Bambini in attesa di salire su uno scuolabus
Bambini in attesa di salire su uno scuolabus
Scuola e Lavoro

Lo scuolabus comunale porterà gli alunni della Passariello di Mariotto nella palestra di Palombaio

L'assessore Saracino: «Le scuole nelle frazioni devono rimanere e migliorare»

Da lunedì 8 gennaio gli alunni della scuola primaria "don Saverio Passariello" di Mariotto avranno a disposizione lo scuolabus comunale per raggiungere la palestra della scuola primaria "Madre Teresa di Calcutta" a Palombaio, dove potranno svolgere regolarmente le lezioni di scienze motorie previste dal calendario scolastico.
Il Comune di Bitonto ha accolto nei giorni scorsi la richiesta formulata a fine novembre dal dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "don Tonino Bello", al quale appartengono le due scuole, che aveva invocato l'intervento dell'Amministrazione comunale per garantire il trasporto gratuito degli alunni impossibilitati a svolgere le attività motorie nella sede di Mariotto priva di idonei spazi.

La Giunta comunale con la delibera n. 257 del 13 dicembre 2017 ha, pertanto, approvato una variante al contratto con la ditta Depalma Francesco, affidataria del servizio di trasporto per l'anno scolastico 2017/2018, del valore presuntivo di poco superiore ai 7mila euro e finanziata in parte con le economie ottenute con il ribasso della gara per il servizio principale, assicurando l'utilizzo dello scuolabus dedicato al trasporto degli alunni tra le sedi delle scuole primarie nelle due frazioni per le lezioni di scienze motorie curriculari sino al termine dell'anno scolastico.

L'assessore alla Pubblica istruzione, Angela Saracino, firmataria della proposta di delibera, sottolinea che si tratta «solo del primo passo per il miglioramento del servizio scolastico nelle frazioni. Qui le scuole devono rimanere e aumentare, come segno di vitalità, nonché quale presidio di legalità e cultura. Con questo provvedimento garantiamo ai nostri alunni il diritto alla pratica sportiva, diritto irrinunciabile per la crescita sociale, culturale e civile del bambino ed efficace strumento di prevenzione e contrasto del bullismo e del disagio giovanile».
Per l'assessore al Welfare, Gaetano De Palma, «l'accoglimento immediato della richiesta avanzata dalla scuola della frazione conferma l'assoluta attenzione di questa Amministrazione verso il mondo della scuola ed in questo caso nei confronti della popolazione scolastica delle frazioni. Permettere ai piccoli alunni della scuola primaria di Mariotto, alla ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia, di raggiungere la palestra di Palombaio per fare attività motoria, usufruendo dello scuolabus messo a disposizione dal Comune, è per noi motivo di estrema soddisfazione e dimostra alle loro famiglie quanto abbiamo a cuore il benessere di tutte le componenti della nostra comunità, nessuno escluso».
  • scuola
  • Gaetano De Palma
  • Scuolabus
Altri contenuti a tema
Sicurezza edifici pubblici: risorse in ballo anche per Bitonto Sicurezza edifici pubblici: risorse in ballo anche per Bitonto Dal Governo 12,5 milioni di euro. Ruggiero(M5S): «Priorità alle scuole. Fondi anche per Province e Città metropolitane»
Decine di accessi nel primo anno del progetto contro la dispersione scolastica a Bitonto Decine di accessi nel primo anno del progetto contro la dispersione scolastica a Bitonto A chiedere sostegno genitori e alunni. L'assessore Saracino: «Problema sottovalutato»
La musica a scuola a Bitonto col progetto «Armonie per la salute a scuola» La musica a scuola a Bitonto col progetto «Armonie per la salute a scuola» Domani all'Istituto Sacro Cuore i cori e le orchestre dei ragazzi di tutta la Puglia anche con disabilità e disagio
Festa finale a Bitonto per “Lo scrigno dei talenti” dedicato ai minori Festa finale a Bitonto per “Lo scrigno dei talenti” dedicato ai minori Il progetto si conferma tra le iniziative di punta organizzate dal Comune
La robotica nelle scuole di Bitonto: imparare con Bee-Bot La robotica nelle scuole di Bitonto: imparare con Bee-Bot Presentato sabato a il PON di robotica educativa e coding della Scuola Caiati
1 Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Porte aperte allo stabilimento di Barletta per le visite delle scolaresche
Concorso “Vitale Giordano”: giovedì la premiazione dei vincitori con Massimo Temporelli Concorso “Vitale Giordano”: giovedì la premiazione dei vincitori con Massimo Temporelli L'iniziativa promuove la divulgazione scientifica tra gli studenti
Italia in Comune Bitonto presenta il suo direttivo Italia in Comune Bitonto presenta il suo direttivo Intanto il gruppo nazionale pronto alle Europee con Abbaticchio in pole position
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.