I rilievi dei Carabinieri
I rilievi dei Carabinieri
Cronaca

Lite in piazza Cattedrale: gambizzato un 30enne

I colpi di pistola hanno attraversato entrambi gli arti

Elezioni Regionali 2020
Sarebbe stata una lite, forse a causa di un'estorsione finita male, a causare ieri sera a Bitonto il ferimento a colpi di pistola di un 30enne nel centro storico.

Tutto sarebbe accaduto in piazza Cattedrale attorno alle ore 23.20 quando due giovani avrebbero prima iniziato a discutere animatamente, per poi passare alle vie di fatto. Fino a quando uno dei due ha estratto la pistola e ha fatto fuoco, ferendo il contendente.

Questo almeno secondo il racconto fornito dal giovane rimasto ferito - che ha piccoli precedenti per furto d'auto alle spalle - quando si è recato nel punto di primo intervento di Bitonto per farsi medicare.

Secondo i medici che lo hanno curato il 30enne è stato colpito da due pallottole, una per ogni gamba, che avrebbero attraversato l'arto passando da parte a parte.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri agli ordini del capitano Vito Ingrosso.
  • carabinieri
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Ritrovata la 500 rapinata a Bitonto a tre ragazze in un distributore Ritrovata la 500 rapinata a Bitonto a tre ragazze in un distributore È stata lasciata integra in un fondo a Palo del Colle. Indagano i Carabinieri
Covid-19, anche a Bitonto controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Bitonto controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Cuoco di Bitonto ubriaco lancia sedie e tavolini a Lignano e picchia i Carabinieri Cuoco di Bitonto ubriaco lancia sedie e tavolini a Lignano e picchia i Carabinieri È stato arrestato e messo ai domiciliari nella sua città. Quattro militari finiti in ospedale
Rubano gli alimenti per i poveri a Bitonto: i Carabinieri recuperano il bottino Rubano gli alimenti per i poveri a Bitonto: i Carabinieri recuperano il bottino Il presidente del Banco delle Opere di Carità grato ai militari: «Crediamo nelle forze dell'ordine e collaboriamo»
Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto I Carabinieri lo hanno sorpreso mentre cercava di scappare dal luogo del delitto
Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31% Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31% I dati dei Carabinieri: in calo i furti in appartamento, in diminuzione anche quelli d'auto
Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro La vittima è un 37enne originario di Bitonto: è stato soccorso e poi dimesso con una prognosi di 30 giorni
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.