Elly Schlein
Elly Schlein
Politica

Bitonto, Mariotto e Palombaio per Elly Schlein segretaria del PD il 26 febbraio

Il comunicato stampa del gruppo che la sostiene alle primarie

Lo slogan con cui Elly Schlein si presenterà alle primarie di domenica 26 febbraio è #partedanoi ed è l'emblema di un programma per la corsa alla segreteria del Partito Democratico che guarda a sinistra, ad un partito molto più popolare, vicino alle masse, ma soprattutto che sappia lottare per i diritti.
Il comitato bitontino che la appoggia nella sfida con Stefano Bonaccini, ci ha inviato una nota stampa che pubblichiamo integralmente.

«Negli anni recenti, il PD è stato il partito della responsabilità nazionale, contribuendo a far superare al Paese momenti difficili, ma non siamo riusciti a delineare un pensiero realmente alternativo a quello dominante.

Il Partito Democratico è stato poco chiaro e netto su precarietà, diritti sociali e politiche economiche. Così, alla fine ha parlato alle parti più garantite della società, allontanandosi sempre più dai ceti popolari e da chi vive una condizione di fragilità ed incertezza. Ed è proprio per reagire a questo senso di precarietà e pessimismo che il 26 Febbraio è necessario sostenere il contributo che Elly Schlein sta dando a questo congresso.

Elly considera priorità la necessità di dare valore al lavoro, per contrastare le disuguaglianze e mettere in atto una vera transizione ecologica, prova a ridefinire le coordinate, ad uscire da schemi obsoleti e ad usare un linguaggio nuovo. Apre a quelle energie esterne indispensabili per rigenerare il PD.
Elly non ha una soluzione per tutto, ma dà una sveglia, di metodo e di energia: una politica più vicina alle Città e ai Territori, aprendo sempre alla partecipazione dei cittadini nelle istituzioni. Scuola, sanità, bilanci partecipati e di genere sono gli strumenti per programmare con più efficacia le scelte di una città, per innovare servizi che sono necessari ad arginare un senso di precarietà inconfessato, ma soffocante, e che semina pessimismo.
Occorre inoltre una relazione con le forze progressiste e riformiste del centrosinistra più matura, e non legata alle sole scadenze elettorali. Così, per servire i bisogni delle persone ed essere al passo con i cambiamenti, occorre studiare e praticare una partecipazione autentica, quotidiana e positiva, per scelte utili e chiare e per un ottimismo capace di fare coesione e produrre un benessere più diffuso. Un benessere che tutti meritiamo.

Per questo invitiamo la città, il 26 febbraio, a partecipare attivamente alla scelta della guida del Partito Democratico promuovendo Elly Schlein che rappresenta una fiamma di speranza che si riaccende».
  • Partito Democratico Bitonto
  • Elly Schlein
Altri contenuti a tema
Sede del PD di Bitonto: Damascelli chiede chiarezza, Ricci risponde Sede del PD di Bitonto: Damascelli chiede chiarezza, Ricci risponde Opposizioni auspicano diventi comando Polizia Locale
Consiglio comunale, Antonella Vaccaro (Pd) si dimette dal ruolo di capogruppo Consiglio comunale, Antonella Vaccaro (Pd) si dimette dal ruolo di capogruppo La consigliera non prenderà più parte anche alle commissioni consiliari
Estate militante: il PD di Bitonto raccoglie firme per il salario minimo Estate militante: il PD di Bitonto raccoglie firme per il salario minimo Banchetti anche per altre tre importanti istanze da muovere al Governo centrale
Schlein segretaria Pd, comitato 'Parte da Noi' Bitonto: «Torniamo a vincere» Schlein segretaria Pd, comitato 'Parte da Noi' Bitonto: «Torniamo a vincere» Per la prima volta nella storia del Partito Democratico, la guida dei Dem sarà una donna
Elly Schlein è il nuovo segretario del Pd. A Bitonto votano in 529 e vince Bonaccini Elly Schlein è il nuovo segretario del Pd. A Bitonto votano in 529 e vince Bonaccini In città il governatore dell'Emilia-Romagna ottiene 288 preferenze. La neosegretaria dei Dem 231
Schlein vs Bonaccini: oggi le primarie PD anche a Bitonto Schlein vs Bonaccini: oggi le primarie PD anche a Bitonto Seggi aperti dalle 8.00 alle 20.00
Bonaccini la scelta giusta. Il suo comitato bitontino spinge l'elezione a segretario PD Bonaccini la scelta giusta. Il suo comitato bitontino spinge l'elezione a segretario PD Dopo i risultati della scorsa settimana, l'invito a sostenere Stefano Bonaccini
Congresso Pd, a Bitonto votano in 127. Vince Bonaccini Congresso Pd, a Bitonto votano in 127. Vince Bonaccini Le operazioni di voto sono state precedute da un dibattito a cura di Leonardo Palmisano, Antonella Vaccaro e Alma Sinibaldi
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.