I lavori di ammodernamento sulla sp in prossimit del tratto di Bitonto
I lavori di ammodernamento sulla sp in prossimit del tratto di Bitonto
Lavori pubblici

Un tratto a 4 corsie e tre rotatorie a Bitonto sulla Sp231

Approvati lavori di messa in sicurezza per quasi 8milioni di euro. Abbaticchio: «Tutti hanno fatto la loro parte»

L'allungamento del tratto a 4 corsie dal ponte di via Palo fino a via Abbaticchio, una nuova rotatoria proprio in corrispondenza di quell'incrocio e altre due rotatorie in corrispondenza dell'incrocio con via Ammiraglio Vacca e via Palombaio. Ma anche sistemazioni idrauliche, un percorso ciclopedonale e uno cicloturistico. Sono queste alcune delle opere che potranno essere realizzate sulla Strada Provinciale 231 in corrispondenza del tratto che attraversa il territorio di Bitonto. Ad annunciarlo è stato l'assessore ai trasporti della Regione Puglia, Gianni Giannini, che ha spiegato come la giunta abbia approvato la «riprogrammazione del fondo FAS 2000-2006 per la realizzazione di opere di ammodernamento e messa in sicurezza della SP 231, nel tratto fra il ponte su Lama Balice (km 8+270) e il tratto a quattro corsie al km 10+200 in prossimità dell'intersezione con la SP 218 "Poligonale di Bitonto"».

Ai 3,72 milioni di euro della Regione, si aggiungeranno gli 825mila della Città Metropolitana e del Consorzio ASI di Bari con cui sarà possibile mettere in sicurezza il tratto fra via Abbaticchio e l'incrocio con via Ammiraglio Vacca. L'altro tratto, quello fra via Abbaticchio e il ponte di via Palo, che sarà portato a 4 corsie, prevede un ulteriore finanziamento, anch'esso già stanziato, da 3,75 milioni di euro, messo a disposizione stavolta dalla Città Metropolitana, dal Consorzio ASI e dal Comune di Bitonto.

«I lavori – ha specificato Giannini - riguardano la manutenzione stradale e la sistemazione idraulica, un parziale allargamento a quattro corsie, la realizzazione di due rotatorie, un percorso ciclo-turistico corrispondente al tracciato dell'antica via Appia, che porterà fino all'abitato di Bitonto e un camminamento ciclo-pedonale protetto da barriera per raggiungere in sicurezza il centro abitato. È invece a totale carico della Città Metropolitana, del Consorzio ASI e del Comune di Bitonto l'intervento di ammodernamento e messa in sicurezza dell'altro tratto bitontino della SP 231 dal km 7+200 (intersezione con la SP 111 "Palo del Colle-Bitonto") al km 8+160 (Ponte di Lama Balice), del valore di € 3.755.000,00».
«Queste opere – è certo l'assessore - consentiranno di migliorare gli standard di sicurezza e fruibilità della SP 231 nei pressi del centro abitato di Bitonto, un'arteria stradale trafficata e purtroppo teatro di numerosi e gravi incidenti».

«Tutti hanno fatto la loro parte – è stato invece il commento del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - dalla Regione alla Città metropolitana, incluso il nostro Comune. Adesso attendiamo le gare per sperare di vedere risolta anche questa problematica di viabilità. Colgo l'occasione per informare che i lavori propedeutici alla gara del sottopasso di via S.Spirito da parte di Ferrotramviaria procedono spediti».
Per il Partito Democratico di Bitonto si tratta invece di «un ottimo risultato della collaborazione tra amministratori del PD. Dopo decenni di attesa, un concreto segnale di attenzione verso la ex statale 98, che permetterà di allargare a 4 corsie un altro tratto della SP231 e di installare tre nuove rotatorie per mettere in sicurezza e velocizzare altrettanti incroci pericolosi, eliminando due semafori».
  • sp 231
  • Gianni Giannini
  • Michele Abbaticchio
  • Partito Democratico Bitonto
Altri contenuti a tema
Strade insicure a Bitonto: 300 agricoltori chiedono interventi urgenti Strade insicure a Bitonto: 300 agricoltori chiedono interventi urgenti La situazione più pericolosa sull'incrocio fra via Amm. Vacca e la sp231: «Serve l'illuminazione e lo sfalcio dell'erba alta»
1 A Bitonto 12enne rimane senza genitori, ricoverati per Covid A Bitonto 12enne rimane senza genitori, ricoverati per Covid Nel frattempo altri 10 casi in città. Il sindaco: «Prima di deridere, pensate al dolore che porta questa bestia»
Contagi ancora su a Bitonto: si tocca quota 65 Contagi ancora su a Bitonto: si tocca quota 65 Abbaticchio preoccupato per l'età media degli infetti: «Il 30% ha tra i 12 e i 25 anni. Penalizzate eccessivamente le attività commerciali»
Schizzano i contagi Covid a Bitonto: sono 51 Schizzano i contagi Covid a Bitonto: sono 51 Le nuove misure restrittive: villa comunale chiusa alle 21 e limite di ingressi al Cimitero
Emergenza Covid: a Bitonto stop ai distributori automatici dopo le 21 Emergenza Covid: a Bitonto stop ai distributori automatici dopo le 21 Il sindaco impone una stretta alle attività H24 che distribuiscono snack e bevande e creano assembramento
Solaio e nuovi impianti al Teatro Traetta di Bitonto: pubblicato il bando Solaio e nuovi impianti al Teatro Traetta di Bitonto: pubblicato il bando Abbaticchio: «Era deturpato da impianti obsoleti e infiltrazioni»
«Nell'ex ospedale di Bitonto tamponi rapidi anticovid» «Nell'ex ospedale di Bitonto tamponi rapidi anticovid» L'annuncio del medico Felice Spaccavento sulla nuova specializzazione. Ma a farne le spese potrebbe essere il Punto di Primo Intervento
A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» Abbaticchio preoccupato per le ricadute sulle attività serali: «A rischio il lavoro di dipendenti e piccoli imprenditori»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.