Acquisti on line
Acquisti on line
Economia

Un portale on line a Bitonto per rilanciare il commercio di vicinato

Abbaticchio: «La città diventi un grande centro commerciale virtuale anti Covid»

Una vetrina virtuale, totalmente finanziata dalla Regione Puglia, per offrire la possibilità agli esercenti di Bitonto di disporre di uno spazio web, gestito liberamente per inserire tutte le informazioni riguardo alla propria attività con foto, descrizione dei prodotti, promozioni e sconti in modo molto semplice ed intuitivo. È questa l'iniziativa avviata dal Distretto Urbano del Commercio con la piattaforma Smart DUC, affidata al Centro di Assistenza Tecnica Confcommercio Bari Scarl, che a breve avvierà corsi di formazione rivolti agli esercenti per l'apprendimento delle modalità di gestione in proprio della vetrina virtuale.

«Insieme al portale Smart DUC – spiegano da Palazzo Gentile - sarà disponibile anche un'applicazione gratuita per smartphone (App DUC per iOS e Android) grazie alla quale i consumatori bitontini potranno accedere a tutti i distretti pugliesi, usufruire dei servizi e tenersi sempre informati sulle attività presenti a Bitonto e nelle varie città. In questo periodo di emergenza sanitaria il portale Smart DUC consentirà a tutte le attività commerciali chiuse per decreto di pubblicizzare ed effettuare la vendita a domicilio dei propri prodotti. Quando saranno eliminate le restrizioni imposte dal distanziamento sociale, i consumatori potranno anche avvalersi delle funzionalità assicurate da un sistema di rilevamento geolocalizzato, realizzato con l'installazione di dispositivi beacon, che trasmetteranno informazioni promozionali e di servizio attraverso un segnale bluetooth».
Nel portale è anche presente una sezione, denominata SocialDUC, destinata a promuovere discussioni, rivolte ad esercenti e cittadini, su temi di interesse comune.
La registrazione alla piattaforma, raggiungibile all'indirizzo bitonto.smartduc.it, è già attiva.

Secondo Cristina Lovascio, delegato di Confcommercio a Bitonto, con questo strumento «si avrà l'opportunità di sostenere e promuovere le nostre imprese locali, soprattutto le attività commerciali di vicinato così come le attività turistiche, offrendo loro nuovi strumenti e servizi, ai fini di un rilancio della loro attività».
Per Francesco Iovene, delegato Confesercenti di Bitonto, "La vocazione turistica della città è ormai consolidata e gli esercenti dovranno essere pronti a soddisfare una domanda sempre più variegata, fornendo un servizio qualitativamente elevato».
Secondo Marianna Legista, assessore alle Attività produttive e artigianali del Comune di Bitonto, «la piattaforma Smart Duc costituisce, in questo particolare momento storico, una grande e importante opportunità offerta dalla Regione Puglia e dal Distretto Urbano del Commercio agli operatori commerciali per promuoversi», mentre il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha invitato le attività commerciali, a iscriversi in massa alla piattaforma Smart DUC per sfruttarne appieno le potenzialità: «Iniziate ad utilizzarla sistematicamente per promuovere i vostri prodotti, anche sviluppando ulteriormente le consegne a domicilio, per trasformare la nostra città in un grande ed affollato centro commerciale virtuale anti-Covid".

"Il Comune di Bitonto - aggiunge Abbaticchio - ha avuto l'intuizione di sfruttare la piattaforma Smart DUC per consentire la riapertura virtuale delle attività commerciali sospese per decreto. L'avvio operativo della piattaforma può, dunque, rappresentare un momento di concreto sostegno a tutti i commercianti che da due mesi hanno dovuto sospendere l'attività: ogni bitontino dovrebbe acquistare almeno un prodotto utilizzando la piattaforma e l'app del DUC, per rendere concreto lo slogan #aiutiAMOinostricommercianti, che intendiamo legare alla nascita di questo nuovo e importante strumento di promozione della città».
  • Michele Abbaticchio
  • Marianna Legista
  • Confcommercio
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

753 contenuti
Altri contenuti a tema
Bitonto sopra la media metropolitana per contagi da Covid Bitonto sopra la media metropolitana per contagi da Covid Centinaia le infezioni riscontrate tra il 17 ed il 23 gennaio scorsi
13 positivi al Covid deceduti nelle ultime ore in Puglia 13 positivi al Covid deceduti nelle ultime ore in Puglia 796 contagiati costretti alle cure ospedaliere
Numero dei positivi in crescita in Puglia Numero dei positivi in crescita in Puglia Oltre 8.000 casi e 4202 negativizzati registrati nelle ultime ore
Covid, ricoverati in calo in Puglia. Nessun nuovo dato su Bitonto Covid, ricoverati in calo in Puglia. Nessun nuovo dato su Bitonto Scendono a 61 i posti attualmente occupati nelle terapie intensive. Altri 15 decessi registrati
Covid, in Puglia 18 morti nelle ultime ore Covid, in Puglia 18 morti nelle ultime ore I dati bitontini non sono stati aggiornati. Stabili i numeri delle terapie intensive
Scuola, i numeri dei contagi nel barese tra il 17 ed il 23 gennaio Scuola, i numeri dei contagi nel barese tra il 17 ed il 23 gennaio Positivi al Sars CoV2 anche 66 tra insegnanti ed operatori scolastici
Covid, in Puglia superati gli 800 ricoverati Covid, in Puglia superati gli 800 ricoverati Registrati 3471 nuovi casi nelle ultime ore
Oltre 400 mila i negativizzati in Puglia dall'inizio della pandemia Oltre 400 mila i negativizzati in Puglia dall'inizio della pandemia Cala il numero dei ricoverati ma si registrano altri dieci decessi nelle ultime ore
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.