Cortili Aperti 2022. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Cortili Aperti 2022. Foto Gianluca Battista
Cultura, Eventi e Spettacolo

Bitonto si fa bella per "Cortili Aperti": tanti consensi per la prima serata (FOTO)

Ottimo lavoro dei ragazzi e delle ragazze che hanno accompagnato i visitatori. Oggi si replica

Era bella Bitonto ieri sera, in un sabato di maggio in cui l'aria si è fatta estiva.

Era bella perché era una città aperta a chi viene da fuori, una città vestita col suo abito più elegante che strizzava l'occhio ai tanti visitatori giunti da tutta l'Area Metropolitana di Bari per "Cortili Aperti", la rassegna giunta alla sua ottava edizione, organizzata dall'A.D.S.I. Puglia presieduta da Piero Consiglio, in collaborazione con il Comune di Bitonto, manifestazione inserita nella Giornata Nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane che da anni promuove con un'intensa attività culturale la conservazione, la valorizzazione e la corretta gestione delle dimore storiche.

Accoglienza e guida eccellenti sono state affidate agli studenti ed alle studentesse delle Scuole di secondo grado, che hanno preso per mano i tanti che hanno deciso di trascorrere una serata all'insegna della storia e dell'architettura.

Dalla visita alla rinnovata balconata del Torrione Angioino, alla bellezza rinascimentale e barocca di Palazzo de Ferraris Regna, passando per le interessanti informazioni all'interno del Teatro Traetta, sino a godere del chiostro del Museo Diocesano. In tantissimi hanno apprezzato la chiesa di San Francesco d'Assisi (detta della Scarpa) ed il belvedere che dà sul lungolama e sul torrente Tiflis, scorcio di Bitonto in genere chiuso al pubblico.

Molti i visitatori che si sono letteralmente tuffati nel suggestivo succorpo della Concattedrale di Santa Maria Assunta, eccezionalmente aperto, mentre altri hanno apprezzato la casa comunale, Palazzo Gentile, per l'occasione "vestitosi" col tricolore. Di particolare pregio l'atrio di Palazzo Santorelli, oggi dimora privata e B&B, così come in tanti hanno apprezzato il Palazzo Bove Pianelli ed il giardino pensile interno.

Interessanti le visite alla Cappella dei Misteri e nella Chiesa di San Domenico, al doppio loggiato di Palazzo Barone Gentile Sisto in via Robustina, senza dimenticare la facciata esterna di Palazzo Albuquerque.

Una serata piacevole, su cui hanno vigilato gli agenti del Corpo di Polizia Locale, donne e uomini della Protezione Civile.

Cinquanta siti, tutti aperti, tutti ben raccontati dai giovani ciceroni, tutti patrimonio di una Bitonto fatta di eccellenze che non può e non deve essere solo storia "morta", passata, ma è linfa per costruire sui fasti di un tempo una città autenticamente migliore, anche grazie alla consapevolezza dei più giovani, classe dirigente del domani.

Oggi, 22 maggio, si replica sin dal mattino: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 22.00. Ed in tanti, dal circondario, hanno già programmato la domenica a Bitonto, con un altro notevole ritorno anche in termini economici per la città.

Sotto il nostro articolo, una galleria fotografica per raccontare il sabato sera di "Cortili Aperti".
22 fotoBitonto "Cortili Aperti" 2022
  • cortili aperti
Altri contenuti a tema
Bitonto Cortili Aperti: consegnati gli attestati agli studenti protagonisti Bitonto Cortili Aperti: consegnati gli attestati agli studenti protagonisti I piccoli ‘ciceroni’ hanno guidato gli oltre 40mila visitatori giunti a Bitonto per ammirare le bellezze della città
Un successo senza precedenti per l’VIII edizione di Bitonto Cortili Aperti Un successo senza precedenti per l’VIII edizione di Bitonto Cortili Aperti Affluenza da record e tantissimi visitatori arrivati da tutta la Puglia, da ogni parte d’Italia e anche dall’estero
Decaro a Bitonto per "Cortili Aperti" incontra Ricci Decaro a Bitonto per "Cortili Aperti" incontra Ricci Il sindaco metropolitano ha incontrato anche il suo omologo bitontino, Michele Abbaticchio
"Bitonto Cortili Aperti": le informazioni utili per non perdersi nulla "Bitonto Cortili Aperti": le informazioni utili per non perdersi nulla Quattro percorsi tematici, 50 palazzi e più di 400 ciceroni per godere della bellezza nascosta della città
Torna a Bitonto "Cortili Aperti": 50 luoghi incantevoli aperti al pubblico Torna a Bitonto "Cortili Aperti": 50 luoghi incantevoli aperti al pubblico L'evento è organizzato da A.D.S.I. Puglia, in collaborazione con il Comune
Il 21 e 22 maggio torna Cortili Aperti Il 21 e 22 maggio torna Cortili Aperti Dopo due anni di stop, dimore storiche, pubbliche e private, apriranno le porte ai visitatori
Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Primato italiano con 50 siti aperti e 800 studenti per l'edizione 2019
I Cortili Aperti portano Bitonto al vertice dell'offerta culturale in Italia I Cortili Aperti portano Bitonto al vertice dell'offerta culturale in Italia Nel weekend 50 dimore storiche, pubbliche e private, aprono le porte ai turisti
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.