Pizzarotti e Abbaticchio
Pizzarotti e Abbaticchio
Scuola e Lavoro

Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale»

Il sindaco di Bitonto critico sulla scelta: «Sui Comuni i costi di mense, scuolabus, utenze e aiuti sociali ai genitori»

«Scuole aperte a settembre con tripli turni? Sarebbe uno tsunami economico e sociale nei comuni italiani, che lascia disorientati anche i dirigenti scolastici». Con queste parole il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che è anche vicecoordinatore nazionale del partito a base civica, Italia in Comune, ha commentato la possibilità di ricominciare a settembre facendo turnare i ragazzi in classe per ridurre il numero di studenti contemporaneamente presenti nella stessa stanza.

«Mentre si immagina di ricominciare, giustamente, a esercitare un diritto costituzionalmente garantito quale la pubblica istruzione – spiega Abbaticchio - si chiede ai Comuni di tenere aperte le scuole a proprio carico per doppi o addirittura tripli turni per conservare distanza fisica e numeri limitati di alunni per classe. Questo significa far saltare tutte le regole degli appalti già affidati per scuolabus, mense, integrazione scolastica in molti casi raddoppiando anche i costi ed azzerando le economie di scala. Senza citare i costi di gestione (luce, riscaldamento, personale esterno) che comporta tutto questo. Cambiano anche le regole della mobilità, i turni di lavoro nelle famiglie, la conseguente richiesta di aiuti sociali per il doposcuola e la lotta alla emarginazione scolastica».

«È chiaro – conclude il primo cittadino - che ogni regione, compresa la nostra, dovrà adottare un piano strategico in grado di accompagnare questo percorso di cambiamento delle nostre comunità attivando, in sinergia, il settore della pubblica istruzione con quello del welfare. Italia in comune è pronta, attraverso la propria componente politica in Regione e nei comuni, a dare il proprio contributo».
  • scuola
  • Michele Abbaticchio
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Docente positivo in una scuola di Bitonto: chiuse 3 sezioni Docente positivo in una scuola di Bitonto: chiuse 3 sezioni Abbaticchio: «Due giorni per consentire le operazioni di sanificazione»
A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» Abbaticchio preoccupato per le ricadute sulle attività serali: «A rischio il lavoro di dipendenti e piccoli imprenditori»
Spartitraffico e rotatorie pericolose a Bitonto: la Lega scrive al Sindaco Spartitraffico e rotatorie pericolose a Bitonto: la Lega scrive al Sindaco «Serve manutenzione straordinaria o qualcuno si farà male»
1 Scendono i contagi a Bitonto: ora sono 26 Scendono i contagi a Bitonto: ora sono 26 Ma la città resta nella fascia oltre i 50 della Protezione Civile
Domani a Bitonto l'inaugurazione del Polisportivo Rossiello Domani a Bitonto l'inaugurazione del Polisportivo Rossiello Dopo i lavori di riqualificazione tornerà ad accogliere i giovani talenti sportivi della città
Bitonto “città ospitale” dei pellegrini della Via Francigena Bitonto “città ospitale” dei pellegrini della Via Francigena Col “Progetto Benvenuto Pellegrino” servizi dedicati e attività per promuovere arte, cultura e prodotti tipici
1 Contagi Covid a Bitonto: la Prefettura ridimensiona la Protezione Civile Contagi Covid a Bitonto: la Prefettura ridimensiona la Protezione Civile Secondo l'Ufficio Territoriale di Governo di Bari sarebbero 28 e non più di 51. Ci sono anche 50 persone in isolamento fiduciario
Aumenti mensa scolastica, Abbaticchio: «Necessari per la sicurezza dei bambini» Aumenti mensa scolastica, Abbaticchio: «Necessari per la sicurezza dei bambini» Le proteste dei Verdi: «Inaccettabili». Intanto in molti rinunciano al servizio per il timore di contagi
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.