Passionis Musica NQUA
Passionis Musica NQUA
Scuola e Lavoro

A Bitonto la musicoterapia a scuola fa bene agli alunni

Studenti entusiasti del progetto del Comune. L'assessore Saracino: «Sarà riproposto e durerà più a lungo»

Tempo di bilanci per "Musica Maestro", il progetto sperimentale di musicoterapia per i bambini della scuola dell'infanzia promosso dall'Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Bitonto di concerto con i dirigenti scolastici.
Incluso nel piano dell'offerta formativa territoriale (POFT) per l'anno scolastico 2018-2019, il progetto ha coinvolto tutte le sezioni (54) dei 18 plessi delle 6 scuole dell'infanzia del centro urbano e delle frazioni.

Gli incontri-lezione (5 per ogni sezione) sono stati condotti dagli operatori della cooperativa Panacea di Bari, affidataria del servizio, che hanno girato per le scuole da novembre a giugno. L'incontro conclusivo di ciascuna tappa ha coinvolto anche i genitori dei piccoli allievi, ai quali sono stati mostrati i risultati dell'attività svolta.
Durante il laboratorio di musicoterapia i bambini sono stati protagonisti di un gioco, nel quale l'elemento sonoro ha rappresentato la chiave per entrare in contatto con il linguaggio musicale dal punto di vista relazionale, affettivo, emotivo, creativo e comunicativo.

Il questionario di gradimento somministrato ai piccoli partecipanti al termine delle attività progettuali ha fatto registrare piena soddisfazione e grande entusiasmo.
Positivo anche il commento dell'assessore Angela Saracino, intenzionata a riproporre il progetto anche con una prospettiva temporale più lunga: «La partecipazione attiva e l'entusiasmo con cui i bimbi hanno accolto l'iniziativa, hanno dimostrato ancora una volta la grande importanza educativa della musica, che costituisce una fondamentale opportunità di sviluppo delle loro capacità creative e relazionali e di espressione delle loro emozioni».
  • Angela Saracino
  • Musica
Altri contenuti a tema
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Viva Network ancora una volta media partner della manifestazione organizzata dagli Amici della Musica
La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne Un progetto musicale unico che fonde ritmi latinoamericani e contaminazioni variopinte
Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Quattro eventi di teatro, musica e spettacolo
Un live imperdibile al Barbayanne di Trani: Ghemon & le Forze del bene Un live imperdibile al Barbayanne di Trani: Ghemon & le Forze del bene Uno dei più talentuosi rapper italiani si esibirà gratuitamente a pochi passi dal mare
Mancano 3 milioni di euro: il Comune di Bitonto “fa causa” al Presidente del Consiglio Mancano 3 milioni di euro: il Comune di Bitonto “fa causa” al Presidente del Consiglio Impugnato il DPCM sul Fondo di Solidarietà 2019 che penalizza servizi sociali, asili nido e istruzione a Bitonto
Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Sarà protagonista della “Domenica Italiana” tra karaoke, dj set e musica anni ‘90
Decine di accessi nel primo anno del progetto contro la dispersione scolastica a Bitonto Decine di accessi nel primo anno del progetto contro la dispersione scolastica a Bitonto A chiedere sostegno genitori e alunni. L'assessore Saracino: «Problema sottovalutato»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.