Figuranti ruvesi a Bitonto
Figuranti ruvesi a Bitonto
Cultura, Eventi e Spettacolo

Al corteo storico di Bitonto ospite anche la rappresentazione “Ruvo, Carafa e la leggenda”

Venti figuranti della ‘Studi Onlus Cultura et Memoria’ in trasferta durante la rievocazione della Battaglia

Elezioni Regionali 2020
Dopo meno di una settimana dalla VI edizione di "Ruvo, Carafa e la leggenda", archiviata con grande soddisfazione, il Centro Studi Onlus Cultura et Memoria non ha deposto ancora le armi ed è tornato protagonista lontano da casa, a Bitonto, nel corteo storico, promosso dall'associazione culturale "Accademia della battaglia", andato in scena sabato 2 giugno per le strade di Bitonto, teso a rievocare la battaglia di Bitonto che ebbe luogo il 25 maggio 1734.
Una rappresentanza di 20 figuranti, accompagnata dai soci del "Cultura et Memoria", concordata fra i Presidenti delle due associazioni, tesa a saldare il legame di collaborazione, iniziato lo scorso giugno 2017, tra due comunità profondamente legate da tradizioni e storia comuni.
«Voglio ringraziare gli amici dell'associazione culturale "Accademia della battaglia" – ha detto la presidente dell'associazione ruvese, Vincenza Tedone - ed in particolare l'instancabile profesoressa Concetta Tota, presidente della stessa ed il sindaco di Bitonto, Michele Abatticchio, che con umiltà in chiusura di serata non ha esitato a stringere le nostre mani, in segno di forte gratitudine. Aspettiamo altri eventi prossimi per rinsaldare ulteriormente il legame iniziato».

  • corteo storico
Altri contenuti a tema
Domani la premiazione per i figuranti del Corteo Storico di Bitonto Domani la premiazione per i figuranti del Corteo Storico di Bitonto Sarà premiato il miglior portamento maschile, femminile e di famiglia e il miglior “trucco e parrucco”
Nel centro storico una terrazza panoramica su Lama Balice aperta alla cultura Nel centro storico una terrazza panoramica su Lama Balice aperta alla cultura A Bitonto un palcoscenico d’estate per un ciclo di eventi pubblici con “Cultura panoramica”
Incanto e meraviglia a Bitonto per il Corteo Storico con più di 500 figuranti Incanto e meraviglia a Bitonto per il Corteo Storico con più di 500 figuranti Si è concluso con la rievocazione della battaglia del 1734, con 50 comparse dei Pistonieri Santa Maria del Rovo da Cava dei Tirreni
Al Corteo Storico di Bitonto la simulazione di una battaglia del '700 Al Corteo Storico di Bitonto la simulazione di una battaglia del '700 In programma anche la rievocazione di un matrimonio borghese, di botteghe e mercati e del gran ballo di gala
Più di quindicimila visitatori al Corteo storico di Bitonto Più di quindicimila visitatori al Corteo storico di Bitonto Grande successo per una “quattro giorni” d’epoca settecentesca
VIDEO - Oggi a Palazzo Gentile il Gran Ballo del Settecento VIDEO - Oggi a Palazzo Gentile il Gran Ballo del Settecento Un viaggio tra corridoi e sale del Comune per rivivere i momenti magici di quei tempi
Oggi a Bitonto più di 400 figuranti sfilano in abiti d’epoca per il tradizionale Corteo Storico Oggi a Bitonto più di 400 figuranti sfilano in abiti d’epoca per il tradizionale Corteo Storico Sarà trasmesso in diretta su Telebari, Teletrani e sulle pagine facebook di Dabitonto e Radio00
Corteo Storico. Comincia il 31 maggio il ricco calendario d’eventi Corteo Storico. Comincia il 31 maggio il ricco calendario d’eventi Alle 18 sul palco del “Traetta” il coro di voci bianche della “Cassano – de Renzio”, a seguire lo spettacolo “Bitonto in amore” di Carlo Pice
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.