La rapinta tentata a Bitonto lo scorso agosto
La rapinta tentata a Bitonto lo scorso agosto
Cronaca

Assaltò un supermercato a Bitonto con la pistola: arrestato 25enne

Tentò la rapina ma il commesso reagì e lo mise in fuga nonostante fosse stato colpito col calcio dell'arma

È finito dietro le sbarre con l'accusa di aver tentato di rapinare un supermercato di viale Giovanni XXIII il 25enne arrestato dagli agenti del Commissariato di P.S. su ordine della Procura della Repubblica dietro la richiesta del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari.

Si tratta di Savino Martinelli, già gravato da precedenti di polizia, e ritenuto responsabile di rapina aggravata e di lesioni personali. «Il provvedimento restrittivo - spiegano in una nota della Questura di Bari - riguarda l'episodio verificatosi il 14 agosto 2020, quando l'indagato si introdusse all'interno di un supermercato di Bitonto, travisato ed armato di pistola, e tentò di impossessarsi, con violenza e minaccia, del denaro custodito in una cassa».

«Puntando l'arma verso un dipendente ed intimandogli a più riprese di farsi consegnare l'incasso - continua il comunicato -, scatenò la sua ira nei confronti del malcapitato, colpendolo più volte alla testa con il calcio della pistola e ferendolo; poi, tentando di asportare il cassetto perse l'equilibrio, cadde per terra e l'addetto riuscì a difendersi dal rapinatore mettendolo in fuga».

Le immediate indagini svolte dagli agenti della Squadra Investigativa, hanno consentito di identificare in poche ore il presunto responsabile, soprattutto grazie alle immagini di videosorveglianza, che hanno immortalato per brevi istanti il volto del colpevole durante la colluttazione con il dipendente.
  • rapina
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
1 Giovanni Casavola promosso dirigente superiore della Polizia di Stato Giovanni Casavola promosso dirigente superiore della Polizia di Stato Al comando della Polizia di Frontiera dell'aeroporto di Fiumicino ha diretto il Commissariato di P.S. di Bitonto
Bitonto-Giovinazzo-Terlizzi, il triangolo delle auto rubate Bitonto-Giovinazzo-Terlizzi, il triangolo delle auto rubate I nascondigli fra Mariotto e Palombaio e in località San Martino. Per gli inquirenti è una vera e propria piaga
Furto d'auto sventato dai residenti: le urla fanno scappare i ladri Furto d'auto sventato dai residenti: le urla fanno scappare i ladri L'episodio in via Michelangelo, il colpo è fallito per la reazione immediata. Sul posto Carabinieri e Polizia di Stato
Dal barbiere in zona rossa. Latitante di Bitonto arrestato dalla Polizia Dal barbiere in zona rossa. Latitante di Bitonto arrestato dalla Polizia Francesco Leone, di 27 anni, deve scontare 1 anno e 11 mesi di reclusione. Era irreperibile da alcuni mesi
Buco nella parete per rubare gioielli: ladri in azione a Bitonto Buco nella parete per rubare gioielli: ladri in azione a Bitonto Furto nella notte tra sabato e domenica: i banditi sono entrati praticando un foro da un locale adiacente
Sequestro record di droga: era destinata anche al mercato di Bitonto Sequestro record di droga: era destinata anche al mercato di Bitonto Il carico di stupefacenti è stato intercettato sulla strada statale 16 bis. Tre baresi sono stati arrestati
La Polizia di Bitonto scopre arsenale di armi e droga. Tre arresti La Polizia di Bitonto scopre arsenale di armi e droga. Tre arresti Grazie a una "soffiata" gli agenti hanno intercettato un pulmino con un grosso carico di stupefacenti
2,5 chili di hashish nell'auto: in manette un corriere della droga 2,5 chili di hashish nell'auto: in manette un corriere della droga I poliziotti del Commissariato hanno bloccato un 47enne di Bari sulla provinciale per Santo Spirito
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.