GlobEco al Wetex Dubai
GlobEco al Wetex Dubai
Speciale

Molfetta a Dubai con l’azienda GlobEco e il progetto Vattelappesca

Incontri con gli stakeholders internazionali al Padiglione Italia per il Wetex Dubai 2021

Si è da poco conclusa a Dubai, nell'ambito dell'EXPO Dubai, la fiera annuale di settore Wetex 2021 - "Water, Energy, Technology and Environment Exhibition" – giunta quest'anno alla 23^ edizione. È stata una vetrina per le eccellenze mondiali legate al settore dell'acqua, dell'energia e dell'innovazione tecnologica al servizio dell'ambiente, e l'Italia è stata rappresentata da numerose aziende qualificate del settore. Presente con la rappresentanza dell'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane – anche l'azienda GlobEco s.r.l. di Molfetta, specializzata nella raccolta e trattamento di rifiuti speciali e nella fornitura di servizi di consulenza ambientale e di divulgazione sui temi della sostenibilità e dell'innovazione.

«Abbiamo voluto fortemente essere presenti a Dubai, è stata un'occasione per raccontare la nostra azienda e soprattutto per incontrare gli stakeholders internazionali – commenta Loredana Lezoche, manager della GlobEco – Dubai è sempre un crocevia di scambi e conoscenze: durante il Wetex abbiamo parlato con visitatori ed espositori provenienti non solo dagli Emirati Arabi, ma da Corea, Marocco, Cina. L'occasione è stata propizia per presentare il progetto Vattelappesca, mostrando dal vivo un prototipo miniaturizzato della strumentazione per il recupero delle microplastiche in mare per le imbarcazioni».

«Siamo rimasti sorpresi – conclude Lezoche – dell'attenzione rivolta dagli interlocutori degli Emirati Arabi rispetto alla tematica della sostenibilità ambientale e soprattutto del recupero e purificazione dell'acqua, che per loro è oggetto di grande interesse. È ormai globale la considerazione dei Paesi occidentali e orientali nei confronti dell'economia circolare e della salvaguardia ambientale: è questo il tema su cui concentrare le nostre energie nei prossimi anni».
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.