L'Audi recuperata dai Carabinieri
L'Audi recuperata dai Carabinieri
Cronaca

Inseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne

Recuperata l'auto abbandonata dai complici. All'interno trovati due radio ricetrasmittenti e altrettanti jammer accesi

I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato in flagranza, e poi ristretto ai domiciliari, Gaetano Cozzella, 33enne pregiudicato di Bitonto, sul cui conto sono emersi gravi indizi di colpevolezza per resistenza a pubblico ufficiale, possesso di apparecchiature atte a impedire comunicazioni e ricettazione.

In particolare domenica sera, i militari della Sezione Radiomobile, durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto dei furti di auto, hanno scorto un'Audi A3 di colore nero, con tre uomini a bordo, aggirarsi all'interno del parcheggio del centro commerciale Auchan. All'alt dei militari, il conducente ha ingranato la marcia e si è allontanato. Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento sino a Bitonto, nonostante la foratura di uno pneumatico dopo l'urto con un cordolo stradale.
3 fotoInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne
Inseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enneInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enneInseguiti dai Carabinieri da Modugno a Bitonto. In manette un 33enne
Giunti in una strada di campagna, i tre hanno abbandonato l'auto e si sono dati alla fuga a piedi per i campi circostanti. Qui, è stato bloccato il 33enne, il quale ha opposto resistenza ai Carabinieri che lo avevano raggiunto. Recuperata l'auto abbandonata dai complici, i militari hanno rinvenuto vari attrezzi professionali da lavoro, tra cui un compressore, dei ganci da traino, un kit d'avviamento per batteria, nonché due radio ricetrasmittenti e altrettanti jammer accesi e funzionanti.

Nella circostanza, inoltre, è stato accertato altresì che le targhe apposte sull'Audi A3 erano oggetto di furto. Il 33enne, dopo la convalida dell'arresto chiesta dalla Procura della Repubblica e disposta dal Tribunale di Bari, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del successivo giudizio e del confronto con la difesa.
  • Arresti Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Tentano il colpo al ripetitore telefonico, arrivano vigilantes e Carabinieri Tentano il colpo al ripetitore telefonico, arrivano vigilantes e Carabinieri I malviventi sono stati messi in fuga dagli uomini della Pegaso Security e dai militari di Bitonto. Recuperati un piede di porco e una torcia
Assalti paramilitari a portavalori: tra i 17 arrestati un 52enne di Bitonto Assalti paramilitari a portavalori: tra i 17 arrestati un 52enne di Bitonto Fra i professionisti dei colpi ai blindati anche Vincenzo Mundo. Con lui sono stati arrestati quindici cerignolani e un barese
Sparatoria di Cesinali, arresti convalidati. I nomi dei bitontini coinvolti Sparatoria di Cesinali, arresti convalidati. I nomi dei bitontini coinvolti Il 56enne Giuseppe Valentini, uno della banda, ha provato a difendersi: «Nessun assalto a un portavalori, eravamo lì per rubare auto»
Bitonto e Grumo Appula, ecco la banda. E tra i fermati c'è il capo latitante Bitonto e Grumo Appula, ecco la banda. E tra i fermati c'è il capo latitante In manette tre bitontini di 56, 34 e 33 anni. Il più grande coinvolto nelle operazioni "Harvest" del 2004 e "Satellite" del 2006
Avellino, spari con la Polizia. Sinergie tra clan sullo sfondo dell'assalto Avellino, spari con la Polizia. Sinergie tra clan sullo sfondo dell'assalto Fra gli arrestati un 34enne di Bitonto già coinvolto in un assalto ad un portavalori, nel 2018, a Canosa di Puglia
Appuntamento hard finisce in rapina. Presi in tre: due hanno patteggiato Appuntamento hard finisce in rapina. Presi in tre: due hanno patteggiato La vittima è un 70enne di Bitonto: i banditi lo avrebbero picchiato per rubargli contanti, carte prepagate e un cellulare
E-bike truccate: controlli e sequestri in piazza Marconi E-bike truccate: controlli e sequestri in piazza Marconi Operazione congiunta di Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri: una bici elettrica e due motocicli sono risultati truccati
Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.