Taty, Marta, Luciani, Dal'Maz, Praticò, Janice Silva, Fifò, Pereira, Ferrara, Pesaresi, Polloni. All.: Neri.
Arbitri: Luigi Alessi di Taurianova, Cefalà di Lamezia Terme.
Cronometrista: Carone di Bari.
Reti: 9'30'' Taty, 19'54'' Santos, 20'05'' autorete Cenedese, 23'21'' Marta, 30'51'' Marta, 32'14'' Lucileia, 39'55'' Marta.
Note: gara disputata al PalaPansini di Giovinazzo. Nessuna ammonita.
  • Polisportiva Five Bitonto
  • Divisione calcio a 5
  • Serie A
  • Marcio Santos
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Classifica corta, Bitonto C5 Femminile già tra le grandi della Serie A Classifica corta, Bitonto C5 Femminile già tra le grandi della Serie A Il team neroverde cresce e si cementa con il trascorrere dei giorni. Campionato insidioso, sarà necessario l'apporto di tutte le componenti del roster
Il Bitonto domina e gestisce, secondo successo di fila Il Bitonto domina e gestisce, secondo successo di fila Le neroverdi piegano il Kick Off e risalgono in classifica
Il Bitonto non sbaglia, 7 reti al Padova Il Bitonto non sbaglia, 7 reti al Padova Neroverdi implacabili, favori del pronostico rispettati al PalaPansini di Giovinazzo
Futsal Bitonto, prima vittoria stagionale Futsal Bitonto, prima vittoria stagionale I neroverdi s'impongono di misura sul Senise
Bitonto C5 Femminile, ora bisogna vincere Bitonto C5 Femminile, ora bisogna vincere Previsto un altro pienone a Giovinazzo per il match contro il Padova
Bitonto-Falconara è già una supersfida Bitonto-Falconara è già una supersfida Tutto pronto per il match del PalaPansini. Il pubblico neroverde vuole fare la sua parte
Futsal Bitonto, amaro stop casalingo Futsal Bitonto, amaro stop casalingo I neroverdi sbagliano troppo, l'Itria è implacabile
Serie B, Futsal Bitonto ko all'esordio Serie B, Futsal Bitonto ko all'esordio Stop anche per il Dream Team Palo
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.