zes JPG
zes JPG
Economia

Bitonto entra ufficialmente nella ZES. Ecco come ottenere gli sgravi

Pubblicati dall'ACT l'atto costitutivo, le particelle e le modalità di accesso al credito d'imposta

Elezioni Regionali 2020
A distanza di due mesi dall'approvazione nel consiglio comunale di Bitonto del provvedimento la Zona Economica Sociale Puglia-Molise che potrebbe cambiare il volto della zona artigianale è finalmente realtà.
L'Agenzia per la Coesione Territoriale ha infatti pubblicato nelle scorse ore l'atto costitutivo e i territori inclusi nella ZES in cui sono ricompresi anche i lotti della zona artigianale di Bitonto. Praticamente, il provvedimento spalanca le porte agli investimenti in quest'area della città, consentendo alle imprese di poter sfruttare il credito di imposta previsto per le zone economiche sociali.
Ma come fare ad accedere a questi fondi? Basta accedere alla sezione specifica del sito della Agenzia delle Entrate che spiega le modalità di accesso al credito con la modulistica e le istruzioni per la compilazione della documentazione necessaria.
«Ringrazio il sindaco della Città Metropolitana di Bari, Antonio Decaro, per la fiducia accordata nello svolgimento della pianificazione strategica – ha commentato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che nell'ultima legislatura metropolitana ha ricoperto proprio il ruolo di referente per la pianificazione strategica - che ha consentito a Bitonto di impegnarsi per emergere con questo risultato mai raggiunto prima. Ma un grazie lo merita anche il nostro consiglio comunale, per la prontezza dimostrata come importante è stato anche per l'impegno personale del consigliere Pasquale Castellano. Dall'impegno di tutti è nata questa importante opportunità per gli imprenditori della zona artigianale e di riflesso per tutta la città».
  • Antonio Decaro
  • Michele Abbaticchio
  • Zona Artigianale
Altri contenuti a tema
Crisi Covid: a Bitonto contributi a fondo perduto e riduzioni Tari e Cosap alle attività danneggiate Crisi Covid: a Bitonto contributi a fondo perduto e riduzioni Tari e Cosap alle attività danneggiate Abbaticchio: «Non ci fermeremo: continueremo a cercare altre opportunità per le imprese locali»
Rocco Mangini è il nuovo vicesindaco di Bitonto Rocco Mangini è il nuovo vicesindaco di Bitonto Ieri la nomina ufficiale. Abbaticchio: «Garantirà la continuità dell'azione amministrativa»
Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Sarà ospitato nei locali a piano terra della Biblioteca Comunale a Palazzo Rogadeo
In volo notturno su Bitonto illuminata a led In volo notturno su Bitonto illuminata a led Il video emozionante di Francesco Marinelli incorona la fine dei lavori di restyling illuminotecnico
Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos L'area verde, dedicata ad Angelo Vassallo, sarà aperto anche di domenica
Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Smentite le voci sulle dimissioni: «Porterò a termine il mio impegno per dare alla luce le opere della Bitonto 2020»
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.