I controlli della Polizia di Stato
I controlli della Polizia di Stato
Cronaca

Raffica di controlli a Bitonto, fioccano denunce per furto e ricettazione

La Polizia ha svolto un servizio a largo raggio: deferiti un 50enne ed un 20enne, sequestrato un Piaggio Ape

Controlli serrati negli ultimi giorni, lungo il territorio cittadino, da parte dei poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bitonto, nell'ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere reati predatori.

Nel corso dei controlli, gli agenti hanno fermato e identificato una donna bitontina di 50 anni, ritenuta responsabile del furto di una carta di credito Poste Italiane ai danni di una concittadina. La parte offesa, dopo aver ricevuto "l'alert" per alcuni prelievi indebiti effettuati in vari esercizi commerciali di Bitonto, per un importo complessivo di circa 75 euro, si è resa conto di aver subito il furto della carta ed ha denunciato il fatto alla Polizia di Stato.

Gli uomini in divisa, attraverso un'immediata attività di indagine, hanno recuperato le immagini di video sorveglianza degli esercizi commerciali in cui erano stati effettuati gli acquisti ed hanno individuato la responsabile. La donna aveva approfittato di un momento di distrazione della denunciante in un supermercato per sottrarle la carta.

La 50enne è stata così individuata, fermata e sottoposta a controllo; sottoposta a perquisizione, è stata trovata in possesso della carta di credito rubata che è stata restituita alla legittima proprietaria.

Nell'ambito di un'altra attività tesa a contrastare il fenomeno dei furti d'auto, invece, i poliziotti della Squadra Volante, durante pianificati controlli nelle campagne bitontine, hanno fermato un 20enne che stava armeggiando su un motocarro Piaggio Ape: accortosi della presenza degli agenti, s'è dato alla fuga. Prontamente bloccato dai poliziotti, è stato sottoposto a controllo: il mezzo è risultato privo di assicurazione, targa e con telaio quasi illeggibile.

Il veicolo è stato posto sotto sequestro ed il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per ricettazione di bene di sospetta provenienza furtiva.
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Coltello di genere proibito nell'auto, denunciato dalla Polizia Coltello di genere proibito nell'auto, denunciato dalla Polizia L'uomo era in compagnia di tre pregiudicati: è stato deferito in stato di libertà
Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto L'irruzione della Polizia di Stato in un'abitazione di Santo Spirito: sequestrati anche 62 chilogrammi di droga
Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Un giovane è stato ferito a una gamba
Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate I furti si sono verificati non solo in città, ma anche a Modugno, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Terlizzi e Toritto
Bici e monopattini elettrici troppo pericolosi: Expert Bitonto smette di venderli Bici e monopattini elettrici troppo pericolosi: Expert Bitonto smette di venderli «Decisione necessaria per restare azienda al servizio della comunità»
Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Le vittime aiutate da alcuni passanti: «Qui, non c'è solo delinquenza. Mangini: «La notizia mortifica»
Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Operativo un programma di misure preventive, anche in relazione al contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19
Covid-19, anche a Bitonto controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Bitonto controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.