Brando Benifei
Brando Benifei
Politica

"L'Italia ripudia la guerra". Il PD di Bitonto ospita Brando Benifei

L'appuntamento è per il 17 settembre alle 19.00 in piazza Cattedrale

«Nello scorso mese di agosto si è chiusa un'era. Dopo vent'anni di guerra, le truppe Occidentali, in gran parte statunitensi, hanno lasciato l'Afghanistan al proprio destino. Una clamorosa ritirata, che ha scatenato immediatamente le forze oscure dei talebani, oggi alla guida del paese che ha fatto da capro espiatorio all'attentato alle torri gemelle, l'11 settembre di venti anni fa».

La considerazione è della locale sezione del Partito Democratico, che venerdì 17 settembre ospiterà in piazza Cattedrale l'on. Brando Benifei, europarlamentare e capodelegazione a Bruxelles, per analizzare questa amara attualità.

«Quasi contemporaneamente, in Francia moriva all'improvviso Gino Strada - è l'ulteriore spunto offerto del circolo intitolato a Luigi Longo -, fondatore di Emergency, coscienza critica del movimento pacifista italiano, uomo di opere straordinarie, capace di guardare in faccia i potenti della terra senza alcuna soggezione. Questi due fatti ci impongono una riflessione e una ripartenza».

Riflessione che per il PD di Bitonto arriverà domani sera, per cercare di iniziare un nuovo percorso condiviso con la base, grazie all'analisi di un attento osservatore delle questioni di carattere umanitario ed esperto di diritti umani. L'appuntamento è fissato per le ore 19.00.







  • Partito Democratico Bitonto
  • Brando Benifei
Altri contenuti a tema
Francesco Brandi scrive al Prefetto di Bari: servono più controlli Francesco Brandi scrive al Prefetto di Bari: servono più controlli «Non lasciate soli i dirigenti e gli attivisti politici, gli amministratori locali, i consiglieri, gli assessori, i sindaci»
Pinto (PD): «Fuori dalla nostra sede per amore di legalità» Pinto (PD): «Fuori dalla nostra sede per amore di legalità» La riflessione del consigliere comunale sulla scelta di lasciare la storica “Pescara” in corso Vittorio Emanuele
Sinistra Italiana critica sull'adesione dei Verdi al Pd: «Voltagabbana» Sinistra Italiana critica sull'adesione dei Verdi al Pd: «Voltagabbana» «Per taluni la lealtà verso gli elettori conta poco»
La Federazione dei Verdi di Bitonto aderisce al Pd La Federazione dei Verdi di Bitonto aderisce al Pd Il segretario Brancale: «Continueremo a occuparci dei temi ambientali, sviluppo sostenibile, diritti civili e povertà»
Un piano di ripresa a Bitonto: si parte da rifiuti, alloggi popolari e asili nido Un piano di ripresa a Bitonto: si parte da rifiuti, alloggi popolari e asili nido Le forze politiche di Pd, Si, Italia in Comune, Iniziativa Democratica, Officine Partecipate e 70032 pronte ad accogliere altri contributi
Scuola prèt-à-porter? Approfondimento in streaming del Pd di Bitonto Scuola prèt-à-porter? Approfondimento in streaming del Pd di Bitonto Momento di confronto sull'istruzione per affrontare paure e falsi miti prodotti sull'immaginario collettivo dalla pandemia
Recovery Fund: a Bitonto primi passi verso un progetto condiviso Recovery Fund: a Bitonto primi passi verso un progetto condiviso Italia in Comune, Iniziativa Democratica, SI, PD e 70032 città in Movimento al lavoro su una proposta unitaria
Anche i GD di Bitonto chiedono la sostituzione di Salierno in giunta Anche i GD di Bitonto chiedono la sostituzione di Salierno in giunta «Scelta, scevra e indipendente, da condizionamenti alcuni»
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.