Bagno Villa comunale
Bagno Villa comunale
Politica

Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato

Il comunicato della sezione bitontina dei forzisti anticipato dagli operai del Comune che avevano già riparato i guasti

«Da quasi un anno il bagno riservato ai disabili della villa comunale è inagibile. Le ripetute segnalazioni al sindaco e alla sua amministrazione comunale sono cadute come al solito nel vuoto: neppure le legittime richieste, poi trasformatesi in proteste, delle persone con disabilità, sono riuscite a scalfire il muro di gomma di Palazzo Gentile».
Peccato di tempismo per la sezione bitontina di Forza Italia, che denuncia l'impossibilità da parte delle persone con disabilità di utilizzare i servizi igienici nella Villa Comunale, quando però l'amministrazione comunale aveva già ripristinato e reso funzionale il bagno.

«Mentre era guasto il bagno per gli uomini – avevano aggiunto i forzisti nella loro - gli utenti sono migrati in quello per i disabili, in barba alla privacy e alle speciali esigenze di questi ultimi. Poi, una volta riparato il bagno per gli uomini, quello per disabili è divenuto inagibile ed è stato chiuso».
«Quest'amministrazione che si proclama attenta ai bisogni dei cittadini – aveva rincarato la dose il consigliere comunale Carmela Rossiello - di fatto priva le persone con disabilità persino dei bagni pubblici. Questo è indegno della nostra città, e chi ci amministra se ne dovrebbe vergognare».

Il comunicato, stavolta, non è riuscito ad arrivare in tempo per ottenere il risultato sperato, visto che già diverse ore prima il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, aveva riferito circa il «ripristino del bagno per le persone con disabilità della Villa Comunale, che era stato obiettivo di alcuni atti vandalici». «Il lavoro del Comune sarebbe più utile - aveva poi aggiunto il primo cittadino che aveva ammesso, circa un mese fa, in diretta televisiva su Amica9 di non essere a conoscenza della situazione - per tutti se tutti curassimo il bene pubblico come se fosse nostro».
  • Michele Abbaticchio
  • Forza Italia Bitonto
  • Villa comunale bitonto
Altri contenuti a tema
Sorpresa Europee: un ricorso ridisegna gli eletti e porta Abbaticchio a Bruxelles Sorpresa Europee: un ricorso ridisegna gli eletti e porta Abbaticchio a Bruxelles Ma il sindaco non ci pensa: «Per me partita chiusa: sto pensando a Bitonto»
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.