Agricoltura
Agricoltura
Attualità

Anticipi PAC, boccata d'ossigeno per aziende bitontine

L'analisi di Coldiretti Puglia

Una boccata di ossigeno per quasi 100mila aziende agricole pugliesi costrette ad affrontare una pesante crisi di liquidità determinata dall'aumento dei tassi di interesse e dalle difficoltà causate dal maltempo e dai mercati sconvolti dalla guerra.

È quanto afferma Coldiretti Puglia, in riferimento all'importante annuncio del Ministro dell'Agricoltura e della Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida in merito alla liquidazione per la prima volta da parte di Agea (l`agenzia per le erogazioni in agricoltura) degli anticipi relativi ai finanziamenti comunitari sugli aiuti diretti alle imprese nell'ambito della Politica Agricola Comunitaria (PAC).

Una svolta che – sottolinea la Coldiretti - consentirà di erogare alle imprese agricole fino al 30 novembre gli aiuti diretti PAC al reddito degli agricoltori (1,7 miliardi). Un impegno importante – sostiene Coldiretti Puglia - per far fronte al forte aumento del 31% nei costi correnti delle imprese agricole nell'ultimo anno a causa dei rincari, dall'energia ai fertilizzanti senza dimenticare il denaro.

Una iniezione di liquidità importante per il settore agricolo che in Puglia conta – conclude Coldiretti Puglia - 349 specialità ottenute secondo regole tradizionali protratte nel tempo per almeno 25 anni, 60 cibi e vini certificati DOP e IGP, a cui si aggiungono le 4 STG nazionali e le 2 bevande spiritose IG regionali, per un totale di 66 Indicazioni Geografiche, in 950 agriturismi che conservano da generazioni i segreti della cucina contadina, oltre ai 1000 agricoltori in vendita diretta con Campagna Amica e le numerose iniziative di valorizzazione, dalle sagre alle strade del vino.
  • Agricoltura Bitonto
  • Coldiretti Puglia
Altri contenuti a tema
Coldiretti: «Vola prezzo cibo, ma ai contadini il 10,4% in meno» Coldiretti: «Vola prezzo cibo, ma ai contadini il 10,4% in meno» La cruda analisi sulla base alle quotazioni dell’indice Fao nel gennaio 2024
Crisi nel Mar Rosso, a rischio export pomodori pugliesi Crisi nel Mar Rosso, a rischio export pomodori pugliesi I costi dei container stanno avendo aumenti vertiginosi che si riflettono sulla competitività del prodotto sui mercati esteri
Crisi Mar Rosso, l'allarme di Coldiretti Puglia su concimi e costi nei campi Crisi Mar Rosso, l'allarme di Coldiretti Puglia su concimi e costi nei campi Ostacoli all'importazione dall’Asia di fertilizzanti per un valore di circa 200 milioni
Scirocco e siccità tagliano produzione di carciofi. Anche a Bitonto invasione dall'Egitto Scirocco e siccità tagliano produzione di carciofi. Anche a Bitonto invasione dall'Egitto L'analisi dettagliata di Coldiretti
La pioggia salva Bitonto dalla siccità. Ma sale il rischio gelo La pioggia salva Bitonto dalla siccità. Ma sale il rischio gelo L'analisi di Coldiretti su scala regionale
Operazione "salva olio" della Guardia di Finanza e dei NAS Operazione "salva olio" della Guardia di Finanza e dei NAS Il plauso di Coldiretti Puglia
I pugliesi per la tavola del Capodanno hanno speso 160mln di euro I pugliesi per la tavola del Capodanno hanno speso 160mln di euro L'analisi dettagliata di Coldiretti
I pugliesi per la tavola di Natale hanno speso 320 milioni di euro I pugliesi per la tavola di Natale hanno speso 320 milioni di euro L'analisi di Coldiretti Puglia
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.