L'Audi Q8 ritrovata dalla Polizia di Stato
L'Audi Q8 ritrovata dalla Polizia di Stato
Cronaca

Spunta fra gli ulivi di Bitonto l'Audi Q8 rubata "a spinta" a Terlizzi

La scoperta nelle campagne di Palombaio. Sul posto, per i rilievi, sono giunti i poliziotti del Commissariato

Nelle campagne di Bitonto è spuntata l'ennesima auto completamente smontata in ogni sua parte. La scoperta è avvenuta oggi a Palombaio, dove i poliziotti del locale Commissariato di P.S., giunti in zona per un controllo, si sono imbattuti in un'Audi Q8 tagliata letteralmente a pezzi e risultata rubata, "a spinta", a Terlizzi.

Si tratta, infatti, del suv (il veicolo è stato smembrato e potrebbe essere stato utilizzato per qualche episodio criminale, prima di essere saccheggiato di ogni sua componente riutilizzabile, ma a verificare questa eventualità saranno gli agenti della Polizia di Stato) rubato il 14 maggio scorso e immortalato dallo smartphone di un residente di largo Pappagallo, a Terlizzi, in un video che, in poco tempo, è divenuto virale. La vettura è stata recuperata e sequestrata per essere analizzata.

Nel video, in cui si sentono le voci di due persone che si chiedono cosa stia succedendo, si vede una Fiat Tipo che spinge l'Audi Q8. Il modus operandi è quello consueto: dopo aver forzato la serratura dell'auto predestinata, e dopo aver eluso il sistema d'allarme, il mezzo viene rubato e spinto via grazie ad una cosiddetta "auto muletto", in modo da metterlo in moto e dileguarsi. Una squadra di cosiddetti "tagliatori", poi, ha cannibalizzato il suv, abbandonando la scocca fra gli ulivi.

La "piattaforma logistica", infine, chiude il cerchio ripulendo i pezzi nei circuiti dei demolitori compiacenti, utilizzando documentazione apparentemente lecita. Un fenomeno in fermento che, secondo gli investigatori, vede coinvolte vere organizzazioni criminali. L'ultima è stata sgominata dai Carabinieri di Barletta e Andria.
  • Polizia di Stato Bitonto
  • Furti auto Bitonto
Altri contenuti a tema
Travolge uno scooter e fugge: denunciato un 20enne di Bitonto Travolge uno scooter e fugge: denunciato un 20enne di Bitonto L'episodio a Gallipoli. Il conducente non si è fermato a prestare soccorso, ma è stato rintracciato
Il racket dei cannibali delle auto: altre due trovate a Bitonto Il racket dei cannibali delle auto: altre due trovate a Bitonto Continuano i furti e i ritrovamenti degli uomini del Consorzio Custodia Campi. Indaga la Polizia Locale
Fermato sulla Bitonto-Giovinazzo: in auto aveva 23 cipolline di coca Fermato sulla Bitonto-Giovinazzo: in auto aveva 23 cipolline di coca L'uomo, un 50enne, è stato arrestato dalla Polizia: con sè aveva 10,70 grammi di droga. Incensurato, è finito ai domiciliari
Ruba una borsa da un'auto. Il ladro inchiodato dalle telecamere Ruba una borsa da un'auto. Il ladro inchiodato dalle telecamere Il colpo il 23 giugno scorso in via Matteotti: il 29enne, identificato dalla Polizia, è stato denunciato
Quel che resta di un'auto: ennesimi ritrovamenti a Bitonto Quel che resta di un'auto: ennesimi ritrovamenti a Bitonto Una Kia Sportage, una Renault Captur e una Volvo V40 sono state rinvenute dalla Polizia Locale a Mariotto
Apre la portiera e ruba la borsa: ladro manolesta a Bitonto. IL VIDEO Apre la portiera e ruba la borsa: ladro manolesta a Bitonto. IL VIDEO Il furto con destrezza è avvenuto in via Matteotti: immortalato da una telecamera di videosorveglianza
Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Il tentato furto sventato dall’arrivo della Polizia di Stato in un condominio di via Pellico. Malviventi rimasti a mani vuote
Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto I dati sono stati diffusi in occasione della festa dei Carabinieri alla presenza del prefetto Bellomo e del generale Spagnol
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.