Studenti bitontini in piazza Bari contro i cambiamenti climatici
Studenti bitontini in piazza Bari contro i cambiamenti climatici
Territorio e Ambiente

Studenti bitontini e ragazzi della ROAD alla manifestazione ecologista “Fridays for future” Bari

Dal terzo sciopero globale per il clima i semi per una rinnovata cultura dell'ambiente

Elezioni Regionali 2020
La difesa dell'ambiente torna di moda fra i giovanissimi che scendono in piazza in tutto il mondo per chiedere interventi urgenti nelle politiche industriali del pianeta che mettono a repentaglio l'intero ecosistema. Studenti e ambientalisti hanno manifestato anche a Bari dove fra le migliaia di ecologisti in sfilata al terzo sciopero globale "Fridays for future" c'erano anche gli studenti di alcune scuole bitontine, come il liceo Scientifico Galilei e il classico Sylos, con una delegazione della ROAD, la Rete delle Associazioni dell'Area della Disabilità di Bitonto.

Tutti insieme, circa 15mila, secondo una prima approssimativa stima degli organizzatori, per cantare slogan contro l'inquinamento e lo sfruttamento delle risorse ambientali. Il triplo rispetto all'anno scorso quando non c'era ancora il traino mediatico importante dell'esperienza della giovanissima ambientalista svedese Greta Thunberg.

Un percorso fortemente simbolico, quello scelto dagli organizzatori. Gigia Bucci, segretaria di Cgil Bari davanti al cantiere per la bonifica della Fibronit ha ricordato Maria Maugeri, a cui verrà intitolato il futuro "parco della rinascita": «I tanti giovani studenti in piazza oggi ci danno speranza. Non ci sarà un secondo tempo per gestire questa partita perché siamo già alla fine dei tempi supplementari».

«La Fibronit è il simbolo dei conflitti ambientali baresi - dice Francesca Acquaviva, attivista di Fff Bari - il messaggio è che possiamo rompere il ricatto salute-lavoro-ambiente e per farlo è necessario ripartire da una nuova didattica che sia sostenibile e insegni alle nuove generazioni che un altro modello di sviluppo è possibile. Insieme a noi abbiamo chiamato in piazza i lavoratori, perché crediamo nell'esigenza di un lavoro sostenibile per il futuro».
5 fotoGli studenti bitontini in piazza a Bari durante la Fridays for future
studenti in piazzastudenti in piazzastudenti in piazzastudenti in piazzastudenti in piazza
  • scuola
  • Scuole Bitonto
  • ambiente
  • ROAD
Altri contenuti a tema
Assistenza e attività per i disabili a Bitonto, De Palma: «Non mancherà sostegno del Comune» Assistenza e attività per i disabili a Bitonto, De Palma: «Non mancherà sostegno del Comune» L'assessore ai servizi sociali promette supporto alle persone fragili anche d'estate
Estate di abbandono a Bitonto per le persone con disabilità Estate di abbandono a Bitonto per le persone con disabilità Stop a Assistenza Domiciliare Integrata e attività inclusive. La ROAD scrive al sindaco: «Si agisca con urgenza»
A Bitonto le generazioni si incontrano per progettare l'ecologia del futuro A Bitonto le generazioni si incontrano per progettare l'ecologia del futuro Laboratori, esplorazioni e partecipazione nel progetto dell'Oratorio Anspi “S. Agostino”
I ragazzi dell’I.C. “Sylos” di Bitonto premiati al concorso nazionale EcoQuiz I ragazzi dell’I.C. “Sylos” di Bitonto premiati al concorso nazionale EcoQuiz Il plauso dell'Amministrazione Comunale che ha incontrato i giovani campioni dell'Ambiente in gara
Da Bitonto al Cyberdefender per la sicurezza informatica del Paese Da Bitonto al Cyberdefender per la sicurezza informatica del Paese I giovani hacker etici dell'IISS Volta-De Gemmis protagonisti del programma italiano che protegge reti e apparati italiani
Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Il sindaco di Bitonto critico sulla scelta: «Sui Comuni i costi di mense, scuolabus, utenze e aiuti sociali ai genitori»
Da rottame abbandonato a fioriera per abbellire Bitonto Da rottame abbandonato a fioriera per abbellire Bitonto La storia di Giulio Vitale che ha recuperato con la sua bici un frigo scaricato in strada e reso migliore il centro storico
1 Stop alle auto in centro a Bitonto: al via la sperimentazione Stop alle auto in centro a Bitonto: al via la sperimentazione Si parte lunedì da via Matteotti e via Verdi. Abbaticchio: «Le strade sian appannaggio dei pedoni e non delle auto»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.