L'Audi recuperata dai Carabinieri
L'Audi recuperata dai Carabinieri
Cronaca

Inseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne

Recuperata l'auto abbandonata dai complici. All'interno trovati due radio ricetrasmittenti e altrettanti jammer accesi

I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato in flagranza, e poi ristretto ai domiciliari, Gaetano Cozzella, 33enne pregiudicato di Bitonto, sul cui conto sono emersi gravi indizi di colpevolezza per resistenza a pubblico ufficiale, possesso di apparecchiature atte a impedire comunicazioni e ricettazione.

In particolare domenica sera, i militari della Sezione Radiomobile, durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto dei furti di auto, hanno scorto un'Audi A3 di colore nero, con tre uomini a bordo, aggirarsi all'interno del parcheggio del centro commerciale Auchan. All'alt dei militari, il conducente ha ingranato la marcia e si è allontanato. Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento sino a Bitonto, nonostante la foratura di uno pneumatico dopo l'urto con un cordolo stradale.
3 fotoInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne
Inseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enneInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enneInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne
Giunti in una strada di campagna, i tre hanno abbandonato l'auto e si sono dati alla fuga a piedi per i campi circostanti. Qui, è stato bloccato il 33enne, il quale ha opposto resistenza ai Carabinieri che lo avevano raggiunto. Recuperata l'auto abbandonata dai complici, i militari hanno rinvenuto vari attrezzi professionali da lavoro, tra cui un compressore, dei ganci da traino, un kit d'avviamento per batteria, nonché due radio ricetrasmittenti e altrettanti jammer accesi e funzionanti.

Nella circostanza, inoltre, è stato accertato altresì che le targhe apposte sull'Audi A3 erano oggetto di furto. Il 33enne, dopo la convalida dell'arresto chiesta dalla Procura della Repubblica e disposta dal Tribunale di Bari, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del successivo giudizio e del confronto con la difesa.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Arresti Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Allo Stato i beni di Giovanni Cipriani: un patrimonio da 20 milioni di euro Allo Stato i beni di Giovanni Cipriani: un patrimonio da 20 milioni di euro Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri: l'uomo era riuscito a realizzare circa 100 unità immobiliari
Maxi inchiesta "Levante": chiesti 80 rinvii a giudizio Maxi inchiesta "Levante": chiesti 80 rinvii a giudizio L'Antimafia vuole mandare a processo, fra gli altri, i bitontini Sicolo, Giordano e Noviello. Udienza fissata per il 13 maggio
Incendiano il loro caseificio per frodare l'assicurazione: in 4 a processo Incendiano il loro caseificio per frodare l'assicurazione: in 4 a processo Giudizio immediato per i due gestori dell'attività, un dipendente e un complice. Il processo inizierà il 7 giugno
Rapina in via Traetta, in manette un 24enne. Il complice ha 14 anni Rapina in via Traetta, in manette un 24enne. Il complice ha 14 anni Il colpo ai danni del supermercato Primo Prezzo. Il più grande è finito in carcere, l'altro è stato riaffidato ai genitori
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri La campagna d'informazione continuerà nei prossimi giorni, da aprile a giugno, con un incontro a Bitonto
Banda dell'Audi A3 a Bitonto: arriva il primo arresto Banda dell'Audi A3 a Bitonto: arriva il primo arresto Erano in tre, per ora è finito in manette solo un 33enne: i Carabinieri già sulle tracce dei complici
Trovati 1,5 milioni nell'armadio di un muratore. Sequestro record a Bitonto Trovati 1,5 milioni nell'armadio di un muratore. Sequestro record a Bitonto L'uomo è parente di Domenico Conte, ritenuto a capo dell'omonimo clan dedito al traffico di droga
Carabinieri: Cormio lascia Molfetta, nuovo comandante a Gallipoli Carabinieri: Cormio lascia Molfetta, nuovo comandante a Gallipoli Il neo sottotenente residente a Bitonto saluta la Compagnia: ora dirige il Nucleo Operativo e Radiomobile
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.