Gennaro Sicolo
Gennaro Sicolo
Associazioni

Sblocco dei premi ecoschema 3, Cia Puglia: «Grande risultato»

Sicolo: «Lavoro di squadra con Pentassuglia, CIA Nazionale e i responsabili Agea»

«Sull'ecoschema 3 che riguarda il settore olivicolo, su nostra precisa segnalazione, l'assessore regionale Pentassuglia è riuscito a ottenere lo sblocco dei premi relativi all'ecoschema che saranno pagati con i Saldi della Pac 2023. È un risultato enorme, sono fatti non parole, e lo stesso Pentassuglia, che ringraziamo per la solerzia e l'efficacia che ne hanno caratterizzato l'azione in questo come in altri casi, ce ne ha dato atto pubblicamente. Un plauso anche ai responsabili di Agea. Continuiamo a lavorare nel merito delle questioni, come stiamo facendo su tutti i dossier che riguardano il rilancio di ogni singolo settore dell'intera agricoltura. Ottimo lavoro di squadra con Pentassuglia, CIA Nazionale e responsabili Agea».

A margine di un dibattito televisivo sulle proteste degli agricoltori, il presidente di CIA Puglia, il bitontino Gennaro Sicolo, è intervenuto su una questione che, da tempo, chiedeva di essere risolta. Lo scorso 1° febbraio, con nota indirizzata all'assessore regionale all'Agricoltura, Donato Pentassuglia, e al direttore regionale del Dipartimento Agricoltura, Gianluca Nardone, la CIA Agricoltori Italiani di Puglia aveva segnalato un'anomalia che impediva l'erogazione del saldo PAC 2023 da parte di Agea agli olivicoltori pugliesi.

«I nostri tecnici hanno studiato la situazione e individuato l'anomalia, segnalandola alla Regione Puglia che, attraverso l'intervento diretto dell'assessore presso Agea, ha risolto la questione», aggiunge Sicolo. Dello sblocco hanno beneficiato tutti gli olivicoltori pugliesi, comprese le aziende olivicole che operano nelle aree colpite dalla Xylella.

«Con la Regione, il Governo nazionale e l'Unione Europea, a seconda dei vari livelli di competenze e prerogative di ciascuno di questi importanti soggetti istituzionali, ci confrontiamo quotidianamente. Quando c'è da protestare non ci tiriamo indietro, lo abbiamo dimostrato portando 5mila imprenditori agricoli a manifestare a Roma a fine ottobre e, ancora prima, mobilitando centinaia di agricoltori nel porto di Bari, e davanti alle sedi camerali e in altri luoghi di rappresentanza a Foggia Taranto e Lecce, nella consapevolezza che per risolvere i problemi è necessario far sentire la propria voce ma anche elaborare proposte serie, discutere e trovare soluzioni».
  • Gennaro Sicolo
  • CIA Puglia
Altri contenuti a tema
Pappagallini verdi: carini ma voraci. Danni alle coltivazioni a Bitonto Pappagallini verdi: carini ma voraci. Danni alle coltivazioni a Bitonto Presi di mira soprattutto mandorli e fichi. L’allarme di CIA Levante: “La Regione Puglia adotti e dia il via a un vasto piano di contenimento”
CIA Puglia: «L’Europa protegge gli altri Paesi e affossa il grano italiano» CIA Puglia: «L’Europa protegge gli altri Paesi e affossa il grano italiano» Sicolo: «Se non cambia direzione, l’Unione Europea andrà a sbattere contro un muro»
Convocato tavolo di Granaio Italia, esulta Sicolo: “Subito l’attivazione” Convocato tavolo di Granaio Italia, esulta Sicolo: “Subito l’attivazione” CIA Puglia si batte da mesi per accelerare il processo da parte del Governo
Xylella attacca alberi di mandorlo. Le preoccupazione di Gennaro Sicolo Xylella attacca alberi di mandorlo. Le preoccupazione di Gennaro Sicolo Il presidente CIA Puglia: «Serve sostegno più deciso e sistematico alla ricerca»
Infortuni e malattie in agricoltura, CIA Puglia e INAIL promuovono la prevenzione Infortuni e malattie in agricoltura, CIA Puglia e INAIL promuovono la prevenzione Parte il progetto "SICU.RA". Sicolo: «Abbiamo a cuore le prerogative delle aziende e dei lavoratori senza distinzioni»
Protesta agricoltori, Sicolo: “La voce della Puglia anche a Bruxelles” Protesta agricoltori, Sicolo: “La voce della Puglia anche a Bruxelles” CIA Puglia: “La lotta non si ferma”
Oliveti abbandonati, Italia Olivicola presenta progetto per aumentare capacità produttiva Oliveti abbandonati, Italia Olivicola presenta progetto per aumentare capacità produttiva Sicolo: «È arrivato il momento di porre un freno a questa deriva»
Sicolo (CIA Puglia): «Pronti a manifestare al fianco dei comitati spontanei degli agricoltori» Sicolo (CIA Puglia): «Pronti a manifestare al fianco dei comitati spontanei degli agricoltori» È quanto ha deliberato all’unanimità l’assemblea regionale di CIA Agricoltori Italiani di Puglia
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.