I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri

A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi

Da Molfetta a Terlizzi. È lì che li hanno persi definitivamente. Oltre 35 chilometri di corsa sfrenata, passando dai centri di Giovinazzo, Bitonto e Palombaio, con le sirene dei Carabinieri sempre incollate dietro. Al termine, però, i malviventi (ladri d'auto?) sono riusciti a farla franca, ma le indagini proseguono a tutto spiano.

Tutto è iniziato nel cuore della notte appena trascorsa, poco dopo le ore 03.00, quando quell'autovettura di grossa cilindrata, una Volkswagen Golf, probabilmente di provenienza furtiva, è stata notata per le strade di Molfetta. La festa della Madonna dei Martiri dev'essere stata un richiamo davvero irresistibile per i banditi a bordo. La città in festa, gli appartamenti vuoti e le auto parcheggiate ovunque. Ben presto, però, hanno avuto i militari della Compagnia di Molfetta alle calcagna.

Gli uomini della Sezione Radiomobile non se la sono fatta ripetere due volte. E si sono fiondati su quell'auto sospetta. Così, è iniziato un tallonamento lungo oltre 35 chilometri. Da Molfetta, attraverso la litoranea, si sono diretti verso Giovinazzo. Raggiunta la strada statale 88, la corsa è proseguita verso Bitonto, poi sulla 89 superando Palombaio e infine, attraverso la 108, volando in direzione di Terlizzi. L'inseguimento è durato a lungo, ma, a un certo punto, gli avvistamenti son finiti.

La banda non aveva alcuna voglia di farsi incastrare. I ladri non hanno desistito. E l'hanno fatta franca. La Volkswagen Golf è sparita per le strade di Terlizzi, dov'è riuscita a prendere le distanze e ad essere persa di vista. I banditi se la solo svignata. Le indagini, però, proseguono. E il guanto di sfida è stato ormai lanciato.
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
E-bike truccate: controlli e sequestri in piazza Marconi E-bike truccate: controlli e sequestri in piazza Marconi Operazione congiunta di Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri: una bici elettrica e due motocicli sono risultati truccati
In fuga con l'auto per il centro di Bitonto. Tre arresti dei Carabinieri In fuga con l'auto per il centro di Bitonto. Tre arresti dei Carabinieri In manette un 47enne e un 27enne: un caso analogo a fine agosto con l'arresto di un 19enne. Sequestrata marijuana
Baby-gang a Bitonto, il racconto di una notte di ordinaria follia Baby-gang a Bitonto, il racconto di una notte di ordinaria follia Due gli episodi violenti: in poche ore un 40enne scippato e un ristoratore picchiato. Identificato un 14enne
Controlli dei Carabinieri: denunce e un arresto per droga e munizioni Controlli dei Carabinieri: denunce e un arresto per droga e munizioni Sequestrate oltre 100 munizioni nell'abitazione di un 19enne. Deferite quattro persone intente a scaricare 320 chili di cavi di rame
Dopo lo speronamento a Bitonto: ladri in fuga e analogie con un caso simile Dopo lo speronamento a Bitonto: ladri in fuga e analogie con un caso simile La vicenda quasi identica a quella dello scorso 3 maggio in via Repubblica, mentre proseguono le indagini dei Carabinieri
Tentano il furto, ma incrociano i Carabinieri e speronano l’auto. In fuga Tentano il furto, ma incrociano i Carabinieri e speronano l’auto. In fuga L'episodio nella notte ai danni della ferramenta Schiavone. Illesi i due militari, l'auto dei malviventi ritrovata bruciata a Mariotto
Sequestrata una collezione di beni culturali. Il tesoro d'arte nascosto a Bitonto Sequestrata una collezione di beni culturali. Il tesoro d'arte nascosto a Bitonto Operazione di Carabinieri e Finanza: reperti, statue e dipinti scoperti dopo la morte di Girolamo Devanna, il professor "Mino"
Arresti a Bitonto, Ricci: «Il segno di una presenza attenta delle forze dell’ordine» Arresti a Bitonto, Ricci: «Il segno di una presenza attenta delle forze dell’ordine» Il primo cittadino: «Dobbiamo guardare con fiducia al lavoro che la magistratura svolge»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.