i tifosi dellUSD Bitonto acclamano i neroverdi
i tifosi dellUSD Bitonto acclamano i neroverdi
Calcio

La Bitonto del calcio e del futsal promossa: le istituzioni festeggiano

Abbaticchio e Nacci: «Giornata storica». Zullo (FDI): «Opportunità per la Puglia». Damascelli (FI): «Dono straordinario»

La notizia arrivata dal Consiglio Federale della Figc con la doppia buona notizia per il calcio bitontino promosso in serie C con l'USD Bitonto Calcio e in serie B del calcio a 5 col l'ASD Futsal Bitonto, è stata accolta con entusiasmo oltre che dai tifosi e dai tanti nuovi sostenitori locali la cui passione è stata accesa da questo travolgente risultato, anche dalle istituzioni, bitontine e regionali.
Tra i primi a manifestare la propria emozione per questo storico traguardo, il sindaco, Michele Abbaticchio, e l'assessore allo sport, Domenico Nacci, che salutano l'ufficialità dell'approdo tra i professionisti dell'USD Bitonto Calcio, sottolineando «la straordinaria stagione disputata dalla squadra neroverde, che ha saputo trasformare in convincenti risultati sul campo lo spirito di grande e indomito combattente del suo presidente».
«Questa per la città è una giornata storica – scrivono i due amministratori - che potrebbe avere quale piacevole appendice una terza perla, se giovedì prossimo il Consiglio regionale della Figc dovesse decidere a favore della promozione nella serie B femminile di calcio a 5 della Polisportiva Five Bitonto. Francesco Rossiello rappresenta per il calcio e lo sport nella nostra città una risorsa eccezionale. È impagabile la generosità, con la quale ha trasformato un sogno in realtà, riuscendo a contagiare tutti con il suo genuino entusiasmo».
«Anche nel caso dell'ASD Futsal Bitonto - sottolineano Sindaco e Assessore - le congratulazioni sono doverose a fronte di un traguardo meritato sul campo a suggello di una stagione estremamente positiva, bruscamente interrotta dall'emergenza sanitaria. Alle parole di immensa gioia e soddisfazione - concludono, poi, Abbaticchio e Nacci - l'Amministrazione comunale unisce la conferma di un rinnovato impegno per il necessario adeguamento e potenziamento delle strutture, che dovranno ospitare le nostre squadre nella prossima impegnativa e prestigiosa stagione».

Parole di elogio anche dal portavoce in consiglio regionale di Fratelli d'Italia, Ignazio Zullo, secondo cui si tratta di «un epilogo amaro per le dirette concorrenti, cui va riconosciuta una professionalità e correttezza encomiabili, ma che nulla toglie ai grandissimi meriti dei calciatori protagonisti sul campo di prestazioni straordinarie, della società che si è distinta per la gestione e la programmazione, dell'allenatore e di ogni componente dello staff tecnico. Un successo e un'opportunità per la città, per i suoi calorosi tifosi, e per la Puglia che il prossimo anno potrà contare, in un campionato impegnativo e difficile, su una sua rappresentante all'altezza delle aspettative».

Per il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, si tratta di un «traguardo straordinario, che ci riempie di orgoglio. Un piccolo miracolo che premia tutti i suoi artefici, fuori e dentro il rettangolo di gioco».
«La città, unita – aggiunge – sia ora il dodicesimo uomo in campo, a supporto della squadra nella nuova avventura che la vedrà impegnata con un carico di responsabilità maggiore, forte di un entusiasmo senza uguali. Per tutta la comunità bitontina questa promozione è una medaglia da esibire sul petto, un'istantanea di gioia che segna un momento storico. Le mie congratulazioni al presidente Rossiello, alla dirigenza e all'intero team per il grande dono che hanno fatto a Bitonto. Adesso tutti in campo per sostenere la squadra con la passione che merita. Forza Bitonto, forza leoncelli!».
  • calcio
  • Abbaticchio
  • calcio a 5
  • Domenico Nacci
  • Us Bitonto
  • Francesco Rossiello
  • ASD Bitonto Calcio
  • Serie C
Altri contenuti a tema
L'accusa del Fasano: «Calciatori aggrediti nell'intervallo a Bitonto» L'accusa del Fasano: «Calciatori aggrediti nell'intervallo a Bitonto» La replica del vicepresidente neroverde Orlino: «Siamo sorpresi»
Fidelis Andria-Bitonto, la sfida dei tanti crocevia Fidelis Andria-Bitonto, la sfida dei tanti crocevia La squadra di Loseto dovrà vincere per guadagnare l'accesso alla finale playoff. 100 tagliandi a disposizione dei sostenitori neroverdi
Bitonto ai playoff grazie a un gol di Petta al 96° Bitonto ai playoff grazie a un gol di Petta al 96° I neroverdi piegano per 5-4 un Fasano mai domo. Ora la sfida alla Fidelis Andria in semifinale
Bitonto, tutto in 90 minuti Bitonto, tutto in 90 minuti Neroverdi padroni del proprio destino: bisogna battere il Fasano per conquistare i playoff
"Città degli ulivi" aperto al pubblico per Bitonto-Fasano "Città degli ulivi" aperto al pubblico per Bitonto-Fasano Giovedì il via alla prevendita dei 500 tagliandi disponibili. L'appello del club ai tifosi neroverdi
Playoff di Serie D, ecco le date Playoff di Serie D, ecco le date Bitonto in piena lotta per l'accesso nella griglia degli spareggi
Bitonto masochista, tutto rinviato all'ultima giornata Bitonto masochista, tutto rinviato all'ultima giornata I neroverdi si fanno raggiungere dal Nardò all'89°
Il Bitonto spreca troppo ma è una sconfitta dalle conseguenze contenute Il Bitonto spreca troppo ma è una sconfitta dalle conseguenze contenute Blitz del Gravina al "Città degli ulivi"
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.