La droga e i contanti sequestrati dai Carabinieri
La droga e i contanti sequestrati dai Carabinieri
Cronaca

A bordo dello scooter con la droga: arrestati un 26enne e un 28enne

Fermati dai Carabinieri durante un controllo nel centro storico. Avevano cocaina e marijuana

Andavano in giro per le strade di Bitonto su uno scooter con cocaina e marijuana. Ed è così che il viaggio di due bitontini di 26 e 28 anni è terminato nel carcere di Bari, dopo che lungo il loro tragitto hanno incrociato i Carabinieri: entrambi sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della locale Stazione, durante una normale attività di prevenzione e di repressione del fenomeno dello spaccio di droga effettuato in pieno centro storico, hanno notato sopraggiungere uno scooter con a bordo i due soggetti, già conosciuti agli uomini del maresciallo capo Roberto Tarantino. Appena giunti nei pressi, i militari hanno deciso di fermarli sottoponendoli ad un accurato controllo. L'intuizione di fermare lo scooter sul quale viaggiavano i giovani è stata azzeccata.

E al termine dell'approfondimento del controllo, i Carabinieri sono riusciti a trovare droga e contanti. A seguito di perquisizione personale e veicolare, infatti, i due sono stati trovati in possesso di un borsello con all'interno due buste in cellophane sottovuoto contenenti complessivamente circa 159 grammi di cocaina, due bustine in cellophane contenente una dose di marjuana e la somma in contanti di 210 euro in banconote di vario taglio, ritenuti provento dell'attività illecita.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre il 26enne e il 28enne, portati presso gli uffici della Stazione di Bitonto, sono stati dichiarati in arresto con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnati presso il carcere di Bari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Arresti Bitonto
  • Droga Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Carabinieri, è di Mariotto il nuovo comandante di Molfetta Carabinieri, è di Mariotto il nuovo comandante di Molfetta Si tratta del luogotenente Pietro Tempesta che torna in Puglia dopo 20 anni
Tenta furto in casa calandosi dal tetto: arrestato un 43enne Tenta furto in casa calandosi dal tetto: arrestato un 43enne L'uomo, un pregiudicato di Bitonto, è stato fermato dai Carabinieri: recuperato uno zaino con contanti e oro
Si scambiano una dose di eroina sulla 96: in manette una 56enne Si scambiano una dose di eroina sulla 96: in manette una 56enne I Carabinieri hanno assistito allo scambio di droga e sono intervenuti: la donna è finita ai domiciliari
Fermato sulla Bitonto-Giovinazzo: in auto aveva 23 cipolline di coca Fermato sulla Bitonto-Giovinazzo: in auto aveva 23 cipolline di coca L'uomo, un 50enne, è stato arrestato dalla Polizia: con sè aveva 10,70 grammi di droga. Incensurato, è finito ai domiciliari
Posto di blocco sulla strada che da Bitonto porta al mare Posto di blocco sulla strada che da Bitonto porta al mare Controlli intensificati dei Carabinieri: elevate oltre 30 multe, 4 patenti ritirate, 2 auto sequestrate
Trasferta a Bitonto per comprare droga: nei guai un 50enne di Matera Trasferta a Bitonto per comprare droga: nei guai un 50enne di Matera L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri dopo un inseguimento: sequestrati circa 5 grammi di cocaina
Sorpreso a rubare limoni, inseguito e denunciato un 49enne Sorpreso a rubare limoni, inseguito e denunciato un 49enne L'uomo, di Bitonto, è stato fermato a Giovinazzo. Sequestrato un Piaggio Sì, recuperata la refurtiva
Abusivi, sanzioni per oltre 5mila euro a un ambulante di Bitonto Abusivi, sanzioni per oltre 5mila euro a un ambulante di Bitonto L'uomo è stato fermato dai Carabinieri a Modugno: sequestrato anche il veicolo, privo di assicurazione
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.